Bicchieri di plastica
Bicchieri di plastica
Scuola e Lavoro

"Diamo alla luce nuove idee": si parla di riuso dei materiali all'IPSIA

Incontri presso le sedi di Andria e Barletta sul riciclo e la trasformazione dei materiali

Martedì 10 e giovedì 12 dicembre 2019, rispettivamente nelle sedi di Barletta e Andria dell'Istituto scolastico "Archimede", con inizio alle ore 11.00, si terrà l'incontro "Diamo alla luce nuove idee" su "Riciclo, trasformazione e riuso dei materiali moda, meccanici ed elettronici".

«E' il terzo appuntamento - spiegano i docenti funzione strumentale per gli alunni Pasqua Scoccimarro, Riccardo Losappio e Vincenzo Valla - del progetto "Cambiamenti climatici", ideato e realizzato per i nostri ragazzi del quarto e quinto anno, con l'intento di creare occasioni di sensibilizzazione attorno alle tematiche ambientali, anche in vista della preparazione all'esame di stato. Dopo una riflessione introduttiva e la tematizzazione dell'enciclica di Papa Francesco "Laudato si'", la lente d'ingrandimento si volge alla complessa questione ruotante attorno ai rifiuti, soprattutto moda, meccanici ed elettrico-elettronici. Una questione affrontata nei normali percorsi formativi, ma abbiamo voluto, d'intesa con gli studenti, mettere su un momento di sintesi e di confronto unitario nell'ambito di un'assemblea. Inoltre, e questo è significativo, ad animare l'incontro saranno docenti interni al nostro Istituto".

Infatti la riflessione sarà proposta dai professori: Laura Fatone (Ottico), Lucia Piccolo (Settore Moda), Francesco Digioia (Settore Manutenzione Autoveicoli), Felice Valenziano (Settore Elettronico), Giovanni Di nielli (Settore Elettrico).
locandina
  • Ipsia Archimede Andria
Altri contenuti a tema
La “Memoria”: parola chiave per gli studenti dell’Archimede di Andria-Barletta La “Memoria”: parola chiave per gli studenti dell’Archimede di Andria-Barletta Un percorso di tre appuntamenti che si concluderà a maggio
Gli studenti dell’IPSIA Archimede al Superstore Coop con il proprio “laboratorio del caffè…in tour” Gli studenti dell’IPSIA Archimede al Superstore Coop con il proprio “laboratorio del caffè…in tour” Il progetto mira all’inclusione degli alunni "speciali", protagonisti nella preparazione del caffè sino alla simulazione di vendita
Sette le scuole di Andria che parteciperanno alle visite al consiglio regionale Sette le scuole di Andria che parteciperanno alle visite al consiglio regionale E' stato fissato il calendario delle visite scolastiche per tutto il 2020
"Volontari ed Europei": Eurodesk Andria e l'Ipsia Archimede insieme per la Giornata Mondiale del Volontariato "Volontari ed Europei": Eurodesk Andria e l'Ipsia Archimede insieme per la Giornata Mondiale del Volontariato L'evento coinvolgerà le classi V della scuola secondaria di II grado
Gli studenti dell'IPSIA Archimede all'Ipercoop con il proprio laboratorio bar Gli studenti dell'IPSIA Archimede all'Ipercoop con il proprio laboratorio bar I protagonisti sono gli alunni speciali, coinvolti nella preparazione del caffè e simili sino alla simulazione di vendita
IPSIA Archimede in assemblea d'istituto: si studia la "Laudato sì" di Papa Francesco IPSIA Archimede in assemblea d'istituto: si studia la "Laudato sì" di Papa Francesco L’iniziativa si terrà a Barletta, sabato 9 novembre, alle ore 11.00. Presente il vaticanista Mimmo Muolo
Giovani e Società: "Abbiamo spento i colori della loro vita" Giovani e Società: "Abbiamo spento i colori della loro vita" Riflessione sull'adolescenza della prof. Antonella Ruggiero dell'IPSIA Barletta-Andria
Londra, viaggio "nel futuro" per gli studenti dell'IPSIA "Archimede" Londra, viaggio "nel futuro" per gli studenti dell'IPSIA "Archimede" Si tratta di un interessante esperienza si alternanza scuola lavoro in Inghilterra
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.