hub provinciale
hub provinciale
Religioni

L’orientamento post maturità, nuovo servizio del progetto Policoro

Per sostenere i giovani anche dopo gli studi

Da lunedì 29 giugno 2020, partirà un nuovo servizio gratuito "L'orientamento/counseling post maturità" proposto dal Progetto Policoro, promosso dall'Ufficio dei Problemi Sociali e del Lavoro, dalla Caritas diocesana e dal Servizio di Pastorale Giovanile della Diocesi di Andria.

Questo servizio nasce dall'intento di sostenere i giovani nella scelta del percorso post maturità, perché in questo momento sono tanti gli interrogativi che i neodiplomati si pongono: cerco subito lavoro? Come cerco lavoro? Come redigo un cv? Proseguo gli studi? Quale facoltà scelgo? Quali sono gli adempimenti burocratici per iscriversi ad un corso di studi universitario? Posso accedere ad una borsa di studio? Proseguo la formazione con un corso che sia spendibile a livello lavorativo? Mi piacerebbe fare un tirocinio retribuito, ma a chi mi rivolgo?

Queste e tante altre sono le domande che ci si pone appena terminata la scuola superiore e le riposte a tutte queste domande rientrano in una sola parola: orientamento.
Non è così semplice scegliere il proprio percorso, scegliere consapevolmente, vuol dire avere piena coscienza di sé, di quali sono i propri desideri e le proprie inclinazioni, le proprie conoscenze già apprese e le capacità e competenze possedute; avere sufficiente conoscenza delle attuali condizioni del mercato del lavoro, con le sue dinamiche interne e le possibili tendenze future dei prossimi anni per avere un quadro chiaro dell'offerta formativa e lavorativa.

Ad affiancare il giovane ci sarà la presenza di un orientatore che lo accompagnerà nell'individuazione e attuazione del percorso formativo e/o lavorativo.

È possibile usufruire di questo servizio fissando un appuntamento ai seguenti recapiti:
Tel. 0883/884824 – Cell. 338/5819471
mail: diocesi.andria@progettopolicoro.it o tramite messaggio privato alle pagine social del Progetto Policoro della diocesi di Andria.
Locandina Orientamento
  • caritas diocesana
Altri contenuti a tema
Furto al Centro di Prima accoglienza Mamre Furto al Centro di Prima accoglienza Mamre Lo comunica la Caritas Diocesana, le parrocchie della Zona Pastorale Andria 1 ed il Centro Interparrocchiale Mamre
Credito solidale post Covid-19: la Caritas diocesana in aiuto a singoli e famiglie colpite dalla crisi Credito solidale post Covid-19: la Caritas diocesana in aiuto a singoli e famiglie colpite dalla crisi Un progetto che si pone in continuità con il microcredito socio-assistenziale “Fondo Fiducia e Solidarietà”
"I have a dream: imparare crescendo", il nuovo progetto della Caritas diocesana di Andria "I have a dream: imparare crescendo", il nuovo progetto della Caritas diocesana di Andria Un intervento che ha come obiettivo il contrasto alla povertà educativa e all'abbandono scolastico
La Caritas diocesana di Andria assegna 100 borse di studio per la fornitura di libri di testo La Caritas diocesana di Andria assegna 100 borse di studio per la fornitura di libri di testo Il progetto "Ritorniamo a scuola" è rivolto agli studenti che hanno terminato la terza media
"(R)estate insieme", al via il progetto della Caritas diocesana di Andria per i minori "(R)estate insieme", al via il progetto della Caritas diocesana di Andria per i minori Beneficiari della proposta sono minori che vivono in situazioni di disagio economico e familiare
"Settimana Laudato Sì": il rispetto per l'ambiente parte dalle nostre azioni quotidiane "Settimana Laudato Sì": il rispetto per l'ambiente parte dalle nostre azioni quotidiane Dal 16 al 24 maggio una riflessione sulla cura della casa comune. Ad Andria alcune famiglie sposano l'idea dei detersivi fatti in casa
Anno di Volontariato Sociale “Invitati per Servire” Anno di Volontariato Sociale “Invitati per Servire” La Caritas Diocesana invita i giovani di Andria, Canosa di Puglia e Minervino Murge a partecipare a questo progetto
La Carità(s) non sta in quarantena: report sulle attività svolte durante l'emergenza La Carità(s) non sta in quarantena: report sulle attività svolte durante l'emergenza Oltre 700 ore di servizio attivo dall'8 marzo all'8 maggio, sede aperta tutti i giorni
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.