ambulanza 118
ambulanza 118
Cronaca

Grave incidente stradale nei pressi dell'ipercoop: in codice rosso un 34enne andriese

Il sinistro è avvenuto su via Barletta intorno alle ore 20.15. Sul posto 118, Polizia Locale e Carabinieri

Un grave incidente stradale tra un motociclo e un'autovettura Fiat Punto è avvenuto ieri sera, lunedì 9 settembre, su via Barletta all'altezza del centro commerciale "La Mongolfiera ".

Erano le ore 20.15 circa quando, per cause ancora in corso di accertamento, i due veicoli si sono scontrati. Ad avere la peggio il passeggero del motociclo, un 34enne andriese, immediatamente soccorso dai conducenti dei veicoli coinvolti e dai sanitari del 118 giunti con autoambulanza su richiesta degli Agenti del Nucleo di Pronto Intervento e Infortunistica Stradale del Comando di Polizia Locale di Andria, intervenuti immediatamente per eseguire i rilievi ed accertare le responsabilità di quanto accaduto.

Il malcapitato è stato trasferito in codice rosso al Pronto soccorso dell'ospedale "Lorenzo Bonomo" di Andria ed è ancora sottoposto alle cure dei sanitari. Anche il conducente del motociclo ha riportato lesioni per fortuna di lieve entità mentre i veicoli, che hanno riportato pesanti danni, sono stati posti nella disponibilità degli Agenti di Polizia Locale intervenuti. Sul posto anche personale del nucleo radiomobile dei Carabinieri della locale Compagnia che hanno collaborato all'esecuzione dei rilievi.
  • incidente stradale
  • Ospedale Bonomo
  • polizia municipale andria
  • carabinieri andria
  • 118
  • pronto soccorso bonomo
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
I cambiamenti logistici per le strutture della Asl/Bt, al Forum Mediterraneo in Sanità 2019 I cambiamenti logistici per le strutture della Asl/Bt, al Forum Mediterraneo in Sanità 2019 Delle Donne, Dg della Asl/Bt: "I lavori del nuovo ospedale di Andria, si concluderanno entro cinque anni"
Colpi di pistola esplosi all'indirizzo di una abitazione della periferia cittadina Colpi di pistola esplosi all'indirizzo di una abitazione della periferia cittadina Il fatto sarebbe successo nella tarda nottata di ieri: non vi sono altri particolari ma sono in corso indagini
Giro di vite dei Carabinieri: 5 persone denunciate e 24 segnalate per uso personale di sostanze stupefacenti Giro di vite dei Carabinieri: 5 persone denunciate e 24 segnalate per uso personale di sostanze stupefacenti Continuano i controlli straordinari del territorio da parte dei militari della locale Compagnia
Tamponamenti a catena su via Corato e via Trani, numerosi veicoli coinvolti Tamponamenti a catena su via Corato e via Trani, numerosi veicoli coinvolti Intervento sul posto della Polizia Locale e del 118
Anziana salvata da arresto cardio circolatorio: pattuglia della P.M. la conduce in ospedale Anziana salvata da arresto cardio circolatorio: pattuglia della P.M. la conduce in ospedale La donna si è accasciata al suolo in piazza Duomo, subito dopo la processione dei Santi Patroni. Diverbio con lieve ferito nella villa comunale
Mangia (USB): "Internalizzazione 118, giu’ le mani dalle Sanitaservice!" Mangia (USB): "Internalizzazione 118, giu’ le mani dalle Sanitaservice!" Il sindacato USB precisa alcuni punti espressi da politici regionali, quali Nino Marmo, su ipotesi di gestione del servizio Emergenza Urgenza
Giuseppe Tiritiello è il nuovo segretario provinciale dell'Usppi Sanità Giuseppe Tiritiello è il nuovo segretario provinciale dell'Usppi Sanità Autista soccorritore del 118, 37anni, è stato nominato dal segretario generale Nicola Brescia
Innovativa procedura interventistica neuroradiologica al "Lorenzo Bonomo" Innovativa procedura interventistica neuroradiologica al "Lorenzo Bonomo" L'operazione è stata effettuata nei giorni scorsi dall'equipe della Radiologia interventistica medica
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.