Maturità di Alessio
Maturità di Alessio
Scuola e Lavoro

La maturità di Alessio, una conquista di determinazione. «Ha sfidato il Covid con noi»

Ospite della comunità riabilitativa psichiatrica ha raggiunto l'ambito traguardo presso l'Archimede di Andria

"Alessio un esempio per tutti noi. Per la tua maturità e per il cammino che hai davanti".

Sono le parole che hanno accompagnato la conclusione della sessione di maturità per il conseguimento del diploma curriculare dell'istituto Archimente Ipsia di Barletta, nella succursale di Andria. È in questo istituto che Alessio, ospite della comunità riabilitativa psichiatrica di Corato, ha conseguito il diploma di elettromeccanico.

Un traguardo importante, una conquista di determinazione. «Alessio ha sempre palesato le sue capacità e la voglia di conquistare la maturità e questo lo ha spinto a scegliere, sin da subito, un percorso didattico» raccontano coloro che lo hanno seguito in questo percorso.

L'iter didattico ha previsto l'individuazione, nell'ambito del percorso scolastico, di obiettivi condivisi anche se differenziati: questa è la tappa fondamentale che ha intrapreso per il suo percorso.

"Insieme al corpo insegnante e ai compagni, fondamentale per Alessio è stato il ruolo del docente di sostegno: questa figura ha permesso di creare un tessuto relazionale nella propria crescita, ha rappresentato una mediazione nella comunicazione con gli altri ragazzi, anche nei momenti di socializzazione fuori dall'aula, come le assemblee di istituto o la ricreazione." spiegano. «Èimportante sottolineare che l'obiettivo, per Alessio, non era ottenere il diploma a tutti i costi ma, principalmente, quello di poter dimostrare il livello di apprendimento».

«Alessio ha sfidato il Covid con noi – sottolineano dalla comunità riabilitativa psichiatrica EPASSS di Corato – lontano dalla sua famiglia solo fisicamente, ma a loro sempre vicino con tutti i canali comunicativi e tecnologici, che lui ben conosce. Noi gruppo di lavoro lo abbiamo guidato e confortato, il suo studiare era davvero un richiamo alla normalità, con tutte le sue stanchezze».

«L' Istituto professionale Archimede di Andria con la brava preside prof. Anna Ventafridda, la vicaria Marisa Gravinese, la responsabile del gruppo Marily Papeo, il docente di sostegno prof Carlo Sacco unitamente al nostro gruppo di lavoro, la psichiatra dott.ssa Marilù Liso, lo psicologo Saverio Costantino, il coordinatore Piero Zucaro, l'educatrice di riferimento Isa Leone e tutto il gruppo di lavoro...tutti insieme abbiamo tagliato il traguardo. Con Alessio abbiamo vinto una grande sfida, vivendo con lui tutte le emozioni che il percorso gli ha regalato. Ora altro obiettivo ancora più ambizioso è quello del lavoro. In una società distratta noi siamo sempre più concentrati per restituire una vita "normale" ai nostri meravigliosi ospiti» concludono.
  • Ipsia Archimede Andria
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

1210 contenuti
Altri contenuti a tema
Conte firma il decreto ristoro, risorse a fondo perduto per le categorie danneggiate dal Dpcm Conte firma il decreto ristoro, risorse a fondo perduto per le categorie danneggiate dal Dpcm "Non ci sono operatori di serie A e di serie B, ma dobbiamo scongiurare il lockdown generalizzato"
Coronavirus, balzo dei contagi nella provincia Bat: sono 142, in Puglia 611 nuovi positivi Coronavirus, balzo dei contagi nella provincia Bat: sono 142, in Puglia 611 nuovi positivi Superati i 15mila casi in Regione dall'inizio dell'emergenza
Domani sit-in di ristoratori e commercianti contro le chiusure legate alla stretta anticovid Domani sit-in di ristoratori e commercianti contro le chiusure legate alla stretta anticovid Anche da Andria dalle ore 11.30, in piazza, a Bari, ci sarà una mobilitazione promossa dalla Fipe Bari-Bat
A Canosa di Puglia riattivato il presidio post Covid A Canosa di Puglia riattivato il presidio post Covid Decisione presa a causa dell'aumento dei contagi e dei ricoveri nell'ospedale di Bisceglie
424 nuovi casi Covid in Puglia. Nella provincia Bat 42 positivi e un decesso 424 nuovi casi Covid in Puglia. Nella provincia Bat 42 positivi e un decesso Superati gli ottomila casi attualmente positivi in Regione
Covid-19: il Presidio Di Quarto di Palo pubblica avviso per l’utenza, familiari e caregiver Covid-19: il Presidio Di Quarto di Palo pubblica avviso per l’utenza, familiari e caregiver Si tratta di informazioni finalizzati a garantire la sicurezza nella struttura sanitaria
Covid, ristoratori e commercianti in piazza anche in Puglia per dire no alle chiusure Covid, ristoratori e commercianti in piazza anche in Puglia per dire no alle chiusure La manifestazione "Siamo a terra" organizzata a Bari dal sindacato Fipe si svolgerà mercoledì mattina
Didattica a distanza: Ordinanza regionale, dal 24 novembre scuole superiori con quota non inferiore al 75% Didattica a distanza: Ordinanza regionale, dal 24 novembre scuole superiori con quota non inferiore al 75% Una ulteriore misura urgente per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.