Jazz in
Jazz in
Eventi e cultura

“Jazz…In”: nuovo appuntamento con Diana Torto e Carlo Morena

In programma sabato 8 giugno alle ore 20.30 presso il ristorante “Taverna Sforza”

Proseguono gli appuntamenti della vasta rassegna musicale "Jazz…In" curata dal medico e mecenate Stefano Porziotta. Sabato 8 giugno alle ore 20.30 nella splendida cornice di Castel del monte, esattamente presso la terrazza strepitosa del noto ristorante "Taverna Sforza", si esibirà un duetto di gran classe composto dalla cantante Diana Torto e Carlo Morena al pianoforte.

Diana Torto, cantante di estrazione jazzistica, ha collaborato con alcuni dei migliori musicisti italiani e stranieri quali Kenny Wheeler, John Taylor, Anders Jormin, Stefano Battaglia, Paolo Damiani, Vince Mendoza, e molti altri. La sua carriera concertistica l'ha vista protagonista in numerosissimi paesi europei, suonando in alcuni dei principali teatri. Tra questi: Wigmore Hall di Londra, Opera Haus di Lipsia, Schumann Saal di Düsseldorf. È docente di Canto e improvvisazione nei conservatori di Bologna e di Verona, nonché alla Siena Jazz University. Nel gennaio 2014 è stata chiamata dal compositore Emanuele Casale, autore della talk-opera Conversazioni su Noam Chomsky, per la prima produzione della versione definitiva dell'opera, presentata all'Auditorium Parco della Musica di Roma nel 2015 e replicata nel 2016 al Teatro Comunale di Bologna.

Carlo Morena ha vissuto a Siena, Barcellona, Madrid, Lisbona e Berlino. Si è diplomato in pianoforte e successivamente in musica jazz. Nella sua trentennale carriera ha suonato con musicisti del calibro di Kenny Wheeler, Enrico Rava, Paolo Fresu, Flavio Boltro, Jimmy Owens, John Eckert, John Abercrombie. Ha un trio newyorkese, dal 1990, con i suoi amici Joe Fonda al contrabbasso e George Schuller alla batteria. Oltre al duo con il sassofonista inglese Iain Ballamy, lavora con un trio italiano composto da Yuri Goloubev al contrabbasso e dal talentuosissimo Michele Salgarello alla batteria. Ha vinto inoltre premi di Composizione Jazz presso la Academie Prince Rainier di Montecarlo, Monaco, e con la SGAE (Sociedad General Autores Editores).

Per questo evento è possibile effettuare la prenotazione per l'aperitivo. Ingresso libero con contributo di complicità.
  • stefano porziotta
  • Jazz in Andria
Altri contenuti a tema
“Jazz…In”: al via ad una serie di appuntamenti tra musica e cabaret “Jazz…In”: al via ad una serie di appuntamenti tra musica e cabaret Con due tappe presso la Taverna Sforza ed una alla darsena di Bisceglie. Di seguito il programma
Stasera “Jazz…In” con il chitarrista Fabio Bottazzo quartet Stasera “Jazz…In” con il chitarrista Fabio Bottazzo quartet Appuntamento alle ore 21.00 presso “La Guardiola”, strada provinciale S.Salvatore
Doppio appuntamento il 5 e 6 luglio con  “Jazz…In” Doppio appuntamento il 5 e 6 luglio con “Jazz…In” La prima serata con il chitarrista Fabio Bottazzo a seguire Anna Lauvergnac 4et “the standard jazz"
Montegrosso: evento di beneficienza tra musica e cultura della alimentazione Montegrosso: evento di beneficienza tra musica e cultura della alimentazione Sabato 29 giugno alle ore 20, l'iniziativa è stata curata dal Calcit, JazzIn e dalla condotta Slowfood Castel del Monte
“Jazz…In” presenta il “labirinto di Federico” di Michele Paumbo “Jazz…In” presenta il “labirinto di Federico” di Michele Paumbo In programma stasera, mercoledì 29 maggio a partire dalle ore 20.30 al Liceo Scientifico “R.Nuzzi” di Andria
“Jazz..In” rende omaggio ad Amy Winehouse “Jazz..In” rende omaggio ad Amy Winehouse Appuntamento per giovedì 30 maggio a partire dalle ore 21.00 presso il Liceo Scientifico di Andria
“Jazz…In”: quattro appuntamenti tra musica e teatro “Jazz…In”: quattro appuntamenti tra musica e teatro A partire da mercoledì 29 maggio fino a sabato 1° giugno alle ore 21.00 presso il Liceo Scientifico “R.Nuzzi” di Andria
Jazz in Andria ed il Festival della Disperazione presentano JAZZFORLAQUILA Jazz in Andria ed il Festival della Disperazione presentano JAZZFORLAQUILA Sabato 18 maggio, ore 21 presso l'auditorium Liceo scientifico di Andria. Ingresso gratuito senza prenotazione
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.