Il nucleo di volontariato
Il nucleo di volontariato "Città di Andria"
Attualità

Il nucleo di volontariato "Città di Andria" al servizio di Papa Francesco

Assicurato ai cittadini ed ai pellegrini un servizio di assistenza, controllo e vigilanza

Continua incessante l'impegno del Nucleo volontariato "Città di Andria" presente, anche, a San Giovanni Rotondo, in occasione della visita pastorale di Papa Francesco nei luoghi frequentati da Padre Pio, Pietrelcina e San Giovanni Rotondo.

Il 16 e il 17 Marzo scorsi, il Santo Padre, in occasione del centenario dell'apparizione delle stimmate a Padre Pio e del cinquantesimo anniversario della morte del Santo di Pietrelcina, è stato in visita pastorale nelle due località tanto care alle migliaia e migliaia di fedeli devoti al Frate santo. In questo solenne evento non è mancato il Nucleo volontario "Città di Andria", coordinato dal Luogotenente dei Carabinieri, ora in quiescenza, Giuseppe Fucci, nonché Presidente della suddetta Associazione che insieme alla Protezione civile regionale e nazionale, ha collaborato attivamente con i soci intervenuti a questo particolare momento, per assicurare ai cittadini e ai pellegrini un servizio di assistenza, controllo e vigilanza.

Un gruppo coeso e altamente professionale che diligentemente ha svolto il suo operato per soddisfare esigenze di sicurezza ed ordine pubblico, con un impegno che richiede in particolar modo un coinvolgimento umano, al di là di quelli che sono gli ambiti del dovere. Ancora una volta il Nucleo di Volontariato "Città di Andria", si è distinto per aver offerto un servizio efficiente ed altamente professionale, non disgiunto da un comportamento disciplinato e formale.
Il nucleo di volontariato "Città di Andria"Il nucleo di volontariato "Città di Andria"
  • papa francesco
  • volontariato
  • Associazione Nucleo Volontariato città di Andria
Altri contenuti a tema
Le associazioni di volontariato scrivono al Commissario Tufariello: «Non se ne può più!» Le associazioni di volontariato scrivono al Commissario Tufariello: «Non se ne può più!» Nota dei Presidenti delle associazioni Camminare Insieme, Gruppo C.O.N., Centro Zenith, Si può fare
L'associazione di volontariato "Camminare Insieme" compie 30 anni, festa il 1° dicembre L'associazione di volontariato "Camminare Insieme" compie 30 anni, festa il 1° dicembre Appuntamento presso il salone parrocchiale della chiesa SS. Trinità di Andria
Azienda Conte Spagnoletti: un gesto di solidarietà a favore della comunità cittadina Azienda Conte Spagnoletti: un gesto di solidarietà a favore della comunità cittadina Donazione di un soffione antincendio per la Protezione Civile al Nucleo Volontariato città di Andria
Punto Pace di Pax Christi Andria: "A proposito del Sinodo dei Vescovi per l’Amazzonia" Punto Pace di Pax Christi Andria: "A proposito del Sinodo dei Vescovi per l’Amazzonia" Per il Punto Pace, intervento del referente prof. Vincenzo Caricati
Vasto incendio a Monte Caccia, intervento del Nucleo Volontariato Città di Andria Vasto incendio a Monte Caccia, intervento del Nucleo Volontariato Città di Andria Interessata una zona di circa 200 ettari di terreno adibito a pascolo
Continua la campagna antincendio boschivo 2019 da parte del Nucleo Volontariato Città di Andria Continua la campagna antincendio boschivo 2019 da parte del Nucleo Volontariato Città di Andria Ancora incendi e per l'ennesima volta intervento dei volontari di Protezione Civile dell’N.V.C.A.
Una maglietta speciale per il Nucleo Volontariato Città di Andria Una maglietta speciale per il Nucleo Volontariato Città di Andria La ditta TO.DI. di Andria sostenitrice dei valori della solidarietà e della fratellanza
Concorso di idee “Prendiamocene cura”: cerimonia di premiazione mercoledì 5 giugno p.v. Concorso di idee “Prendiamocene cura”: cerimonia di premiazione mercoledì 5 giugno p.v. L'iniziativa è stata promossa dal Mo.V.I., Movimento di Volontariato Italiano
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.