strada provinciale 231
strada provinciale 231
Attualità

Confagricoltura Bari-Bat: “Sì alla variante della Sp 231 Andria-Canosa"”

Ed aggiunge solo 2 condizioni: "lavori fermi durante la campagna olivicola e no alla chiusura dell’accesso per Montegrosso”

Incassa un importante placet, il progetto della provincia per la definizione dello svincolo per Montegrosso, situato sulla ex sp 231 Andria -Canosa e la relativa sua messa in sicurezza.

"Il progetto della variante della ex SP 231 è una buona soluzione, ma Confagricoltura Bari-Bat chiede la messa in sicurezza dello svincolo per Montegrosso e il blocco dei lavori per tutta la durata della campagna olivicola per la salvaguardia di tutti gli operatori agricoli". E' la posizione espressa ieri dalla delegazione di Andria di Confagricoltura durante la riunione che si è svolta nel Borgo di Montegrosso, presso la sede del Comitato di Montegrosso, alla quale hanno partecipato cittadini della borgata, aziende, Confagricoltura Andria, per discutere la proposta della Provincia Bat dell'ipotesi di variante al progetto della SP 231.

La variante proposta dal presidente e tecnici della provincia Bat è stata illustrata dall'architetto Domenico Tangaro. L'ipotesi della variante per Confagricoltura, Comitato di Montegrosso, cittadini ed aziende è ritenuta una buona soluzione. La provincia ha assicurato la fattibilità economica del progetto.

Confagricoltura, però, chiede la messa in sicurezza dello svincolo Montegrosso e il non inizio dei lavori per tutta la durata della compagna olivicola per la salvaguardia di tutti gli operatori agricoli che sono impegnati nella raccolta delle olive. Confagricoltura non accetta, in maniera ferma, la chiusura dell'accesso alla borgata di Montegrosso perché sarebbe una violenza per gli abitanti di Montegrosso ed un danno enorme per l'economia turistica ed enogastronomica del nostro territorio visto, che, a Montegrosso risiedono le eccellenze come Azienda Agricola Spagnoletti Zeuli, Cantine Rivera, Flor Rivera, Antichi sapori, Bio Masseria Lama di Luna, eccellenze internazionali che danno lustro alla nostra regione. Alla stessa maniera Confagricoltura è contraria alla chiusura dell'ingresso nord per il Parco dell'Alta Murgia.

Alla riunione erano presenti per Confagricoltura il delegato Francesco De Corato e il vice delegato Giovanni Tannoia.
  • provinciale andria canosa
  • montegrosso
  • Conte Onofrio Spagnoletti Zeuli
  • confagricoltura puglia
Altri contenuti a tema
Incidente stradale nei pressi di Montegrosso: due persone ferite Incidente stradale nei pressi di Montegrosso: due persone ferite E' accaduto questa sera intorno alle ore 22.50. Sul posto Carabinieri, Vigili del fuoco e 118
Onofrio Spagnoletti Zeuli: «Buona ripartenza a tutti» Onofrio Spagnoletti Zeuli: «Buona ripartenza a tutti» Un messaggio a imprenditori e lavoratori che riaprono oggi le attività
Incidente tra due autovetture allo svincolo di via Canosa della sp 231 Incidente tra due autovetture allo svincolo di via Canosa della sp 231 E' accaduto ieri sera, intorno alle ore 20.30. Intervento della Polizia Locale
Nuovo intervento di sanificazione, disinfezione ed igienizzazione del territorio di Andria Nuovo intervento di sanificazione, disinfezione ed igienizzazione del territorio di Andria Oltre all'abitato cittadino, l'intervento ha riguardato anche il borgo di Montegrosso e la frazione di Troianelli
Coronavirus, nuovo intervento di sanificazione ad Andria e nella frazione di Montegrosso Coronavirus, nuovo intervento di sanificazione ad Andria e nella frazione di Montegrosso La Sangalli effettuerà gli interventi di disinfezione e igienizzazione da lunedì 20 a mercoledì 22 aprile
Arnie di api rubate a Ruvo di Puglia ritrovate nelle campagne di Montegrosso Arnie di api rubate a Ruvo di Puglia ritrovate nelle campagne di Montegrosso La refurtiva scoperta dai carabinieri della locale compagnia
Numerosi furti di bestiame e macchine agricole sulla Murgia, servono controlli Numerosi furti di bestiame e macchine agricole sulla Murgia, servono controlli Anche al tempo di Covid – 19 in molti territori pugliesi gli agricoltori sono costretti a fare ronde notturne
Coronavirus: "Rimani a casa!" Coronavirus: "Rimani a casa!" L’appello di Onofrio Spagnoletti Zeuli “ma il coronavirus non ferma l’agricoltura”
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.