lega
lega
Politica

Lega Puglia: "Prendiamo atto con stupore dell'alleanza tra Forza Italia e PD per far cadere l'amministrazione"

Il segretario della Lega Puglia On. Luigi D'Eramo interviene sulla crisi politica andriese

"La Lega Puglia - scrive in una nota il Segretario politico della Lega Puglia On. Luigi D'Eramo - prende atto con profondo rammarico e stupore della scelta operata dai consiglieri comunali di Forza Italia, che schierandosi con il Partito Democratico hanno posto fine all'amministrazione di centrodestra della città di Andria. Alleandosi con il Partito Democratico, Forza Italia ha espresso un voto contrario al bilancio della propria amministrazione: un atto grave e chi lascia sorpresi. Come sorpresi ci lasciano le dichiarazioni rilasciate dal Consigliere Nicola Marmo, che durante la seduta in Comune ha accusato pubblicamente il nostro leader Matteo Salvini e le politiche della Lega al governo nazionale".
"Ieri - conclude D'Eramo - si è consumata una brutta pagina politica, per la quale chiediamo un immediato chiarimento: l'amministrazione comunale di Andria, guidata dal sindaco Nicola Giorgino, è dal 2010 simbolo di coalizione unita, forte e concreta. All'interno della quale la Lega ha una rappresentanza diretta fin dal 2015. A Nicola Giorgino esprimiamo la nostra convinta vicinanza e stima, nella certezza che il percorso politico del centrodestra in città non si chiuderà qui. La Lega continua a lavorare per Andria con senso di responsabilità e determinazione."
  • noi con salvini
Altri contenuti a tema
Politica ad Andria: “Giorgino che parla di bambini, lavoratori, migranti è inopportuno” Politica ad Andria: “Giorgino che parla di bambini, lavoratori, migranti è inopportuno” Nota a firma di Antonio Griner (PD) e Pasquale Colasuonno (L'Alternativa) in cui si polemizza con il convegno organizzato dall'ex primo cittadino
1 Ex alleati di centro destra: "Giorgino da Forlani a Salvini: il trasformismo come meta della politica” Ex alleati di centro destra: "Giorgino da Forlani a Salvini: il trasformismo come meta della politica” E con l'ex Primo cittadino numerosi esponenti della sua maggioranza di centro destra: da Magliano a Matera, da Grumo a Campana
Nuovi vertici provinciali per la Lega in Puglia:  per la Bat arriva Giovanni Riviello Nuovi vertici provinciali per la Lega in Puglia: per la Bat arriva Giovanni Riviello Le nomine decise dal Commissario regionale, l'on. Luigi D'Eramo
Europee, la lista della Lega per la circoscrizione sud Europee, la lista della Lega per la circoscrizione sud Tra i diciotto candidati, nessuno della Bat, c'è (naturalmente) Matteo Salvini
Vurchio (Pd): "Mi soffermo a pensare ai comportamenti dei colleghi consiglieri riguardo alla LEGA" Vurchio (Pd): "Mi soffermo a pensare ai comportamenti dei colleghi consiglieri riguardo alla LEGA" In un post, il consigliere e segretario cittadino del Pd, analizza alcune vicende legate al partito di Salvini ad Andria, tra cui quella di Giorgino
Lega Salvini Premier: incontro ad Andria tra Andrea Caroppo ed i vertici provinciali Lega Salvini Premier: incontro ad Andria tra Andrea Caroppo ed i vertici provinciali Nei giorni scorsi incontro a Roma con il Ministro Salvini ed il sottosegretario Giorgetti
Lega Salvini Premier Andria: a breve la nascita di un coordinamento cittadino Lega Salvini Premier Andria: a breve la nascita di un coordinamento cittadino E intanto ieri i Carabinieri nella sede della Lega a Trinitapoli, chiamati dal coordinatore provinciale Campana
Attacco del centrodestra andriese: «I soliti 5 Stelle, le solite balle» Attacco del centrodestra andriese: «I soliti 5 Stelle, le solite balle» «Fare esclusivamente i profeti di sventura vi porterà a magri risultati anche alla prossima tornata amministrativa»
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.