Isola Ecologica chiusa
Isola Ecologica chiusa
Vita di città

Comparto rifiuti: chiude nuovamente l’isola ecologica di via Stazio

La data di ripresa delle sue attività è ancora da definirsi

Per l'ennesima volta l'isola ecologica di via Stazio risulta chiusa al pubblico. L'avviso è di ieri mattina, affisso sul cancello della sede senza specificare la data di ripresa delle sue attività.

La causa di tale problema andrebbe individuato in alcune vicende amministrative, circa mancati pagamenti da parte del Comune di Andria. I disagi che ne deriverebbero per l'intera collettività sarebbero notevoli dal momento che molti hanno appreso la notizia senza alcun preavviso e senza escludere, inoltre, il rischio che qualche incivile possa abbandonare nei pressi dell'isola ecologica rifiuti ingombranti e di qualsiasi genere, danneggiando ancora di più l'ambiente circostante.

Per questa situazione di emergenza auspichiamo che l'impianto Sangalli possa al più presto riaprire la propria struttura, tenendo presente che l'eventuale chiusura prolungata dell'isola ecologica comporterà, inevitabilmente, una disfunzione nello smaltimento dei rifiuti cittadini.
  • sangalli
  • isola ecologica
Altri contenuti a tema
Anche stamane non ci sarà la raccolta dell'umido Anche stamane non ci sarà la raccolta dell'umido Mezzi della Soc. Sangalli ancora colmi di rifiuti per non essere riusciti a svuotarli nelle apposite piattaforme
Servizio rifiuti, oggi non ci sarà la raccolta dell'umido Servizio rifiuti, oggi non ci sarà la raccolta dell'umido Ci sarebbero ancora problemi nel conferimento in discarica, mentre continua a rimanere chiusa l'isola ecologica
Isola ecologica di via Stazio: struttura ancora chiusa Isola ecologica di via Stazio: struttura ancora chiusa Dal 3 dicembre cancelli off limits, nessuna notizia sulla ripresa delle attività
Raccolta rifiuti: verso una soluzione condivisa tra Comune e Sangalli a tutela dei lavoratori Raccolta rifiuti: verso una soluzione condivisa tra Comune e Sangalli a tutela dei lavoratori Firmata pre intesa per pagamento e transazione della creditoria vantata dalla Sangalli
Raccolta rifiuti, l'umido resta sui mezzi Raccolta rifiuti, l'umido resta sui mezzi Sembrerebbero esserci problemi nel conferimento in discarica
Raccolta rifiuti: i lavoratori della Sangalli reiterano richiesta di incontro con il dott. Tufariello Raccolta rifiuti: i lavoratori della Sangalli reiterano richiesta di incontro con il dott. Tufariello Sollecitato incontro anche con l'amministratore della società di Monza, dott. Alfredo Robledo
Raccolta rifiuti: lavoratori Sangalli chiedono incontro con il Commissario prefettizio Raccolta rifiuti: lavoratori Sangalli chiedono incontro con il Commissario prefettizio Nota congiunta della RSU, USB, FIADEL, CISL e CGIL
Raccolta rifiuti: saranno pagate le spettanze ai lavoratori della Sangalli Raccolta rifiuti: saranno pagate le spettanze ai lavoratori della Sangalli Lo assicura il Commissario prefettizio Tufariello: "Allarmi ingiustificati, no a strumentalizzazioni"
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.