donazione organi
donazione organi
Attualità

Donazioni di organi e tessuti, il 2022 anno significativo per la Asl Bt

Il dott. Vitobello: «La nostra Asl si colloca tra le più virtuose e generose d'Italia»

Il 2022 è stato un anno molto significativo per la Asl Bt in tema di donazioni di organi e tessuti: nel corso dell'anno sono state registrate 22 segnalazioni di morte encefalica su 97 in Puglia, 16 donazioni multiorgano di cui 15 effettive (nel 2021 sono state 10) con una percentuale di oltre 40 donatori procurati per milione di abitanti. Il tasso di opposizione, inoltre, è stato al di sotto della media italiana.

«Con questi numeri - commenta il dottor Giuseppe Vitobello, Responsabile del Coordinamento Trapianti Asl Bt - la nostra Asl si colloca tra le più virtuose e generose d'Italia. E' stato possibile raggiungere questo risultato grazie al contributo di una squadra sempre più coesa e ampia che coinvolge le rianimazioni degli ospedali di Andria, Barletta e Bisceglie». L'unità operativa di Rianimazione di Andria risulta prima in Puglia per numero di donazioni multiorgano tra le rianimazioni che possono contare sull'apporto della Neurochirurgia mentre quella di Barletta è prima in Puglia tra le rianimazioni senza Neurochirurgia.

Nel corso del 2022, inoltre, grazie alla stretta collaborazione con il 118 è stato possibile eseguire la prima donazione di cornee a domicilio: si tratta di una procedura complessa e delicata eseguita per la prima volta in Puglia. Nel 2022 sono state prelevate 182 cornee (nel 2021 sono state 174), pari a 465 cornee per milione di abitante coinvolgendo tutti gli ospedali e gli hospice di Minervino Murge e Bisceglie: in particolare sono state prelevate 18 cornee all'ospedale di Bisceglie, 20 cornee all'hospice di Bisceglie, 74 cornee all'ospedale di Andria, 54 cornee all'ospedale di Barletta, 2 cornee al presidio post acuzie di Canosa, 12 cornee all'hospice di Minervino e 2 cornee a domicilio a Spinazzola.

«Il nostro grazie si moltiplica per il numero di donatori e per le loro famiglie che hanno scelto la vita - dice Tiziana Dimatteo, Direttrice Generale della Asl Bt - ed è rivolto anche a tutti gli operatori coinvolti nelle complesse procedure della donazione e che non fanno mai mancare tutta la loro professionalità. Il Coordinamento Trapianti sta portando avanti un lavoro encomiabile che parte da un cambiamento culturale per arrivare alla definizione di procedure in grado di sostenere la volontà di quanti esprimono il "sì" alla donazione. Grazie anche alle associazioni di volontariato attive sul territorio che con costanza e dedizione supportano la nostra attività».
  • asl bat
  • donazione organi
Altri contenuti a tema
Asl Bt: "Le liste di prenotazione nella Asl Bt non sono chiuse" Asl Bt: "Le liste di prenotazione nella Asl Bt non sono chiuse" I chiarimenti giungono dalla Direttrice generale Tiziana Dimatteo
Comitato per il nuovo ospedale Bat: "La Dg della Asl nulla dice sia sui tempi che sul Piano Clinico Gestionale" Comitato per il nuovo ospedale Bat: "La Dg della Asl nulla dice sia sui tempi che sul Piano Clinico Gestionale" Il Comitato aveva, nelle scorse settimane, inviato tre lettere alla direttrice generale
CGIL Bat. "In Asl Bt ad una conduzione della sanità pubblica discrezionale" CGIL Bat. "In Asl Bt ad una conduzione della sanità pubblica discrezionale" "Per i potenti del G7 adeguati gli importi per le prestazioni aggiuntive, per i comuni cittadini e per abbattere le liste d’attesa non è garantito lo stesso trattamento"
"Brain and Breakfast": al via il progetto di riabilitazione lavorativa dei pazienti affetti da disturbi psichici "Brain and Breakfast": al via il progetto di riabilitazione lavorativa dei pazienti affetti da disturbi psichici Insieme la Cooperativa sociale "Questa Città", scuola ed Asl Bt. Lunedì 17 giugno conferenza stampa ad Andria
Nuova lettera del Comitato nuovo ospedale di Andria alla Dg Asl Bt: "C'é o non c'é?" Nuova lettera del Comitato nuovo ospedale di Andria alla Dg Asl Bt: "C'é o non c'é?" I Cittadini Andriesi hanno diritto di sapere!
Donazione multiorgano questa mattina al "Bonomo" di Andria Donazione multiorgano questa mattina al "Bonomo" di Andria Un uomo di 75 anni di Barletta ha donato cuore, fegato e reni
La Asl Bt ottiene la certificazione completa del bilancio 2023 La Asl Bt ottiene la certificazione completa del bilancio 2023 Ottimo risconto per la direttrice f.f. dell'Area Economico Finanziara dott.ssa Sonia Pirelli
Asl Bt: pubblicati avvisi interni per incarichi riservati a medici Asl Bt: pubblicati avvisi interni per incarichi riservati a medici Sull'Albo Pretorio Asl Bt, gli avvisi con lo schema di domanda e gli ulteriori documenti da allegare in sede di candidatura
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.