Comitato per l'ordine pubblico
Comitato per l'ordine pubblico
Cronaca

Furti nelle campagne, Confagricoltura Bari Bat: "Più controlli per salvaguardare campagna olearia"

Aumentano i fenomeni delinquenziali. L'invito è a denunciare alle Forze dell'ordine

Confagricoltura Bari-Bat, durante la riunione che si è svolta ieri 3 dicembre in Prefettura a Barletta sull'emergenza relativa ai furti nelle campagne, ha sottolineato l'urgenza di intervenire con misure speciali in questo periodo di campagna olearia, al fine di tutelare gli agricoltori che si sentono sempre più minacciati dai blitz criminali.

In rappresentanza di Confagricoltura Bari-Bat erano presenti il presidente della sezione Economica provinciale olivicola, Giuseppe Di Bari e la vicepresidente Simona Costanza Troiano. Confagricoltura ha chiesto al prefetto Maurizio Valiante e ai rappresentanti delle Forze dell'ordine un incremento dei pattugliamenti delle zone rurali affinché si senta maggiormente la loro presenza sul territorio della Bat. Quello dei furti è un problema molto sentito, gli atti criminali si ripetono in maniera sistematica.

A conferma della denuncia degli imprenditori agricoli ci sono anche i dati forniti dalle forze dell'ordine durante la riunione: solamente i carabinieri, negli ultimi 8 mesi hanno raccolto 10 denunce per furti in campagna. L'invito a tutti i soci di Confagricoltura Bari-Bat è a denunciare ogni episodio per contrastare il fenomeno facilitando il lavoro delle forze dell'ordine.
  • prefettura barletta andria trani
  • confagricoltura puglia
  • Prefetto Maurizio Valiante
Altri contenuti a tema
Coronavirus: proseguono i controlli delle Forze dell'ordine: ieri 1.445 persone e 125 esercizi commerciali Coronavirus: proseguono i controlli delle Forze dell'ordine: ieri 1.445 persone e 125 esercizi commerciali Ribadita la stretta anche per le celebrazioni religiose in concomitanza con la Santa Pasqua
Nuovo report dei controlli delle Forze dell'ordine nella provincia Bat Nuovo report dei controlli delle Forze dell'ordine nella provincia Bat Riunione Tecnica di Coordinamento delle Forze di Polizia, si è svolta questa mattina in Prefettura in videoconferenza
1 Prosegue lo stato di emergenza coronavirus: gli appelli di D'Ambrosio e De Mucci Prosegue lo stato di emergenza coronavirus: gli appelli di D'Ambrosio e De Mucci D'Ambrosio (M5S): "Necessario non abbassare la guardia". De Mucci (F.I.): "Supporto dell'Esercito alle Forze dell'ordine"
Coronavirus: oltre 30 mila le persone controllate dalle Forze dell'ordine nella Bat Coronavirus: oltre 30 mila le persone controllate dalle Forze dell'ordine nella Bat Teleconferenza tra il Prefetto ed i Sindaci della Bat sulle modalità di erogazione delle risorse stanziate dal Governo
Coronavirus: proseguono senza sosta i controlli da parte delle Forze dell'ordine Coronavirus: proseguono senza sosta i controlli da parte delle Forze dell'ordine Dall’11 marzo scorso le persone controllate nei dieci comuni della Bat salgono a 29.270
Coroanvirus: circa mille le persone controllate nella sola giornata di domenica 29 marzo Coroanvirus: circa mille le persone controllate nella sola giornata di domenica 29 marzo Fino ad oggi 50 titolari denunciati per violazione dell’art. 650 del CP e 15 sanzionati amministrativamente   
Coronavirus: anche nella giornata di sabato 28 marzo controlli delle Forze dell'ordine Coronavirus: anche nella giornata di sabato 28 marzo controlli delle Forze dell'ordine Dall'11 marzo scorso le verifiche hanno riguardato 26.703 persone e 3.841 esercizi commerciali
Coronavirus, controlli delle Forze dell'ordine: prime sospensioni per attività produttive Coronavirus, controlli delle Forze dell'ordine: prime sospensioni per attività produttive Non avevano i requisiti per rimanere aperte. I dati della Prefettura
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.