Gli studenti del liceo
Gli studenti del liceo "Carlo Troya" alla Masseria San Vittore
Scuola e Lavoro

Gli studenti del liceo "Carlo Troya" alla scoperta del progetto "Senza Sbarre"

Incontro con don Riccardo Agresti e il prof. avv. Giuseppe Losappio ed i tutors, avv. Lucio de Benedictis ed il prof. avv. Tiberio Di Bari

Nella mattinata di ieri, marted' 11 giugno 2019, i ragazzi del liceo "Carlo Troya" di Andria, coordinati dal tutor esperto avv. Lucio de Benedictis e dal prof. avv. Tiberio Di Bari, quasi a conclusione del PON - Alternanza scuola lavoro, sono stati ospiti presso la Masseria San Vittore che porta avanti il progetto diocesano "Senza Sbarre". Gli studenti hanno visto la partecipazione del Prof. Avv. Giuseppe Losappio: magistrale ed applauditissima la sua lezione sulla pena e sulla sua funzione rieducativa, mentre la convincente oratoria di don Riccardo Agresti, accompagnata dalla voce di uno dei suoi ospiti, lascia sempre un groppo in gola.

"San Vittore è una splendida location per un qualcosa che non ha uguali: è un luogo ameno - scrive sui social l'avv. Lucio De Benedictis in merito al progetto- dove si svolge un lungimirante progetto di inclusione di detenuti fonte di speranza per chi, riconoscendo i suoi errori, sta cercando di redimersi e di rendersi utile sia per la società che per se stesso. Lo Stato qui collabora con la Diocesi (qui rappresentata dal tenace don Riccardo Agresti e da don Vincenzo Giannelli) nel ricostruire l'uomo distrutto dalla dura esperienza carceraria, non con parole, ma facendolo lavorare (i detenuti coltivano terra, producono pasta, ecc.). Alcuni di loro la sera tornano in carcere sapendo però che la mattina dopo non vedranno i tre metri quadrati di una triste cella, ma campi coltivati ed andranno a lavorare, si sentiranno utili".
nnnnnnn
  • liceo classico carlo troya
  • Progetto Senza Sbarre
Altri contenuti a tema
Studenti del Liceo statale “Carlo Troya” di Andria a Dublino per un progetto PON di alternanza scuola-lavoro Studenti del Liceo statale “Carlo Troya” di Andria a Dublino per un progetto PON di alternanza scuola-lavoro Nel corso delle tre settimane di permanenza, gli studenti sono stati ospitati da alcune famiglie locali
Masseria San Vittore: avviati i lavori del panificio, per la produzione di pane e focacce Masseria San Vittore: avviati i lavori del panificio, per la produzione di pane e focacce L'iniziativa resa possibile dalla Fondazione Megamark, dal suo presidente Cav. del Lavoro Giovanni Pomarico e suo figlio Francesco
"E lucevan le stelle..!" ottima performance della Banda musicale della Polizia di Stato "E lucevan le stelle..!" ottima performance della Banda musicale della Polizia di Stato Concerto con oltre mille spettatori ai piedi di Castel del Monte, inserito nel programma "Paesaggi umani e spirituali"
Concerto della Banda musicale della Polizia di Stato Concerto della Banda musicale della Polizia di Stato In programma questa sera a Castel del Monte, presso la chiesa S.Luigi alle ore 20.30
Stage in Irlanda per 15 studenti del Liceo "Carlo Troya" Stage in Irlanda per 15 studenti del Liceo "Carlo Troya" Iniziativa legata al Progetto “Pon-Fse-Potenziamento del percorso di alternanza scuola-lavoro”
Nella masseria di San Vittore il museo di Senza Sbarre Nella masseria di San Vittore il museo di Senza Sbarre Sarà donata sabato la prima opera. Si tratta di uno scatto di Dobici, il fotografo di Baglioni
Chiesa di S. Luigi a Castel del Monte: questa sera "OLTREtutto, più vicino a Don Tonino Bello" Chiesa di S. Luigi a Castel del Monte: questa sera "OLTREtutto, più vicino a Don Tonino Bello" Sarà rappresentato il monologo scritto e interpretato da Michele Santeramo
Apre ad Andria il primo punto vendita per la pasta "a mano libera" Apre ad Andria il primo punto vendita per la pasta "a mano libera" Don Riccardo Agresti e Don Vincenzo Giannelli: Sosteniamo la Comunità S. Vittore, con il progetto Diocesano “Senza sbarre”  
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.