Il nucleo di volontariato
Il nucleo di volontariato "Città di Andria"
Attualità

Il nucleo di volontariato "Città di Andria" al servizio di Papa Francesco

Assicurato ai cittadini ed ai pellegrini un servizio di assistenza, controllo e vigilanza

Continua incessante l'impegno del Nucleo volontariato "Città di Andria" presente, anche, a San Giovanni Rotondo, in occasione della visita pastorale di Papa Francesco nei luoghi frequentati da Padre Pio, Pietrelcina e San Giovanni Rotondo.

Il 16 e il 17 Marzo scorsi, il Santo Padre, in occasione del centenario dell'apparizione delle stimmate a Padre Pio e del cinquantesimo anniversario della morte del Santo di Pietrelcina, è stato in visita pastorale nelle due località tanto care alle migliaia e migliaia di fedeli devoti al Frate santo. In questo solenne evento non è mancato il Nucleo volontario "Città di Andria", coordinato dal Luogotenente dei Carabinieri, ora in quiescenza, Giuseppe Fucci, nonché Presidente della suddetta Associazione che insieme alla Protezione civile regionale e nazionale, ha collaborato attivamente con i soci intervenuti a questo particolare momento, per assicurare ai cittadini e ai pellegrini un servizio di assistenza, controllo e vigilanza.

Un gruppo coeso e altamente professionale che diligentemente ha svolto il suo operato per soddisfare esigenze di sicurezza ed ordine pubblico, con un impegno che richiede in particolar modo un coinvolgimento umano, al di là di quelli che sono gli ambiti del dovere. Ancora una volta il Nucleo di Volontariato "Città di Andria", si è distinto per aver offerto un servizio efficiente ed altamente professionale, non disgiunto da un comportamento disciplinato e formale.
Il nucleo di volontariato "Città di Andria"Il nucleo di volontariato "Città di Andria"
  • papa francesco
  • volontariato
  • Associazione Nucleo Volontariato città di Andria
Altri contenuti a tema
Appello del mondo dei volontari della Misericordia ai cinque candidati sindaco di Andria Appello del mondo dei volontari della Misericordia ai cinque candidati sindaco di Andria Si tratta di alcune questioni e domande che riguardano essenzialmente il c.d. terzo settore
Prende il via la campagna estiva antincendio boschivo Prende il via la campagna estiva antincendio boschivo Il Nucleo Volontariato Città di Andria in attività di prevenzione e soccorso
Conclusione del mese mariano, Papa Francesco prega il Rosario in eurovisione il 30 maggio Conclusione del mese mariano, Papa Francesco prega il Rosario in eurovisione il 30 maggio I Padri Salesiani di Andria trasmetteranno la preghiera in diretta nella chiesa parrocchiale dell'Immacolata
Fase 2: Lavoro senza sosta per contrastare il  Covid 19 Fase 2: Lavoro senza sosta per contrastare il Covid 19 Interventi del Nucleo Volontariato Città di Andria e dell’Associazione Naturalista Federiciana Verde O.D.V.
"Settimana Laudato Sì": il rispetto per l'ambiente parte dalle nostre azioni quotidiane "Settimana Laudato Sì": il rispetto per l'ambiente parte dalle nostre azioni quotidiane Dal 16 al 24 maggio una riflessione sulla cura della casa comune. Ad Andria alcune famiglie sposano l'idea dei detersivi fatti in casa
L’Associazione Città Nuova in gara per la solidarietà L’Associazione Città Nuova in gara per la solidarietà Donazione di mascherine al Nucleo Volontariato Città di Andria di Protezione Civile
Una nuova tenda montata nell'ospedale Bonomo a supporto dell'attività del personale del 118 Una nuova tenda montata nell'ospedale Bonomo a supporto dell'attività del personale del 118 All'opera di Volontari Federiciani che hanno portato altre donazioni alimentari a Casa accoglienza "S. Maria Goretti"
La solitudine, ai tempi del coronavirus, si combatte anche grazie a "L'Albero del Sorriso" La solitudine, ai tempi del coronavirus, si combatte anche grazie a "L'Albero del Sorriso" Chiamando il 347.9177267 è possibile ricevere il supporto di un volontario che richiamerà per il sostegno emotivo
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.