Borgata Troianelli invasa dai rifiuti
Attualità

Borgata Troianelli invasa dai rifiuti

Lo scarso senso civico sta creando non pochi problemi per i numerosi residenti

Che la città e le aree rurali di Andria stiano continuando a vivere una stagione degli orrori per quanto riguarda il rispetto dell'ambiente è cosa purtroppo notoria. Purtroppo non è altrettanto conosciuto quanto sta accadendo nei pochi borghi rurali di cui il territorio comunale è ricco. Stiamo parlando di Montegrosso e di Troianelli.

Proprio quest'ultima località è diventata da qualche tempo meta di sporcaccioni e cittadini dallo scarsissimo senso civico che non hanno di meglio che lasciare i propri rifiuti nell'area in cui sono stati lasciati dei bidoni, che dovrebbero essere utilizzati dai soli residenti. A lanciare l'ennesimo allarme è il Comitato spontaneo dei residenti, di cui Agostino Tesse è componente.

Ebbene, come dicevamo, cittadini in transito, o villeggianti della domenica, pur di non portarsi i rifiuti in città e conferirli come succede per quelli domestici, in pratica conferendoli nei modi stabiliti per la raccolta differenziata, preferiscono sporcare, imbrattare e degradare questi luoghi dal punto di vista igienico-sanitario, abbandonandoli indistintamente. Un fenomeno che si sta verificando negli ultimi giorni è anche quello dell'abbandono degli scarti della lavorazione delle confezioni.

"Questa condotta scriteriata, balorda ed incivile non solo sta provocando problemi legati all'olezzo persistente e dalla presenza di animali randagi quali cani e cinghiali, ma purtroppo anche pericolosi ospiti quali i topi.

A tale situazione, legata allo scarso senso civico di tante persone, si unisce la trascuratezza con la quale opera la società di raccolta rifiuti: la Sangalli.
Ebbene, questa incresciosa situazione non viene seguita doverosamente dal servizio raccolta, che lesina nel mandare i propri operatori ad effettuare servizi di raccolta e di pulizia".
Non solo: i residenti chiedono a gran voce che "gli uffici comunali preposti, Ambiente e Polizia Municipale, possano adoperarsi nel sistemare telecamere o foto trappole così da immortalare e sanzionare questi sporcaccioni che stanno deturpando, con la loro assurda condotta, uno degli angoli più belli del nostro agro cittadino, destando incredulità e riprovazione dai turisti che giungono in questa località".
Borgata Troianelli invasa dai rifiutiBorgata Troianelli invasa dai rifiutiBorgata Troianelli invasa dai rifiutiBorgata Troianelli invasa dai rifiutiBorgata Troianelli invasa dai rifiuti
  • Comune di Andria
  • Rifiuti
  • ambiente
  • Reati ambientali
  • Troianelli
Altri contenuti a tema
Patto per la Sicurezza: ad Andria sarà potenziato il sistema di videosorveglianza Patto per la Sicurezza: ad Andria sarà potenziato il sistema di videosorveglianza Ieri pomeriggio, la stipula degli accordi presso la Prefettura di Barletta
Allo stadio "degli Ulivi" la Partita dei sogni: la Nazionale Italiana Jazzisti e la squadra "Puglia United All-Stars" Allo stadio "degli Ulivi" la Partita dei sogni: la Nazionale Italiana Jazzisti e la squadra "Puglia United All-Stars" In campo anche Maiellaro, Trovalieri, De Trizio, Loseto, Chiarella Moscelli, La Notte, Di Bari e personaggi del mondo dello spettacolo
Piano sociale di zona 2018-19 ambito di Andria: un mln e 650 mila euro per asili Piano sociale di zona 2018-19 ambito di Andria: un mln e 650 mila euro per asili Altri 120 mila euro per interventi contro la piaga del maltrattamento e violenza. Soddisfatti i sindacati
Domenica 24 giugno, su Canale 5 il film realizzato dai ragazzi della 2^ L della scuola "Vaccina" Domenica 24 giugno, su Canale 5 il film realizzato dai ragazzi della 2^ L della scuola "Vaccina" Durante la trasmissione di Canale 5 anche le bellezze del patrimonio artistico di Andria, oltre a tradizioni culinarie
Caldarone: "Fermiamo l'esodo dei nostri giovani, aderiamo al bando regionale FACTORY" Caldarone: "Fermiamo l'esodo dei nostri giovani, aderiamo al bando regionale FACTORY" "Sostenere strutture di comunità per far diventare idee e progetti di innovazione nuove imprese e nuovo lavoro"
Umido per strada, Bruno: "Gli andriesi meritano rispetto" Umido per strada, Bruno: "Gli andriesi meritano rispetto" "Sono al limite della pazienza", interviene la consigliera di Progetto Andria-Pd
Raccolta umido, Giorgino: "Il responsabile pagherà"; Coratella (M5S): "Il sindaco si prenda le sue responsabilità" Raccolta umido, Giorgino: "Il responsabile pagherà"; Coratella (M5S): "Il sindaco si prenda le sue responsabilità" Raccolta difficoltosa a causa di problemi ad alcuni macchinari
Centrosinistra, “Andria pulita: tra le parole e i fatti” Centrosinistra, “Andria pulita: tra le parole e i fatti” Venerdì 22 un incontro sulla questione dei rifiuti
© 2001-2018 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.