Flash mob delle associazioni sportive in Piazza Catuma. <span>Foto Antonio D'Oria</span>
Flash mob delle associazioni sportive in Piazza Catuma. Foto Antonio D'Oria
Vita di città

Le associazioni sportive di Andria contro la chiusura forzata: «Decisione selettiva, non ci stiamo»

Flash mob in Piazza Catuma per far sentire la propria voce contro la chiusura forzata imposta dal Governo fino al 24 novembre

Il nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri chiude le serrande allo sport. Non ci stanno i responsabili di palestre, scuole di danza e associazioni sportive, che ad Andria sono scesi in piazza con un flash mob per manifestare il proprio dissenso contro la decisione del Governo, che ha stabilito la chiusura delle attività sportive private fino al 24 novembre. Non accettiamo distinzioni, hanno dichiarato i rappresentanti delle associazioni sportive del territorio sottolineando come si fossero già adeguate alle misure stringenti emanate con il precedente Dpcm qualche settimana fa.

«Ci hanno chiuso nuovamente, dall'8 marzo non stiamo lavorando - hanno dichiarato Vincenzo Pistillo e Flora Tesoro, portavoce del coordinamento delle Associazioni/Società sportive di Andria - e nel periodo estivo abbiamo soltanto arrancato. Proprio adesso che avremmo dovuto recuperare quello che abbiamo perso nei mesi pieni delle nostre attività, è arrivata questa nuova chiusura. Con le misure anti-covid abbiamo rispettato tutte le regole per tutelare la salute di tutti, è giusto cautelarci e sappiamo benissimo che lo sport è salute. Non troviamo giusto che questo provvedimento sia selettivo, ovvero perchè alcune attività rimangono aperte mentre noi siamo costretti ad abbassare le serrande. Sono venuti anche i carabinieri dei NAS a verificare, complimentandosi per le modalità in cui ci siamo organizzati in merito alle norme di sicurezza. Vogliamo soltanto lavorare e portare avanti le nostre attività come abbiamo sempre fatto: oggi più che mai, è necessario conciliare il diritto alla salute con una maggiore attenzione per il nostro lavoro. Rivolgiamo, quindi, un appello accorato ai nostri politici e a quanti hanno la possibilità di intervenire per modificare il provvedimento governativo in tempi ragionevolmente rapidi».

Fermo restando la sicurezza per la salute di tutti, il nuovo blocco imposto dal Governo mette in discussione la tenuta di una comunità e rappresenta una batosta per lo sport: vicina al mondo delle associazioni sportive è il sindaco di Andria, Giovanna Bruno, la quale ha assicurato che in queste ore si sta cercando a diversi livelli di interloquire con il Governo centrale per operare, laddove possibile, interventi correttivi a salvaguardia dei lavoratori. «E' un grido di dolore immane vissuto sulla propria pelle dopo i mesi di lockdown. Dopo quella fase - ha affermato il sindaco Bruno - tutti si sono attrezzati per riprendere le attività in tutta sicurezza, e consentire una ripartenza della socialità che attraverso lo sport è indispensabile per l'intera comunità. Questa iniziativa del Governo, pur essendo legata a motivi di necessità per l'aumento preoccupante dei contagi, ma forse non bisognava intervenire in maniera così diffusa e generalizzata soprattutto nei confronti di categorie che hanno dimostrato di essersi attrezzate per i codici di sicurezza. Come sindaco ho scommesso tanto sullo sport ritenendo che sia uno di quegli spazi utili a sottrarre al degrado le generazioni giovanili e non. Questo ennesimo blocco mette in discussione la tenuta stessa di una comunità, perciò stiamo cercando a diversi livelli di interloquire con il Governo centrale affinchè ci siano manovre correttive».

Al Flash Mob hanno aderito le seguenti Associazioni: ASD Virtus Informa, APS-ASD Sipario, Golden Body, ASD Danzarte, ASD Dance Talent Andria, ASD Latin American Style, ASD Spartan Gym Center, ASD Gociccigo, ASD Cestistica Andria, ASD Total Body Center, ASD Vivo Latino Andria, Revolution Wellness Andria, ASD Battiti Danzanti, ASD Scuola di danza Inpuntadipiedi, Gym Verrigni, ASD Centro Teatro Danza, ASD Cubarte Andria, Framarossport SSD Sporting Center, SSD HB New Center, ASD Revenge, ASD Paraiso Dance Caraibico, ASD Icaro, ASD Nuova Andria, ASD Atletica Andria, ASD PGS Andria, ASD Monton de Estrellas, ASD Circolo Tennis Andria, ASD Stelle Danzanti, ASD Team Sanzione, ASD Polisportiva Gymnica Sveva Andria, ASD New Accademy Judo, ASD Savi Dance Studio.
WhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image at
  • piazza catuma
  • associazioni sportive
Altri contenuti a tema
Il grido d'aiuto dei commercianti di Andria a Governo e consumatori: «Non abbandonateci» Il grido d'aiuto dei commercianti di Andria a Governo e consumatori: «Non abbandonateci» Questa mattina flash mob in Piazza Catuma organizzato da Confesercenti Andria
1 Covid, Confesercenti: in piazza Catuma un flash mob per sensibilizzare la città sulle difficoltà delle attività commerciali Covid, Confesercenti: in piazza Catuma un flash mob per sensibilizzare la città sulle difficoltà delle attività commerciali Iniziativa del Presidente di Confesercenti Andria, Tommy Leonetti in programma martedì mattina 1° dicembre
Piazza Vittorio Emanuele II: ripristinato il “vecchio” senso di marcia Piazza Vittorio Emanuele II: ripristinato il “vecchio” senso di marcia Previsto il senso unico di marcia anti-orario
Le associazioni sportive e le scuole di ballo di Andria: "Chiediamo spiegazioni e risoluzioni al governo Conte" Le associazioni sportive e le scuole di ballo di Andria: "Chiediamo spiegazioni e risoluzioni al governo Conte" Nell'odierno pomeriggio una riunione della FIT Bat ad Andria: "Non siamo disposti ad accettare distinzioni"
AGISI e CIWAS contro la chiusura di palestre e piscine AGISI e CIWAS contro la chiusura di palestre e piscine Fanno discutere le nuove misure per il contrasto e il contenimento dell'emergenza Covid-19
Controlli in piazza Duomo e piazza Catuma: 5 sanzioni a persone senza mascherina Controlli in piazza Duomo e piazza Catuma: 5 sanzioni a persone senza mascherina Intervento della Polizia di Stato e della Guardia di Finanza: sequestrata anche una pianta di marijuana in una abitazione
Aggredita una giovane donna in piazza Catuma a seguito di un diverbio Aggredita una giovane donna in piazza Catuma a seguito di un diverbio Oltre alla ragazza, anche altre persone sarebbero rimaste contuse: sul posto 118, Carabinieri e Polizia di Stato
La piovra gigante con tentacoli colorati annuncia alla città il Festival Internazionale "Castel dei Mondi" La piovra gigante con tentacoli colorati annuncia alla città il Festival Internazionale "Castel dei Mondi" A piazza Catuma e piazza Duomo le fantastiche e variopinte opere di Luke Egan e Pete Hamilton
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.