Il vescovo e il vicario generale in visita alla sede della Caritas diocesana
Il vescovo e il vicario generale in visita alla sede della Caritas diocesana
Vita di città

Dal 21 giugno al 27 agosto 2021 torna il progetto della Caritas: "R..estate insieme"

L'iniziativa è rivolta ai ragazzi dai 9 ai 13 anni

L'emergenza Covid-19 non è ancora terminata. I disagi si stanno manifestando in più settori e coinvolgono differenti fasce di età. Accanto ai tradizionali servizi della Caritas della Diocesi di Andria dalla scorsa estate sono stati pensati e realizzati campi estivi per ragazzi.
«Come più volte ripetuto -spiega don Domenico Francavilla direttore della Caritas- l'emergenza COVID-19 ha portato con sé una nuova minaccia che è quella di aumentare il livello di esclusione sociale di bambini/e e ragazzi/e che, privati dalla possibilità di andare a scuola e di svolgere attività sportive e formative, non hanno accesso alle più semplici opportunità di inclusione sociale».

Chiari sono gli obiettivi prefissi dall'Agenda 2030 (sconfiggere la povertà – sconfiggere la fame – salute e benessere – istruzione di qualità – ridurre le disuguaglianze – rafforzare il partenariato) come anche la frammentazione delle proposte formative ed educative dell'ultimo anno.
«Dopo una attività di crowdfunding, grazie alla selezione di Impatto +, di Banca Popolare Etica e la piattaforma Produzioni dal Basso e la collaborazione dell'Ufficio Scuola della Diocesi di Andria anche per l'estate 2021 -evidenzia don Francavilla- siamo pronti a riproporre la fantastica esperienza del progetto (R)Estate Insieme, per l'accompagnamento scolastico, e la socializzazione! Sono previsti 5 turni di 16 ragazzi per 10 giorni ciascuno a partire dal 21 giugno. Li trascorreremo in una struttura idonea con la presenza di tutor e animatori. Ogni giorno dalle 9 alle 17 con attività di studio, gioco organizzato, laboratori, sana alimentazione».

Il progetto è rivolto a ragazzi dai 9 e ai 13 anni (iscritti in questo anno scolastico dalla 4 elementare alla terza media); sarà possibile iscriversi nei giorni di martedì e giovedì dalle ore 17:00 alle ore 19:00 (fino ad esaurimento dei posti a disposizione) presso la sede della Caritas diocesana in Via E. De Nicola, 15 - Andria.
È richiesto un contributo secondo le seguenti fasce:
Fascia ISEEContributo (escluso utilizzo del trasporto)
≤ 3.000Gratuito
Da 3.000,01 a 6.00010,00 €
Da 6.000,01 a 9.36020,00 €
Da 9.360,01 a 12.00030,00 €
Per ogni 1.000,00 o frazione in più+ 5,00 €

Il progetto coprirà il periodo che va dal 21 giugno al 27 agosto 2021.
Ogni turno è di 2 settimane, dal lunedì al venerdì.
Ogni turno sarà di 16 ragazzi suddivisi in 4 gruppi, ciascuno seguito da un formatore.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni:
Diocesi di Andria – Caritas diocesana Via E. De Nicola, 15 – Andria; 0883.884824; andriacaritas@libero.it; lunedì – venerdì ore 9:30 – 12:00.
locandina
  • Comune di Andria
  • Diocesi di Andria
  • caritas diocesana
Altri contenuti a tema
Lunghe interruzioni di energia elettrica anche nella notte a causa del sovraccarico Lunghe interruzioni di energia elettrica anche nella notte a causa del sovraccarico Il gran caldo con i numerosi condizionatori accesi, hanno creato il black out per molte centraline
Rifugio per cani, Ass. Colasuonno: "Lavoro di sinergia con Assessore Loconte e Comandante Zingaro e rispettivi uffici" Rifugio per cani, Ass. Colasuonno: "Lavoro di sinergia con Assessore Loconte e Comandante Zingaro e rispettivi uffici" "Riusciti a candidare Andria ad un finanziamento, che se ottenuto, rimedierà al problema randagismo"
Lavoro o università?: l’orientamento/counseling post maturità Lavoro o università?: l’orientamento/counseling post maturità Il percorso di accompagnamento proposto dal Progetto Policoro al via il 29 giugno 2021
Due incidenti nel pomeriggio ad Andria: codice rosso per un minore a bordo di una bici Due incidenti nel pomeriggio ad Andria: codice rosso per un minore a bordo di una bici Tra via Mazzini e via Saffi una Panda perde il controllo e finisce contro un'auto in sosta distruggendola
Venticinquenne scomparso, il padre lancia l'appello: «Torna» Venticinquenne scomparso, il padre lancia l'appello: «Torna» In azione il nucleo cinofilo dell'associazione Penelope
Piattaforme digitali e tecnologie IoT: il Sindaco di Andria Giovanna Bruno al Forum PA Piattaforme digitali e tecnologie IoT: il Sindaco di Andria Giovanna Bruno al Forum PA Confronto sulle responsive city, insieme ai Sindaci Raggi (Roma), Appendino (Torino), Gori (Bergamo) e Masci (Pescara)
Appello Sindaco Bruno: "Con l'estate più che mai necessario il corretto conferimento dei rifiuti" Appello Sindaco Bruno: "Con l'estate più che mai necessario il corretto conferimento dei rifiuti" La prima cittadina spiega gli ultimi interventi effettuati nei confronti della soc. Sangalli
Scompare un 25enne andriese Scompare un 25enne andriese La famiglia ha segnalato il suo allontanamento ai Carabinieri
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.