Donata una libreria per i piccoli pazienti dell'ospedale di Andria
Donata una libreria per i piccoli pazienti dell'ospedale di Andria
Vita di città

Donata una libreria per i piccoli pazienti dell'ospedale di Andria

Centinaia i libri disponibili nell'apposita area dedicata alle letture all'interno del reparto

Si è conclusa la decima edizione dell'iniziativa solidale "Aiutaci a crescere regalaci un libro!" organizzata dalle librerie "Giunti al Punto" che mira allo sviluppo delle biblioteche nelle scuole d'infanzia, elementari e nei reparti di pediatria. Un nuovo record quest'anno è stato raggiunto dalle due librerie di Andria con oltre 1.000 libri donati nel mese di agosto da tantissimi benefattori grandi e piccini.

"È stato come correre una maratona lunga un mese, centinaia di persone di tutte le età hanno donato un libro con tanto di dedica, la generosità dei nostri amici lettori ci ha riempito il cuore ancora una volta!" commenta il responsabile delle librerie di Andria, Luciano Ostuni. A loro va la nostra più profonda gratitudine e ringrazio la professionalità del nostro team coordinato da Cristiano Busillo con la collaborazione di Monica Lorusso, Sara Lillo, Giuseppe Vitrani, Luciana Fatone e Rita Damiani, che hanno creduto nell'iniziativa fino all'ultimo giorno. Un sentito ringraziamento per il gesto lodevole della Farmacia "Castel del Monte" di Andria e del Centro Commerciale Mongolfiera che hanno sposato il progetto donando anch'essi una "bibliotechina" e centinaia di libri per i bimbi del reparto di pediatria del "Lorenzo Bonomo" di Andria, diretto dal dott. Leonardo Di Terlizzi.

Il tutto è stato allestito nell'apposita area dedicata alle letture all'interno del reparto, un vero e proprio paradiso dei libri gestito dall'associazione di "Nati per leggere" coordinata dalla responsabile Paola Tondolo.
  • Ospedale Bonomo
Altri contenuti a tema
Con una gru dei Vigili del Fuoco, 118 trasporta donna infortunata al "Bonomo" Con una gru dei Vigili del Fuoco, 118 trasporta donna infortunata al "Bonomo" Impegnativo intervento questo pomeriggio in via Vittoria
Il dottor Francesco Bartolomucci organizza il congresso CardioBat Il dottor Francesco Bartolomucci organizza il congresso CardioBat Domani 18 e sabato 19 ottobre a Trani presso Palazzo San Giorgio
Ospedale Bonomo: tra importanti opere edili e nuove strumentazioni Ospedale Bonomo: tra importanti opere edili e nuove strumentazioni Dg Delle Donne: "Il Bonomo al centro delle nostra attenzione nonostante sia partito l'iter per la realizzazione del nuovo nosocomio"
Di Bari (M5S): "La Sanità della Bat è stata ridotta all'osso" Di Bari (M5S): "La Sanità della Bat è stata ridotta all'osso" Video messaggio della consigliera regionale pentastellata Grazia Di Bari
Sanità. Di Bari (M5S): “Emiliano nel giro della Asl BT  dimentica Andria e Spinazzola” Sanità. Di Bari (M5S): “Emiliano nel giro della Asl BT  dimentica Andria e Spinazzola” Polemica la rappresentante pentastellata dopo l'annuncio della vista di domattina del governatore pugliese
Al Bonomo di Andria impiantato il micro-pacemaker, delicato intervento durato poco più di mezz'ora Al Bonomo di Andria impiantato il micro-pacemaker, delicato intervento durato poco più di mezz'ora Il paziente sta bene. Cannone e Gianfrancesco: "Trattamento perfettamente riuscito"
Doni "green" alla pediatria del Bonomo: i bambini costruiscono giochi per i degenti Doni "green" alla pediatria del Bonomo: i bambini costruiscono giochi per i degenti Oggi la consegna alla presenza del primario Di Terlizzi e del direttore sanitario Porziotta
Grave incidente stradale in via Conversano: tre feriti al Bonomo ed un minorenne in codice rosso al "Dimiccoli" Grave incidente stradale in via Conversano: tre feriti al Bonomo ed un minorenne in codice rosso al "Dimiccoli" E' accaduto questa sera poco dopo le ore 19,20. Sul posto 118, carabinieri e gli agenti della Polizia Locale che hanno effettuato i rilievi
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.