Viale Pietro Nenni traffico
Viale Pietro Nenni traffico
Vita di città

Ad Andria che aria si respira?

Mercoledì 16 marzo presentazione dei dati sull'inquinamento all'Ipsia

Concluso il primo ciclo sulle rilevazioni degli inquinanti, provocati in particolare dalla circolazione delle auto nella città di Andria, è l'ora della presentazione dei grafici e dei risultati delle rilevazioni.
Questo avverrà mercoledì 16 marzo, alle ore 11,00, presso L'IPSIA Archimede di Andria in via Vecchia Barletta.
L'attività, promossa dal Forum Ambiente e Salute "Ricorda Rispetta", è stata espletata sul campo da 13 tra studenti e studentesse dello stesso IPSIA Archimede di Andria, guidati dai Tutors volontari delle Associazioni aderenti al Forum.
I dati raccolti, elaborati dall'ing. Riccardo Moschetta, coadiuvato dalla sua equipe di esperti che ha fornito il necessario supporto tecnico sia per l'individuazione delle zone da sottoporre alle rilevazioni che per gli aspetti tecnico-operativi, saranno oggetto di approfondimento e di valutazione nel corso dell'incontro di mercoledì al quale sono invitati a partecipare i rappresentanti delle varie istituzioni pubbliche locali e delle associazioni nonché i rappresentanti degli Organi di Informazione cui la presente è indirizzata sotto forma di invito formale.
L'incontro sarà altresì trasmesso sulla pagina Facebook del Forum Ambiente Salute Ricorda Rispetta (https://www.facebook.com/Ricorda-Rispetta-Andria-1074197122775763) in diretta streaming curata dall'Attivista e componente del Consiglio Direttivo del Forum Savino Montaruli di "Io Ci Sono!"
  • Ipsia Archimede Andria
  • Forum Ambiente e Salute
Altri contenuti a tema
Incendio mezzi rifiuti ad Andria, Forum Ambiente: «Atto gravissimo» Incendio mezzi rifiuti ad Andria, Forum Ambiente: «Atto gravissimo» Intervento del gruppo di associazioni andriesi all'indomani del grave episodio di cronaca
Richiesta di variante al P.R.G.: il Forum Cittadino “Ambiente e Salute” propone un incontro pubblico Richiesta di variante al P.R.G.: il Forum Cittadino “Ambiente e Salute” propone un incontro pubblico La discussione sarà incentrata sugli effetti delle variazione al P.R.G. rispetto alla salvaguardia del Territorio e dell’Ambiente
Antenna di telefonia mobile: flash mob in via Scipione l’Africano Antenna di telefonia mobile: flash mob in via Scipione l’Africano Organizzato dai residenti, ci saranno anche alcuni dei componenti del Forum Cittadino Ambiente e Salute "Ricorda Rispetta"
Scontro fra treni sulla Andria-Corato: la tratta ferroviaria tornerà ad essere operativa entro dicembre Scontro fra treni sulla Andria-Corato: la tratta ferroviaria tornerà ad essere operativa entro dicembre Nei giorni scorsi le rassicurazioni dei vertici di Ferrotramviaria al Presidente del Forum Ambiente e Salute “Ricorda Rispetta” di Andria
Rilevazioni delle sostanze aerodisperse nella Città di Andria e presentazione dati Rilevazioni delle sostanze aerodisperse nella Città di Andria e presentazione dati Coinvolte dal Forum Ricorda Rispetta alcune classi del Liceo Scientifico “Riccardo Nuzzi”
L’IPSIA Archimede di Andria avrà finalmente la sua sede: Comune concede un proprio suolo in zona Ipercoop L’IPSIA Archimede di Andria avrà finalmente la sua sede: Comune concede un proprio suolo in zona Ipercoop La decisione ieri sera, giovedì 26 maggio nel corso del consiglio comunale. La provincia risparmierà 88mila euro di fitto mensili
Il Forum ambiente e salute “Ricorda rispetta” di Andria firma intesa con il gruppo di Barletta Il Forum ambiente e salute “Ricorda rispetta” di Andria firma intesa con il gruppo di Barletta Giovanni Massaro: "Le questioni ambientali guardando l’intero territorio della provincia. Il coordinamento delle attività è quanto mai opportuno e necessario"
Andria, concluso il primo ciclo delle rilevazioni sulla qualità dell'ambiente Andria, concluso il primo ciclo delle rilevazioni sulla qualità dell'ambiente Promosso dal Forum Ambiente e Salute "Ricorda Rispetta" ha visto impegnati gli studenti dell'IPSIA Archimede di Andria
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.