Jazz in
Jazz in
Eventi e cultura

“Jazz..In” con Alfonso Deidda & Cuban Stories al Liceo Scientifico “R.Nuzzi”

Appuntamento a giovedì 14 marzo alle ore 21

Prosegue la rassegna musicale "Jazz In", curata dal medico e mecenate Stefano Porziotta, proponendoci un altro imperdibile appuntamento.

Giovedì 14 marzo alle ore 21.00, in occasione del trigesimo di San Valentino, si esibirà Alfonso Deidda & Cuban Stories sul palco del Liceo Scientifico "R.Nuzzi" di Andria

Il sassofonista Alfonso Deidda, sarà accompagnato da Alessandro La Corte (keyboards), Julian Olivier Mazzariello (piano), Domenico Andria (bass), Davide Cantarella (congas), Gerardo Palumbo (timbales, percussioni), Gaetano Fasano (drums).

Anteprima "Trio Classico" con Patrizia Maiorano (pianoforte), Anila Noshi (violoncello), Francesca Paola Gravina (violino).

Il gruppo nasce verso la fine degli anni '90 da un'idea di Alfonso Deidda, cioè quella di formare una delle primissime band italiane di Latin Jazz riunendo il meglio che il Jazz Salernitano potesse offrire in quel momento. Il connubio artistico con Alessandro La Corte (co-leader storico), Julian Mazzariello, Davide Cantarella e Gaetano Fasano ha avuto da subito una connotazione molto originale, come originali erano quasi tutti i brani che eseguivano nei primi concerti live, dal sound fresco, accattivante e comunque con un certo appeal jazzistico.

Dopo un buon periodo di rodaggio nei vari circuiti jazzistici (campano e nazionale) si è giunti alla realizzazione di un cd, dal titolo "Cuban Stories", pubblicato nel 2004 dalla neo-etichetta di Gegè Telesforo, "Groove Master Edition". Successivamente dopo un certo periodo di stasi la band, cambiato parzialmente assetto inserendo un paio di elementi nuovi (l'ottimo bassista Antonio de Luise e il "cubanissimo" Gerardo Palumbo alle percussioni), riprende il suo cammino e intraprende un progetto che diventa man mano un po' più sperimentale.

Il sound delle nuove composizioni è infatti decisamente più moderno, inserendo nuove sonorità (per il genere) come per esempio il piano Rhodes, l'utilizzo delle voci che si fondono con la tessitura melodica, e concetti ritmici molto più complessi di quelli utilizzati precedentemente. Il risultato è "Nuevas Huellas", un progetto composto di 11 tracce, tutte originali. Un repertorio di nuova concezione, melodica, armonica e ritmica, frutto di nuove esperienze, nuovi percorsi dell'anima e nuovi orizzonti da esplorare da parte dell'autore e di ogni singolo musicista che ne prende parte.

Ingresso libero con contributo di complicità.
  • stefano porziotta
  • Jazz in Andria
Altri contenuti a tema
Jazz in Andria ed il Festival della Disperazione presentano JAZZFORLAQUILA Jazz in Andria ed il Festival della Disperazione presentano JAZZFORLAQUILA Sabato 18 maggio, ore 21 presso l'auditorium Liceo scientifico di Andria. Ingresso gratuito senza prenotazione
Jazz for l’Aquila: concerto fotografico per ricordare le terre del sisma Jazz for l’Aquila: concerto fotografico per ricordare le terre del sisma Appuntamento per sabato 18 maggio, alle ore 21.00 al Liceo Scientifico “R.Nuzzi” di Andria
“Jazz…In”: Burt Bacharach tribute al liceo Scientifico di Andria “Jazz…In”: Burt Bacharach tribute al liceo Scientifico di Andria Appuntamento per sabato 11 maggio a partire dalle ore 21.00
“Jazz…In”: International jazz day con fefi orchestra al Liceo Scientifico “R.Nuzzi” “Jazz…In”: International jazz day con fefi orchestra al Liceo Scientifico “R.Nuzzi” In programma stasera a partire dalle ore 21,00
Il grande sassofonista Seamus Blake ed il Terzetto abusivo si esibiscono per "Jazz ...in Andria" Il grande sassofonista Seamus Blake ed il Terzetto abusivo si esibiscono per "Jazz ...in Andria" Appuntamento per venerdì 27 aprile presso il liceo scientifico "R. Nuzzi"
Tanti imperdibili appuntamenti per la rassegna “Jazz…In”  di Stefano Porziotta Tanti imperdibili appuntamenti per la rassegna “Jazz…In” di Stefano Porziotta Con tre tappe ad Andria ed una al Palazzo Mariano di Canosa. Di seguito il programma
“Jazz…In”: gli arcobaleni di altri mondi colorano Andria con le note di De Andrè “Jazz…In”: gli arcobaleni di altri mondi colorano Andria con le note di De Andrè A vent’anni dalla scomparsa del cantautore genovese, una serata musicale al “R.Nuzzi”, prevista per mercoledì 24 aprile alle ore 21.00
“Jazz...in”:Yellow Squeeds sul palco del liceo “Riccardo Nuzzi” di Andria “Jazz...in”:Yellow Squeeds sul palco del liceo “Riccardo Nuzzi” di Andria Appuntamento per sabato 13 aprile, alle ore 21.00
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.