Prefetto Riflesso in Questura
Prefetto Riflesso in Questura
Vita di città

Il nuovo Prefetto visita in Questura ad Andria la stanza intitolata a Graziella Mansi

Tra pochi giorni ricorrerà l'anniversario della tragica morte della bambina. Stamane a fare gli onori di casa in via dell'Indipendenza il questore Pellicone

Nella mattinata di oggi, mercoledì 10 agosto, il Questore Roberto Pellicone ha ricevuto la visita del Prefetto di Barletta Andria Trani Rossana Riflesso, in un clima di cordialità.
Nel corso dell'incontro, al quale hanno preso parte i Dirigenti della Questura, dei Commissariati e della Sezione della Polizia Stradale, il Prefetto Riflesso, nel complimentarsi per i risultati conseguiti dalla Polizia di Stato, ha avuto modo di visitare i locali che ospitano la nuova Questura di cui ha apprezzato la funzionalità.

Al termine della visita il Questore ha riconfermato l'impegno per assicurare la piena e sinergica collaborazione nella lotta alle diverse forme di illegalità, rinnovando al Prefetto il più sentito ringraziamento sia per la cortese, gradita visita che per l'opera di indirizzo cha la Prefettura pone in essere quotidianamente.
Tra gli altri spazi, il prefetto si è soffermato nella stanza dedicata a Graziella Mansi ed inaugurata alcuni mesi fa in questura, è uno spazio riservato all'ascolto di donne vittime di violenza ma più in generale anche alle vittime di disagio minorile. L'inaugurazione della stanza avvenne l'8 marzo scorso alla presenza della famiglia della piccola scomparsa a soli 8 anni a Castel del Monte.
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
  • graziella mansi
  • Questura Andria
  • Prefetto Rosanna Riflesso
Altri contenuti a tema
Polizia di Stato, Andria: provvedimento di ammonimento da parte del Questore Pellicone Polizia di Stato, Andria: provvedimento di ammonimento da parte del Questore Pellicone L'uomo ha intrapreso un percorso di recupero attraverso i colloqui con uno psicologo
Rapine in farmacia, presto un protocollo in Prefettura per la sicurezza di tutti i professionisti del territorio Rapine in farmacia, presto un protocollo in Prefettura per la sicurezza di tutti i professionisti del territorio Emerso che l’incidenza del fenomeno sul territorio è tale da escludere, l’attuale sussistenza di una situazione particolarmente allarmante
Il Prefetto Riflesso incontra i Presidenti degli Ordini professionali della Bat Il Prefetto Riflesso incontra i Presidenti degli Ordini professionali della Bat Si è trattato di un incontro conoscitivo e cordiale durante il quale sono state affrontate tematiche di reciproco interesse
Vertenza Guardie giurate: stamane sit in davanti alla Prefettura per rinnovo del contratto Vertenza Guardie giurate: stamane sit in davanti alla Prefettura per rinnovo del contratto La problematica coinvolge i lavoratori della vigilanza privata e gli addetti alla sicurezza
Il prefetto della Bat visita il comando della Guardia di Finanza Il prefetto della Bat visita il comando della Guardia di Finanza A fare gli onori di casa il Comandante Provinciale, Colonnello Mercurino Mattiace
Questura Bat: Bilancio della settimana dei controlli della Polizia di Stato Questura Bat: Bilancio della settimana dei controlli della Polizia di Stato Interessati i comuni di Barletta, Andria, Trani e Canosa di Puglia
Caro bollette: la FIEPeT Confesercenti Provinciale Bat chiede incontro con il Prefetto Riflesso Caro bollette: la FIEPeT Confesercenti Provinciale Bat chiede incontro con il Prefetto Riflesso "Chiederemo che vengano tassati gli extra profitti delle compagnie energetiche ed il rimborso delle bollette"
Saranno intensificati i servizi di vigilanza e controllo su Andria e Barletta Saranno intensificati i servizi di vigilanza e controllo su Andria e Barletta La decisione è scaturita a seguito della riunione di coordinamento delle Forze di Polizia presso la Prefettura a Barletta
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.