avv. Michele Caldarola Presidio di Libera
avv. Michele Caldarola Presidio di Libera
Attualità

Avv. Caldarola (Libera): "Vicinanza, stima e gratitudine per il lavoro svolto dai Carabinieri di Andria"

"La nostra presenza al fianco delle forze di polizia vuol essere di incoraggiamento nella lotta alla criminalità"

Il referente del presidio di Libera Andria "Renata Fonte" avvocato Michele Caldarola, questa mattina si è recato presso la Compagnia dei Carabinieri di Andria per attestare al Comandante della Compagnia, Capitano Domenico Montalto, al Comandante del Nucleo Radiomobile, Luogotenente Maresciallo Raffaele Auricchio e al Comandante della Stazione Luogotenente Guido Dante, la stima, l'attenzione e la solidarietà all'Arma Benemerita per il vile attentato dinamitardo nei confronti del Vice Brigadiere dei Carabiniere in servizio presso il locale Nucleo Radiomobile.

"Siamo vicini -ha riferito l'avvocato Michele Caldarola-, a tutte le Forze di polizia, impegnate quotidianamente nel contrasto alla illegalità. Oggi vogliamo essere solidali con l'Arma, ed in particolare con il vice Brigadiere, i suoi familiari e tutti i cittadini ruvesi direttamente colpiti dall'attentato dinamitardo. La nostra presenza al fianco delle forze di polizia vuol essere di incoraggiamento nella lotta alla criminalità. A noi cittadini e membri dell'associazione LIBERA ancora una volta non resta che manifestare per le strade.
Pertanto, siamo sin d'ora disponibili a dedicare la prossima marcia della legalità di Libera (da tenersi ad Andria in occasione del 21 marzo 2020), alle forze dell'ordine ed in particolare all'Arma dei Carabinieri".

Nell'occasione a nome del Presidio di Andria, il referente avv. Caldarola ha donato alla Compagnia una bandiera di Libera, segno della costante vicinanza all'operato dei Carabinieri.
  • carabinieri andria
  • presidio di libera andria
  • esplosione
Altri contenuti a tema
I medicinali della Farmacia dell'ospedale "Bonomo" di Andria, consegnati dai Carabinieri I medicinali della Farmacia dell'ospedale "Bonomo" di Andria, consegnati dai Carabinieri Si tratta di farmaci molto particolari che adesso saranno portati direttamente presso i domicili dei pazienti
XXV anni di LIBERA, festeggiato con i sanitari dell'ospedale "Bonomo" e l'ufficio Igiene della Asl XXV anni di LIBERA, festeggiato con i sanitari dell'ospedale "Bonomo" e l'ufficio Igiene della Asl Il referente cittadino, avv. Michele Caldarola, ha voluto testimoniare la vicinanza dell'intera collettività
Libera, “Giornata della memoria delle vittime della mafia” con fiori e nomi sul web Libera, “Giornata della memoria delle vittime della mafia” con fiori e nomi sul web Anche il presidio di Andria con il suo referente, l'avv. Michele Caldarola, ha voluto ricordare una vittima di mafia
Coronavirus: Servizio di Pronto intervento sociale per anziani, adulti disagiati e senza tetto Coronavirus: Servizio di Pronto intervento sociale per anziani, adulti disagiati e senza tetto A cura dei Servizi Sociali comunali, esteso alla emergenza Covid
Coronavirus: anche i Carabinieri invitano i cittadini ad effettuare denunce on line Coronavirus: anche i Carabinieri invitano i cittadini ad effettuare denunce on line L'obiettivo è limitare l’afflusso e i tempi di attesa nell’ufficio competente della caserma
Controlli ad Andria alla circolazione stradale: 2 arresti e 3 denunce da parte dei Carabinieri Controlli ad Andria alla circolazione stradale: 2 arresti e 3 denunce da parte dei Carabinieri I militari di Andria sono stati supportati dai colleghi giunti da Bari
Contrasti tra gruppi criminali: i Carabinieri di Andria arrestano pregiudicato per tentato omicidio Contrasti tra gruppi criminali: i Carabinieri di Andria arrestano pregiudicato per tentato omicidio Compiute attività tecniche, servizi di osservazione ed analisi degli elementi che sono emersi dalle investigazioni
Ordine pubblico: prioritario impegno per conclusione lavori alla Questura di Andria Ordine pubblico: prioritario impegno per conclusione lavori alla Questura di Andria Sen. Piarulli: "A breve possibile visita del Ministro dell'Interno Lamorgese nel nord barese"
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.