Lopalco vaccino anti Covid
Lopalco vaccino anti Covid
Vita di città

Covid-19, Lopalco lancia l’allarme: «Non c’è da stare tranquilli»

L'assessore alla sanità pugliese: «Oggi sappiamo che un giorno guadagnato significa migliaia di persone vaccinate in più»

«Il momento epidemiologico che vive il nostro Paese in questo momento è di forte incertezza. Il famigerato indice Rt è superiore ad 1 praticamente in tutte le regioni. Questo significa che il virus nelle ultime settimane ha continuato a circolare almeno al ritmo delle precedenti e che la pausa natalizia non ne ha certamente frenato la diffusione, anzi. Guardando quello che succede intorno a noi in Europa non c'è da stare tranquilli. Insomma, mai come ora è importante attuare manovre di contenimento». A lanciare l'allarme è l'assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pierluigi Lopalco, epidemiologo.

«I sacrifici che faremo oggi - sostiene - valgono almeno il doppio rispetto a quelli fatti in autunno. Le misure di contenimento, infatti, altro non fanno che abbassare la famosa curva epidemica. Abbassare la curva significa rallentare la velocità di trasmissione, ovvero diluire nel tempo la probabilità di ammalarsi. Ed è proprio di tempo che oggi abbiamo bisogno. Il sacrificio di oggi vale doppio perché oggi sappiamo che un giorno guadagnato significa migliaia di persone vaccinate in più. Significa cioè casi di sofferenza e morte evitati. Non più spostati in avanti nel tempo, come poteva essere qualche mese fa, ma evitati».
  • prof. Pietro Luigi Lopalco
Altri contenuti a tema
Caos vaccini in Puglia, Lacarra attacca i "furbetti" ed Emiliano fa partire indagini dalla Regione Caos vaccini in Puglia, Lacarra attacca i "furbetti" ed Emiliano fa partire indagini dalla Regione E Fitto risponde al segretario PD: «Mi auguro che prima della denuncia social l'onorevole sia andato a raccontare tutto alla Procura»
Vaccini, disponibilità di dosi permettendo la campagna questo mese entrerà nel vivo Vaccini, disponibilità di dosi permettendo la campagna questo mese entrerà nel vivo Ma in Puglia manca ancora l'accordo con la medicina generale. Lopalco: "A breve la firma dell'accordo"
"Entro fine marzo vaccini per tutti gli over 80 che si sono prenotati" "Entro fine marzo vaccini per tutti gli over 80 che si sono prenotati" Informa l’assessore alla Sanità Lopalco: “eventuali sensibili variazioni al ribasso delle consegne potranno far variare il cronoprogramma”
AstraZeneca, ok al vaccino fino a 65 anni: arrivato il via libera del Ministero della Salute AstraZeneca, ok al vaccino fino a 65 anni: arrivato il via libera del Ministero della Salute Assessore Lopalco: "Impulso alla campagna vaccinale"
1 E' il giorno della partenza delle vaccinazioni per gli over 80 E' il giorno della partenza delle vaccinazioni per gli over 80 Ad oggi sono oltre 160mila i cittadini pugliesi che si sono prenotati sui vari canali (Cup, Farmacup e sito Puglia Salute)
Vaccinazioni anti covid ad Andria: da domenica 21 inizia il personale scolastico e da lunedì gli over 80 Vaccinazioni anti covid ad Andria: da domenica 21 inizia il personale scolastico e da lunedì gli over 80 La Regione rende noto il calendario della Fase 2 per tutta la Puglia
Arrivano a 130mila le prenotazioni per i vaccini anti covid a cittadini over 80 Arrivano a 130mila le prenotazioni per i vaccini anti covid a cittadini over 80 Il dato raggiunto alle ore 18.00 di oggi mercoledì 17 febbraio
Covid 19: con seconda rilevazione variante inglese al 38,6% in Puglia Covid 19: con seconda rilevazione variante inglese al 38,6% in Puglia Assessore alla Sanità Lopalco: "Occorrerà alzare il livello di attenzione". Nella BAT su 50 campioni ce ne sono 6, pari al 12.0%
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.