Sede Confcommercio Andria
Sede Confcommercio Andria
Vita di città

Intesa Tosap al mercato, Sinisi e Scarcelli: "Soddisfatti del lavoro fatto con le altre associazioni"

La prossima settimana in un’assemblea generale del comparto verranno illustrati i dettagli dell’accordo

Le associazioni di categoria che rappresentano gli oltre 600 operatori del mercato settimanale del lunedì hanno incontrato ieri pomeriggio, 18 febbraio, a Palazzo di Città, il commissario prefettizio, Gaetano Tufariello, per affrontare il tema e trovare una soluzione all'eliminazione della esenzione della Tosap al mercato di Andria. La decisione, lo ricordiamo, è stata assunta dalla gestione commissariale del Comune di Andria, con i poteri di consiglio comunale, che ha deliberato di annullare le modifiche all'articolo 32 del Regolamento comunale sulla Tassa per l''occupazione di spazi e aree pubbliche, approvate con deliberazione consigliare n. 10 del 12 marzo 2002. Nello specifico, furono aggiunti all'art. 32 il comma 3, che prevedeva l'esenzione dalla Tosap delle occupazioni del mercato settimanale, e il comma 4, che stabiliva l'entrata in vigore delle esenzioni dal 1° gennaio 2002 riguardo alle occupazioni permanenti e con vigenza dalla data di esecutività di tale deliberazione per le occupazioni temporanee.

"Ieri pomeriggio al tavolo con la gestione commissariale abbiamo raggiunto un'intesa che va a tutto vantaggio degli operatori del mercato. Siamo soddisfatti per il lavoro che abbiamo svolto insieme ai rappresentanti delle altre associazioni di categoria, CasAmbulanti, UniPuglia, Federcommercio e BatCommercio2010. I dettagli dell'accordo che è emerso, a cui siamo giunti dopo un lungo confronto con la gestione commissariale, il segretario generale e i responsabili di alcuni settori come il Suap, le finanze e il commercio, sarà illustrato la prossima settimana in un'assemblea generale che stiamo organizzando con tutti gli operatori del mercato settimanale di Andria. Auspichiamo che questo possa anche diventare il momento giusto per il rilancio del settore dalle enormi potenzialità", spiegano Claudio Sinisi, delegato Confcommercio di Andria e Michele Scarcelli, Fiva Confcommercio Bat.
  • confcommercio
Altri contenuti a tema
Coronavirus, anche frutta e verdura si possono donare: Basta lasciarle “in sospeso” Coronavirus, anche frutta e verdura si possono donare: Basta lasciarle “in sospeso” L’iniziativa parte da Bari, da Luigi Piepoli, consigliere di FIVA Confcommercio. Prenderà piede anche qui nella Bat?
Il Giovane imprenditore, questo sconosciuto… Il Giovane imprenditore, questo sconosciuto… Lettera aperta del direttivo dei Giovani imprenditori della Confcommercio di Andria
Coronavirus, Confcommercio Andria chiede agevolazioni sulla fiscalità locale Coronavirus, Confcommercio Andria chiede agevolazioni sulla fiscalità locale Il direttivo dell’associazione scrive al commissario prefettizio Gaetano Tufariello: “Attività produttive in ginocchio”
Coronavirus, Confcommercio Andria: orario prolungato per i fruttivendoli Coronavirus, Confcommercio Andria: orario prolungato per i fruttivendoli Da domani 14 marzo saranno aperti dal mattino sino alle ore 18
Coronavirus, Sinisi: “Serve un piano economico straordinario” Coronavirus, Sinisi: “Serve un piano economico straordinario” Lettera aperta del delegato della Confcommercio di Andria: “Questo è il momento della responsabilità, ognuno faccia la sua parte”
Percorsi di crescita aziendale e personale: ad Andria strategie di vita e d’impresa Percorsi di crescita aziendale e personale: ad Andria strategie di vita e d’impresa La presentazione del corso di alta formazione il 13 marzo alle ore 17.30 in un workshop presso la sede di Confcommercio
Visit Puglia Imperiale fa tappa ad Andria Visit Puglia Imperiale fa tappa ad Andria La sede di Confcommercio ospita la presentazione del progetto agli operatori. Saranno consegnate password per accedere al portale
Raggiunta intesa Comune ed associazioni su tassa occupazione suolo pubblico mercato di Andria Raggiunta intesa Comune ed associazioni su tassa occupazione suolo pubblico mercato di Andria Incontro risolutore questa sera a Palazzo di Città
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.