Open day scuola media
Open day scuola media "Vaccina"
Scuola e Lavoro

La scuola media "Vaccina" apre le porte al territorio

Giovedì 9 gennaio grande affluenza per la giornata di open day

Giovedì 9 gennaio 2020 si è svolto il secondo degli open day programmati dalla scuola Vaccina. Grande affluenza da parte di genitori e alunni del quinto anno delle scuole primarie andriesi che hanno affollato le aule e i corridoi della Vaccina.

La manifestazione è stata aperta dall'esibizione del coro della Vaccina, diretto dai professori Gianpiero Grilli e Graziano Santovito. Fra i diversi brani eseguiti, va segnalato "Un'ala di riserva", il cui testo è in realtà una preghiera scritta da Tonino Bello, indimenticato vescovo di Molfetta, che prende spunto da una leggenda di angeli con un'ala sola che possono volare solo se abbracciati. Una preghiera che è insieme inno e messaggio alla vita, alla fratellanza e alla pace.

E all'importanza del messaggio di "Don Tonino" (come preferiva farsi chiamare) la dirigente scolastica Francesca Attimonelli ha fatto ampi riferimenti sia nei saluti alle famiglie sia nell'illustrazione delle attività educative e didattiche della Vaccina riportate nel PTOF. Riferimenti non casuali: quest'anno la Vaccina è scuola polo provinciale del progetto regionale "Sentinelle di pace", ispirato alla testimonianza e all'insegnamento di Mons. Tonino Bello.

Successivamente, genitori e alunni hanno visitato la scuola e assistito e partecipato ai diversi laboratori: robotica e coding, cartapesta, piattaforme didattiche e caviardage (tecnica di poesia creativa), esperimenti di scienze e giochi matematici, laboratori linguistici, gare sportive, giornalino cartaceo e on line. Attività tutte, va precisato, non occasionali, ma che rientrano nella quotidiana attività didattica e che fanno parte dell'offerta formativa della Vaccina ampiamente descritta nel PTOF (piano Triennale dell'Offerta Formativa).

Se questa seconda giornata chiude gli open day previsti per quest'anno scolastico, le porte della Vaccina restano invece aperte al territorio.
IMGIMG
  • scuola vaccina
Altri contenuti a tema
Progetto rispettiamo “Lo spazio intorno a noi”: le riflessioni degli alunni della scuola "Vaccina" Progetto rispettiamo “Lo spazio intorno a noi”: le riflessioni degli alunni della scuola "Vaccina" Circa 30 studenti hanno partecipato per tre giorni all’iniziativa organizzata da Coop Alleanza 3.0
Gli alunni della scuola "Vaccina" imparano il francese anche attraverso il teatro Gli alunni della scuola "Vaccina" imparano il francese anche attraverso il teatro Le classi terze spettatori de “Le Panache de Cyrano” con attori madre lingua
Le Forze dell’Ordine alla scuola media "Vaccina" per parlare di bullismo e cyberbullismo Le Forze dell’Ordine alla scuola media "Vaccina" per parlare di bullismo e cyberbullismo Martedì 14 gennaio la Polizia Postale ha incontrato gli alunni delle classi terze
Sette le scuole di Andria che parteciperanno alle visite al consiglio regionale Sette le scuole di Andria che parteciperanno alle visite al consiglio regionale E' stato fissato il calendario delle visite scolastiche per tutto il 2020
Dal buio alla luce: il mistero dell’incarnazione nell’arte delle catacombe Dal buio alla luce: il mistero dell’incarnazione nell’arte delle catacombe Alla scuola media "Vaccina" di Andria un interessante incontro con mons. Pasquale Iacobone
“Natale…insieme”: cori e spettacoli alla scuola “Vaccina” “Natale…insieme”: cori e spettacoli alla scuola “Vaccina” Gli studenti della scuola “Vaccina”, “Oberdan” e “Rosmini” uniti per allietare l’attesa del Natale
Alla scuola media "Vaccina" in scena una rivisitazione della Divina Commedia Alla scuola media "Vaccina" in scena una rivisitazione della Divina Commedia "Aldiquà, aldilà, che commedia è questa qua?" il titolo dello spettacolo
La scuola media "Padre Niccolò Vaccina" apre le porte alle famiglie La scuola media "Padre Niccolò Vaccina" apre le porte alle famiglie Un giornata speciale per alunni, insegnanti e genitori
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.