Scuola e Lavoro

L'importanza del dono: l’AVIS incontra le scuole Falcone e Borsellino

Il 15 marzo una giornata straordinaria dedicata alla raccolta sangue con autoemoteca

Ieri mattina , 12 marzo 2019, i volontari dell'Avis comunale Andria e dell'Avis provinciale Bat hanno incontrato gli alunni delle classi quarte e quinte delle scuole primarie "Giovanni Falcone" e "Paolo Borsellino", per trasmettere anche ai più piccoli la cultura del dono: cos'è la donazione di sangue, i soggetti interessati e l'importanza dell'atto della donazione.

Ad introdurre il tema in modo semplificato ed accessibile anche ai più piccoli sono stati Maria Pia Sgaramella e Nicola Berardino. L'incontro è proseguito con la visione di un cortometraggio animato intitolato "Dono anch'io" che ha facilitato l'acquisizione da parte dei bambini del tema della solidarietà e della donazione.

A partecipare all'incontro sono stati anche i volontari del Servizio Civile Avis di Andria, Tommaso Suriano e Donato Falcetta e del Servizio Civile Avis Provinciale BAT Mimma Di Pietro e Benedetta Cristiani.

Con questa giornata di sensibilizzazione si auspica un doppio binario di comunicazione: la trasmissione diretta ai più piccoli dell'importanza del dono e la creazione di un "ponte" tra bambini e genitori per una più immediata e concreta diffusione dell'atto della donazione.

A riguardo l'Avis Comunale Andria il prossimo 15 marzo ha organizzato una giornata straordinaria per la raccolta di sangue con autoemoteca presso la scuola primaria "Paolo Borsellino" in Corso Italia 7, in cui tutti coloro che vorranno provare l'esperienza della donazione o che vorranno anche solo acquisire informazioni in merito potranno farlo dalle ore 8.00 alle ore 11.00
  • Avis
Altri contenuti a tema
Donare #èsemprebello: un contest fotografico per promuovere la donazione di sangue e vincere la musica di Coez Donare #èsemprebello: un contest fotografico per promuovere la donazione di sangue e vincere la musica di Coez Una originale iniziativa anche a favore promozione e valorizzazione delle bellezze del territorio della Provincia Bat
Giornata Mondiale del Donatore di Sangue: l'AVIS allestisce un'autoemoteca in Piazza Umberto I Giornata Mondiale del Donatore di Sangue: l'AVIS allestisce un'autoemoteca in Piazza Umberto I Personale medico specializzato a disposizione di chiunque vorrà effettuare una donazione di sangue
Nasce ad Andria l'Associazione di volontariato "AdiscoVitaallaVita" Nasce ad Andria l'Associazione di volontariato "AdiscoVitaallaVita" Tra i soci fondatori il prof. Buongiorno, le prof.sse Lotito, Mintrone e Di Schiena, la biologa Di Bisceglie, il commercialista Civita, e la dott. infermiera Colonnata
Ad Andria Avis e Onda d’Urto uniti contro il cancro e a favore delle donazioni di sangue Ad Andria Avis e Onda d’Urto uniti contro il cancro e a favore delle donazioni di sangue Un modo divertente per un programma di educazione sanitaria con “Sei in vena di…..”
Venerdì 31 maggio, in scena l'iniziativa "Sei in vena di……" Venerdì 31 maggio, in scena l'iniziativa "Sei in vena di……" Un evento promosso dall’Avis di Andria e da Onda d’urto, uniti contro il cancro onlus
Avis Andria: donazione sangue presso la Scuola "Giovanni Paolo II" Avis Andria: donazione sangue presso la Scuola "Giovanni Paolo II" In programma venerdì 17 maggio, dalle ore 9 alle 12 presso il cortile interno, situato da via Fucà
Una domenica di corsa con il Gruppo Sportivo Ciclo Avis di Andria Una domenica di corsa con il Gruppo Sportivo Ciclo Avis di Andria Grande partecipazione alla ciclopasseggiata
Ad Andria la 13^ pedalata ecologica “Avis in Bici e Bimbi in Bici” Ad Andria la 13^ pedalata ecologica “Avis in Bici e Bimbi in Bici” Raduno previsto domenica 5 maggio alle ore 9.00 in Piazza Vittorio Emanuele II
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.