Tampone coronavirus
Tampone coronavirus
Cronaca

Coronavirus, nuovo aumento dei casi positivi: sono 103 in Puglia, 11 nella Bat

Nel bollettino odierno sono oltre 4500 i test effettuati. Sale a 1863 il numero dei pazienti attualmente positivi in Regione

Il presidente della Regione Puglia, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi mercoledì 16 settembre 2020 in Puglia, sono stati registrati 4.571 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 103 casi positivi: 51 in provincia di Bari, 4 in provincia di Brindisi; 11 in provincia BAT, 22 in provincia di Foggia, 9 in provincia di Lecce, 4 in provincia di Taranto, 2 fuori regione. E' stato registrato 1 decesso in provincia di Bari.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 360.787 test. 4.252 sono i pazienti guariti. 1.863 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 6.689, così suddivisi:
2.572 nella Provincia di Bari;
536 nella Provincia di Bat;
745 nella Provincia di Brindisi;
1.577 nella Provincia di Foggia;
732 nella Provincia di Lecce;
474 nella Provincia di Taranto;
52 attribuiti a residenti fuori regione;
1 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti. Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 16.9.2020 è disponibile in allegato o al link: http://rpu.gl/ftw6Z

DICHIARAZIONI DEI DG DELLE ASL

Dichiarazione del Dg Asl Bari, Antonio Sanguedolce: "Il Dipartimento di Prevenzione oggi ha rilevato 51 nuovi contagi. Le positività riguardano 31 contatti stretti collegati a casi isolati in precedenza e sottoposti a sorveglianza, 1 rientro dall'Australia e 19 casi sui quali sono in corso accertamenti epidemiologici".

Dichiarazione del Dg Asl Brindisi Giuseppe Pasqualone: "Dei quattro positivi in provincia di Brindisi, due sono contatti stretti di un caso di altra Asl, uno è un cittadino straniero rientrato dalla Romania e l'ultimo riguarda una persona che si è sottoposta a tampone perché aveva manifestato sintomi collegabili al Covid".

Dichiarazione del Dg Asl Bt, Alessandro Delle Donne: "11 sono i casi registrati oggi nella Bat. Su 8 sono in corso le indagini epidemiologiche a cura del Dipartimento di Prevenzione, mentre 3 casi sono riconducibili a un solo caso positivo registrato nei giorni scorsi".

Dichiarazione del Dg della Asl Foggia, Vito Piazzolla: "I nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore in provincia di Foggia sono 22. Si tratta di:10 persone sintomatiche; 9 contatti stretti di casi già noti; 3 persone individuate durante l'attività di screening di pre-ricovero. Tutti sono stati presi in carico dal Servizio di Igiene aziendale che sta effettuando le relative indagini epidemiologiche".

Dichiarazione del Dg Asl Lecce, Rodolfo Rollo: "La Asl di Lecce registra oggi 9 casi: 4 sono contatti di casi già noti, 2 hanno contratto l'infezione fuori regione, uno è un residente su cui sono in corso le indagini epidemiologiche, 2 sono casi noti relativi al mese di agosto inseriti oggi nel sistema di sorveglianza nazionale".

Dichiarazione Dg Asl Taranto, Stefano Rossi: "Dei 4 casi di Covid rilevati nella provincia di Taranto, 2 riguardano contatti stretti di casi positivi già noti e sottoposti a sorveglianza, gli altri 2 riguardano giovani sottoposti a test".
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

1199 contenuti
Altri contenuti a tema
Al Dipartimento di prevenzione della Asl Bt, luci accese fino a sera inoltrata per esame tamponi Al Dipartimento di prevenzione della Asl Bt, luci accese fino a sera inoltrata per esame tamponi La consigliera pentastellata Di Bari ringrazia tutto il personale per il lavoro incessante cui sono sottoposti
La Regione decide per la sospensione dei ricoveri programmati e non urgenti fino a martedì 27 ottobre La Regione decide per la sospensione dei ricoveri programmati e non urgenti fino a martedì 27 ottobre Le risorse umane sanitarie saranno così destinate alle attività connesse ai ricoveri d’urgenza che siano o no legate alla pandemia
Stretta sui controlli anti contagio da parte delle Forze dell’ordine Stretta sui controlli anti contagio da parte delle Forze dell’ordine Si intensifica ulteriormente l’attività contro gli assembramenti ed il mancato uso delle mascherine
Covid, Caroppo: «Lopalco spieghi stop attività ospedaliera ordinaria nella Bat» Covid, Caroppo: «Lopalco spieghi stop attività ospedaliera ordinaria nella Bat» «L’assessore regionale alla sanità e il direttore generale Asl spieghino per quali dati epidemiologici o sanitari è stata assunta questa decisione»
Non si ferma la curva dei contagi da coronavirus in Puglia: siamo a 631 positivi di cui 101 nella Bat Non si ferma la curva dei contagi da coronavirus in Puglia: siamo a 631 positivi di cui 101 nella Bat Di quelli della Bat la metà sarebbero di Andria. Registrati anche 10 decessi
Coronavirus, Giovanna Bruno convoca i volontari: niente allarme ma tanta responsabilità Coronavirus, Giovanna Bruno convoca i volontari: niente allarme ma tanta responsabilità Decise alcune misure di contenimento del contagio con controlli e vocale della sindaca
Laurea ai tempi del Covid: discussione tesi in presenza per la laureanda Porzia Guglielmi Laurea ai tempi del Covid: discussione tesi in presenza per la laureanda Porzia Guglielmi La neo dottoressa, lo scorso lunedì 21 ottobre, ha conseguito la laurea in “Medicina e Chirurgia” con la presenza di solo 5 persone
Coronavirus, il sindaco Bruno: «Ad Andria nessuna chiusura delle scuole» Coronavirus, il sindaco Bruno: «Ad Andria nessuna chiusura delle scuole» Questa mattina il Primo Cittadino ha incontrato Asl e dirigenti scolastici
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.