Borgata Troianelli invasa dai rifiuti
Borgata Troianelli invasa dai rifiuti
Attualità

Borgata Troianelli invasa dai rifiuti

Lo scarso senso civico sta creando non pochi problemi per i numerosi residenti

Che la città e le aree rurali di Andria stiano continuando a vivere una stagione degli orrori per quanto riguarda il rispetto dell'ambiente è cosa purtroppo notoria. Purtroppo non è altrettanto conosciuto quanto sta accadendo nei pochi borghi rurali di cui il territorio comunale è ricco. Stiamo parlando di Montegrosso e di Troianelli.

Proprio quest'ultima località è diventata da qualche tempo meta di sporcaccioni e cittadini dallo scarsissimo senso civico che non hanno di meglio che lasciare i propri rifiuti nell'area in cui sono stati lasciati dei bidoni, che dovrebbero essere utilizzati dai soli residenti. A lanciare l'ennesimo allarme è il Comitato spontaneo dei residenti, di cui Agostino Tesse è componente.

Ebbene, come dicevamo, cittadini in transito, o villeggianti della domenica, pur di non portarsi i rifiuti in città e conferirli come succede per quelli domestici, in pratica conferendoli nei modi stabiliti per la raccolta differenziata, preferiscono sporcare, imbrattare e degradare questi luoghi dal punto di vista igienico-sanitario, abbandonandoli indistintamente. Un fenomeno che si sta verificando negli ultimi giorni è anche quello dell'abbandono degli scarti della lavorazione delle confezioni.

"Questa condotta scriteriata, balorda ed incivile non solo sta provocando problemi legati all'olezzo persistente e dalla presenza di animali randagi quali cani e cinghiali, ma purtroppo anche pericolosi ospiti quali i topi.

A tale situazione, legata allo scarso senso civico di tante persone, si unisce la trascuratezza con la quale opera la società di raccolta rifiuti: la Sangalli.
Ebbene, questa incresciosa situazione non viene seguita doverosamente dal servizio raccolta, che lesina nel mandare i propri operatori ad effettuare servizi di raccolta e di pulizia".
Non solo: i residenti chiedono a gran voce che "gli uffici comunali preposti, Ambiente e Polizia Municipale, possano adoperarsi nel sistemare telecamere o foto trappole così da immortalare e sanzionare questi sporcaccioni che stanno deturpando, con la loro assurda condotta, uno degli angoli più belli del nostro agro cittadino, destando incredulità e riprovazione dai turisti che giungono in questa località".
Borgata Troianelli invasa dai rifiutiBorgata Troianelli invasa dai rifiutiBorgata Troianelli invasa dai rifiutiBorgata Troianelli invasa dai rifiutiBorgata Troianelli invasa dai rifiuti
  • Comune di Andria
  • Rifiuti
  • ambiente
  • Reati ambientali
  • Troianelli
Altri contenuti a tema
Dal Comune nessuna risposta positiva sulla refezione scolastica: la UIL Scuola domani in piazza Dal Comune nessuna risposta positiva sulla refezione scolastica: la UIL Scuola domani in piazza Sit in in piazza Municipio: tempi lunghi per il bando di gara per la mensa e modifiche in peggio per le fasce di reddito
Percorso linee Piano di Riequilibrio illustrato a Palazzo di Città da Cgil e Cisl Percorso linee Piano di Riequilibrio illustrato a Palazzo di Città da Cgil e Cisl Una nota stampa dal Comune rende noti i termini dell'incontro
Contributo integrativo per il pagamento del Canone di locazione anno 2018: pronto il bando Contributo integrativo per il pagamento del Canone di locazione anno 2018: pronto il bando Le modalità ed i tempi per presentare la domanda
Pre dissesto al Comune di Andria: anche la Cisl Fp "preoccupata per le attese contrattuali del personale" Pre dissesto al Comune di Andria: anche la Cisl Fp "preoccupata per le attese contrattuali del personale" Stigmatizzate in una nota stampa la grave situazione in cui versa il personale comunale
La Ciclovia... dell'immondizia La Ciclovia... dell'immondizia Una valanga di rifiuti presso Lama del Carro, sulla Ciclovia della Trifora
Sit in di protesta della UIL Scuola: "L'Amministrazione comunale fornisca rassicurazione sui servizi scolastici" Sit in di protesta della UIL Scuola: "L'Amministrazione comunale fornisca rassicurazione sui servizi scolastici" In programma sabato 22 Settembre 2018, alle ore 10 davanti al Municipio di Andria, in piazza Umberto I
Lancio della spazzatura: ripresi e sanzionati gli sporcaccioni. IL VIDEO Lancio della spazzatura: ripresi e sanzionati gli sporcaccioni. IL VIDEO Matera: "Buona la sinergia tra cittadini e Polizia Locale"
Montaruli (Unimpresa Bat): "Senza dirigente sviluppo economico, conseguenze potrebbero essere pesantissime" Montaruli (Unimpresa Bat): "Senza dirigente sviluppo economico, conseguenze potrebbero essere pesantissime" "Oltre alla delicata questione Dehors, esiste tutto un sistema burocratico che rischia di entrare irrimediabilmente in crisi"
© 2001-2018 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.