La scuola “Cafaro” di Andria
La scuola “Cafaro” di Andria
Scuola e Lavoro

La scuola “Cafaro” di Andria sbanca alla finale regionale dei Giochi Matematici del Mediterraneo

Grossa affermazione didattico-scientifica per gli studenti della dirigente Grazia Suriano

La scuola secondaria di primo grado "Cafaro" sbanca alla finale regionale dei Giochi Matematici del Mediterraneo conquistando il primo posto in tutte le categorie:
S1: Contessa Chiara (1^ C); S2: D'Avanzo Giovanni (2^ A) e per S3: Fortunato Roberta (3^ A).

I vincitori sono stati decretati all'esito di una gara avvincente che si è tenuta lo scorso 8 marzo presso l'istituto comprensivo "D'Azeglio-De Nittis" di Barletta, che ha ospitato la finale di area/regionale dei Giochi Matematici del Mediterraneo promossi dall'Accademia Italiana per la promozione della Matematica "Alfredo Guidi" e con il patrocinio dell'Università degli Studi di Palermo.
La competizione ha visto impegnati 15 alunni dell'I.C. "Verdi-Cafaro" frequentanti le classi prime, seconde e terze della secondaria di primo grado.
I tre ragazzi saliti sul podio si sono distinti per la loro passione, abilità e attitudine per la disciplina dimostrando una eccezionale padronanza di concetti matematici e una notevole capacità di problem solving, classificandosi al primo posto nelle rispettive categorie: S1-prima media, S2-seconda media e S3-terza media.
Saranno quindi loro a partecipare alla finale nazionale, che si terrà a Palermo il prossimo 19 maggio, e a rappresentare la Puglia nelle rispettive categorie.
Tanta emozione ed esultanza per l'intera comunità scolastica e grande la soddisfazione del Dirigente scolastico Grazia Suriano, sempre attenta a promuovere attività che valorizzano le eccellenze.
  • Istituto Comprensivo Verdi-Cafaro
Altri contenuti a tema
Spazio Europa: la città di Andria protagonista del progetto “Olio in Cattedra” Spazio Europa: la città di Andria protagonista del progetto “Olio in Cattedra” Due riconoscimenti all'Istituto Comprensivo "Verdi-Cafaro"
Ottimi piazzamenti per l'I.C. "Verdi-Cafaro" di Andria ai Giochi Matematici del Mediterraneo Ottimi piazzamenti per l'I.C. "Verdi-Cafaro" di Andria ai Giochi Matematici del Mediterraneo Hanno conquistato il primo posto nelle finali regionali Chiara Contessa, Giovanni D’Avanzo e Roberta Fortunato
La "Cafaro" sul gradino più alto del concorso musicale nazionale Euterpe Best Music School La "Cafaro" sul gradino più alto del concorso musicale nazionale Euterpe Best Music School Grande soddisfazione è stata espressa dal dirigente scolastico per i prestigiosi riconoscimenti  conquistati
Concorso nazionale "Classe di Lettori": Primo premio ai ragazzi della scuola Verdi Concorso nazionale "Classe di Lettori": Primo premio ai ragazzi della scuola Verdi Le classi terze della Verdi premiate sul palco del Centro Congressi del Salone Internazionale del Libro di Torino
"La Divina Avventura": successo per il laboratorio teatrale dell'IC Verdi Cafaro "La Divina Avventura": successo per il laboratorio teatrale dell'IC Verdi Cafaro Presso l'Auditorium della scuola secondaria di primo grado Cafaro si è tenuto lo spettacolo delle classi seconde
Ottimo risultato della "Verdi" alla 10ª edizione della “Coppa Ecolier” Kangourou della Matematica 2024 Ottimo risultato della "Verdi" alla 10ª edizione della “Coppa Ecolier” Kangourou della Matematica 2024 Sono gli alunni Piccolo, Di Renzo, Larosa, Forte, Cammarota, Cannone ed Attimonelli
L'Istituto comprensivo "Verdi Cafaro" presenta il progetto “INCANTI VERDIANI” L'Istituto comprensivo "Verdi Cafaro" presenta il progetto “INCANTI VERDIANI” Si aggiudica la vittoria del bando SIAE "Per chi Crea". La partership con l'Accademia Musicale Federiciana
La scuola “Verdi – Cafaro” di Andria prima classificata a “Bimboil Junior” La scuola “Verdi – Cafaro” di Andria prima classificata a “Bimboil Junior” Nell’ambito del premio “Olio in Cattedra” edizione 2024. Il 14 maggio cerimonia a Roma
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.