Manifestazione ambulanti
Manifestazione ambulanti
Vita di città

Il martedì degli ambulanti ad Andria: "Vogliamo lavorare"

Manifestazione in largo Torneo stamattina

Sarà "Il Martedì degli Ambulanti" di Puglia il giorno 6 aprile 2021. Una serie di manifestazioni pubbliche in tutta la Puglia per proseguire le tantissime iniziative che si sono tenute sui territori, da Andria a Bisceglie fino a Bitonto e a Lecce, passando per Bari e Francavilla Fontana, durante quella che è stata definita "La Settimana di Passione degli Ambulanti".

Prendendo atto delle cattive notizie che in queste ore giungono dal Governo centrale e regionale che ostacolerebbero ancora, illegittimamente, le riaperture dei mercati e delle attività ferme in maniera discriminante, e del fallimento delle politiche locali che hanno completamente ignorato e dimenticato un'intera Categoria che fa registrare oltre 16mila Imprese attive in Puglia, dall'Associazione CasAmbulanti il Coordinatore nazionale dell'Associazione di Rappresentanza, il signor Savino Montaruli, ha dichiarato: «Martedì 6 aprile 2021 sarà un'altra Giornata storica che consegneremo al lungo cammino degli Ambulanti a difesa del proprio Diritto al Lavoro. Una Categoria vessata e umiliata dalle politiche scellerate di chi ha voluto farne il capro espiatorio del contagio. La città di Andria sarà di nuovo il cuore degli eventi in programma in molte città della Puglia.

Infatti nella città federiciana già da giorni la Questura ha autorizzato la Manifestazione Pubblica in Largo Torneo, che inizierà alle 8,00 e vedrà altresì il posizionamento di molte decine di furgoni. Giornate storiche ma anche di grande sofferenza durante le quali, come nel caso del Presidio in villa durato ben cinque giorni, abbiamo dimostrato di svolgere non solo un ruolo di Rappresentanza reale ma anche di essere punto di riferimento e di "conforto" per le migliaia di imprese che urlano un unico grido: "VOGLIAMO LAVORARE. BASTA UMILIAZIONI"», ha concluso il leader sindacale Montaruli.
  • largo torneo
  • Commercianti ambulanti
Altri contenuti a tema
Martedì di protesta per gli ambulanti a Bari e ad Andria Martedì di protesta per gli ambulanti a Bari e ad Andria "Siamo chiusi e abbandonati, così non ce la facciamo"
Rinnovo concessioni per esercizio commercio su area pubblica: Comune avvia il procedimento Rinnovo concessioni per esercizio commercio su area pubblica: Comune avvia il procedimento L'attività si concluderà entro il 30 giugno prossimo. In attesa quelli in scadenza sono prorogati
Di Bari (M5S): "Quattro milioni di euro come ristoro per gli ambulanti pugliesi" Di Bari (M5S): "Quattro milioni di euro come ristoro per gli ambulanti pugliesi" “Non frammentando le risorse si aiuta davvero chi più sta soffrendo per questa crisi” sottolinea il capogruppo pentastellato
Protesta degli ambulanti, anche da Andria alla manifestazione davanti alla Regione Protesta degli ambulanti, anche da Andria alla manifestazione davanti alla Regione Una delegazione è stata poi ricevuta, attesa per un tavolo tecnico per la gestione della crisi
1 Emergenza topi, segnalazioni anche da alcuni residenti di Largo Torneo e via Morelli Emergenza topi, segnalazioni anche da alcuni residenti di Largo Torneo e via Morelli I cittadini chiedono una urgente e drastica derattizzazione della zona
Feste patronali senza bancarelle: ambulanti ancora penalizzati Feste patronali senza bancarelle: ambulanti ancora penalizzati Intanto consegnati alle amministrazioni locali gli F24
Montaruli (CasAmbulanti): “Accanimento solo contro gli ambulanti, boicotteremo le elezioni regionali" Montaruli (CasAmbulanti): “Accanimento solo contro gli ambulanti, boicotteremo le elezioni regionali" La protesta contro le istituzioni: "Oltre centomila voti in ballo"
Ripartono i mercati in Puglia, ma gli incassi vanno giù del 70% Ripartono i mercati in Puglia, ma gli incassi vanno giù del 70% Montaruli (CasaAmbulanti): "Prosegue battaglia per riconoscimento status di categoria disagiata
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.