Gli alunni partecipanti alla fase conclusiva del progetto STEAM
Gli alunni partecipanti alla fase conclusiva del progetto STEAM
Scuola e Lavoro

La scuola "Vaccina" di Andria a Marsala per la fase conclusiva del progetto “Una rete per il Sud”

Cinque alunni della classe 2A parteciperanno a questo momento formativo dal 13 al 15 ottobre

Come si superano le disuguaglianze di genere nel campo delle scienze e della tecnologia? Questa è la sfida a cui hanno partecipato gli alunni di circa 30 scuole di Puglia, Basilicata, Campania e Sicilia nell'ambito del progetto "Una rete per il Sud. Obiettivo STEAM". A coordinare il progetto e i circa 1200 partecipanti ci ha pensato il liceo "Pascasino" di Marsala, dove, dal 13 al 15 ottobre, si svolgerà la terza fase del progetto. La scuola "P. N. Vaccina" di Andria parteciperà a questo momento conclusivo in Sicilia con il team che ha superato il secondo step della sfida tra le scuole partecipanti, presentando un lavoro denominato "Garden STEAM", premiato dai 4 esperti della giuria per la coerenza della proposta con la sfida, per l'innovazione dell'idea, per la qualità della presentazione e la sua fattibilità.

Nel team vincitore della scuola "Vaccina" della classe 2A ci sono Basile Giulia, Falcetta Simona, Rubini Aurora, Zampogna Saverio e Zingaro Giorgia. Ad accompagnarli e guidarli in questo ulteriore momento formativo dell'esperienza didattica ci sarà la loro insegnante Arcangela Quacquarelli. La stessa docente insieme agli altri colleghi, che hanno attivamente partecipato alla formazione dei docenti prima e al coinvolgimento degli alunni dopo, si adoperano costantemente nella scuola per una riproposta didattica STEAM che sia più innovativa e più vicina alle sfide del presente, consapevoli che spesso le soluzioni più originali, ma non per questo non progettabili, possono venir fuori proprio da un confronto serio ed attento con i propri alunni.

«Auguriamo agli alunni vincitori - scrive la prof.ssa Rosaria Di Ruvo - di sentirsi parte integrante sia di questo evento didattico e sia di questo mondo, che ha bisogno sempre più di menti disposte ad accettare di mettersi pacificamente a confronto».
  • scuola vaccina
Altri contenuti a tema
"Ciak… si gira" alla scuola Padre Niccolò Vaccina "Ciak… si gira" alla scuola Padre Niccolò Vaccina L'istituto partecipa al progetto Ciak Junior, proposto dal gruppo ALCUNI: società europea indipendente specializzata in prodotti di animazione per ragazzi
Alla Scuola “P.N. Vaccina” celebrata la giornata internazionale delle persone con disabilità Alla Scuola “P.N. Vaccina” celebrata la giornata internazionale delle persone con disabilità Per l’occasione è stato costruito un “Muro dell’inclusione”: centinaia di cartoncini colorati dove gli alunni hanno scritto le loro riflessioni e i loro pensieri
Sagome di scarpe e un drappo rosso alla scuola "Vaccina" per la giornata contro la violenza sulle donne Sagome di scarpe e un drappo rosso alla scuola "Vaccina" per la giornata contro la violenza sulle donne Insegnanti e alunni hanno mostrato profonda sensibilità a questo argomento
Arriva “Read More” nelle scuole di Andria 6 scuole secondarie di primo grado, 52 classi, 1116 studenti e studentesse Arriva “Read More” nelle scuole di Andria 6 scuole secondarie di primo grado, 52 classi, 1116 studenti e studentesse Coinvolte 6 scuole secondarie di primo grado, 52 classi, 1116 studenti e studentesse
Programma Erasmus+: conclusa la mobilità in Polonia degli studenti della media "P. N. Vaccina" Programma Erasmus+: conclusa la mobilità in Polonia degli studenti della media "P. N. Vaccina" I ragazzi erano accompagnati dai loro docenti, proff.sse Di Ruvo, Mansi, Scaringi e Sciascia
Alla scuola "Vaccina" di Andria continuano le mobilità all’estero Alla scuola "Vaccina" di Andria continuano le mobilità all’estero Gli alunni che partecipano all'Erasmus+ si preparano alla partenza per la Polonia
Job-shadowing: avvio insolito dell’anno scolastico alla scuola "Vaccina" di Andria Job-shadowing: avvio insolito dell’anno scolastico alla scuola "Vaccina" di Andria Si riparte con l’Erasmus+ in Finlandia: la Dirigente e alcuni docenti saranno ospiti in una scuola di Järvenpää
Scuola "Vaccina" di Andria: un caloroso saluto di ringraziamento al personale in pensione Scuola "Vaccina" di Andria: un caloroso saluto di ringraziamento al personale in pensione Docenti e personale scolastico che hanno messo tanta passione e amore in questi lunghi anni di attività professionale
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.