Gli studenti del liceo
Gli studenti del liceo "Carlo Troya" alla Masseria San Vittore
Scuola e Lavoro

Gli studenti del liceo "Carlo Troya" alla scoperta del progetto "Senza Sbarre"

Incontro con don Riccardo Agresti e il prof. avv. Giuseppe Losappio ed i tutors, avv. Lucio de Benedictis ed il prof. avv. Tiberio Di Bari

Nella mattinata di ieri, marted' 11 giugno 2019, i ragazzi del liceo "Carlo Troya" di Andria, coordinati dal tutor esperto avv. Lucio de Benedictis e dal prof. avv. Tiberio Di Bari, quasi a conclusione del PON - Alternanza scuola lavoro, sono stati ospiti presso la Masseria San Vittore che porta avanti il progetto diocesano "Senza Sbarre". Gli studenti hanno visto la partecipazione del Prof. Avv. Giuseppe Losappio: magistrale ed applauditissima la sua lezione sulla pena e sulla sua funzione rieducativa, mentre la convincente oratoria di don Riccardo Agresti, accompagnata dalla voce di uno dei suoi ospiti, lascia sempre un groppo in gola.

"San Vittore è una splendida location per un qualcosa che non ha uguali: è un luogo ameno - scrive sui social l'avv. Lucio De Benedictis in merito al progetto- dove si svolge un lungimirante progetto di inclusione di detenuti fonte di speranza per chi, riconoscendo i suoi errori, sta cercando di redimersi e di rendersi utile sia per la società che per se stesso. Lo Stato qui collabora con la Diocesi (qui rappresentata dal tenace don Riccardo Agresti e da don Vincenzo Giannelli) nel ricostruire l'uomo distrutto dalla dura esperienza carceraria, non con parole, ma facendolo lavorare (i detenuti coltivano terra, producono pasta, ecc.). Alcuni di loro la sera tornano in carcere sapendo però che la mattina dopo non vedranno i tre metri quadrati di una triste cella, ma campi coltivati ed andranno a lavorare, si sentiranno utili".
nnnnnnn
  • Liceo "Carlo Troya"
  • Progetto Senza Sbarre
Altri contenuti a tema
Masseria San Vittore, strade ancora dissestate: l'appello di don Riccardo Agresti e don Vincenzo Giannelli Masseria San Vittore, strade ancora dissestate: l'appello di don Riccardo Agresti e don Vincenzo Giannelli I responsabili del progetto "Senza Sbarre" lanciano l'invito a donare un metro quadro per la bitumazione della strada
“A mano libera”, don Agresti: «il progetto a causa del covid-19 è in battuta d’arresto» “A mano libera”, don Agresti: «il progetto a causa del covid-19 è in battuta d’arresto» “Serve un atto concreto per farlo continuare”, sottolinea don Riccardo Agresti
La comunità di San Vittore dona taralli alla Casa Circondariale di Trani La comunità di San Vittore dona taralli alla Casa Circondariale di Trani La consegna avverrà giovedì 19 marzo in mattinata
Sport e inclusione: l'Atletica Andria presenta i progetti di baskin per la stagione 2019/2020 Sport e inclusione: l'Atletica Andria presenta i progetti di baskin per la stagione 2019/2020 La nuova disciplina sbanca anche nelle scuole, con un progetto al 3° Circolo "R. Cotugno" e l'alternanza scuola-lavoro al liceo "C. Troya"
Gli studenti del liceo classico “Troya”  vincono la finale di “Romanae Disputationes” Gli studenti del liceo classico “Troya” vincono la finale di “Romanae Disputationes” La soddisfazione del consigliere regionale Sabino Zinni: "Sono queste le notizie che fanno onore alla nostra città"
L'Associazione Avvocati Andriesi presenta il progetto e il libro "Senza Sbarre" L'Associazione Avvocati Andriesi presenta il progetto e il libro "Senza Sbarre" Evento in collaborazione con l’Associazione Italiana Giovani Avvocati
Corsa campestre, una festa di sport e aggregazione tra le scuole cittadine nella Villa Comunale Corsa campestre, una festa di sport e aggregazione tra le scuole cittadine nella Villa Comunale Giovedì 13 febbraio una manifestazione promozionale per lo sport scolastico organizzata dal Liceo Classico “Carlo Troya”
Una misura di riscatto per i detenuti: Giannicola Sinisi presenta ad Andria il libro "Senza Sbarre" Una misura di riscatto per i detenuti: Giannicola Sinisi presenta ad Andria il libro "Senza Sbarre" La pubblicazione prende il titolo dal progetto della diocesi di Andria. L'incontro ieri sera nella sala convegni "P. Attimonelli"
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.