La presidente dell'Avis comunale di Andria, Mariagrazia Iannuzzi. <span>Foto Antonio D'Oria</span>
La presidente dell'Avis comunale di Andria, Mariagrazia Iannuzzi. Foto Antonio D'Oria
Associazioni

Avis Andria, S. Messa alla basilica Madonna dei Miracoli per celebrare il 29° anniversario

I soci della sezione cittadina "Dott. Nicola Porziotta" rinnovano un sentitissimo e tradizionale appuntamento

Da 29 anni a servizio dei bisognosi. Si rinnova il tradizionale appuntamento con la festa sociale dell'Avis comunale di Andria, che domenica 25 ottobre ha celebrato il 29° anniversario della sezione cittadina intitolata al Dott. Nicola Porziotta. Gli associati si sono riuniti presso la Basilica della Madonna dei Miracoli per la celebrazione eucaristica: un momento per affidare alla co-patrona di Andria il lavoro quotidiano dell'associazione a vantaggio dei bisognosi e chiedere l'intercessione per affrontare questo difficile tempo storico caratterizzato dalla pandemia.

A differenza degli anni precedenti, proprio per le restrizioni anti-contagio, l'Avis cittadina si è ritrovata soltanto per la S. Messa. «Come ogni anno festeggiamo l'anniversario della comunale con una S. Messa in una parrocchia diversa - ha sottolineato la presidente della sezione cittadina dell'Avis, Mariagrazia Iannuzzi - e normalmente con un pranzo a cui partecipano tutti i soci. Quest'anno naturalmente, vista l'emergenza, abbiamo tralasciato il momento conviviale ci siamo riuniti solo per la celebrazione eucaristica, più che mai per chiedere al Signore di aiutarci tutti in questo momento difficile».

Il momento delicato della pandemia da coronavirus si ripercuote anche sulle donazioni di sangue, che negli ultimi mesi hanno fatto registrare un notevole calo, circa mille unità solo ad Andria secondo l'ultimo report dell'Avis locale relativamente al periodo estivo. Nella costante attività di sensibilizzazione e chiamata dei donatori, la sezione cittadina del sodalizio ha consentito di raccogliere nel trimestre estivo circa 800 unità di sangue garantendo il supporto trasfusionale ad oltre duecento pazienti ricoverati nell'ospedale di Andria.

La presidente dell'Avis cittadina Mariagrazia Iannuzzi, sottolineando quanto la città federiciana sia molto generosa sulla base del numero delle donazioni, invita i cittadini a donare anche in questo periodo di emergenza sanitaria, per aiutare i numerosi pazienti che hanno bisogno di sangue. «L'associazione è cresciuta tanto in questi anni, - spiega la presidente Iannuzzi - abbiamo tanti donatori che io ringrazio e sottolineo quanto Andria sia una città generosa. Il lockdown ha causato un rallentamento nelle donazioni e ora ci apprestiamo probabilmente a una riduzione ulteriore delle donazioni. Ribadisco però che è importantissimo andare a donare, soprattutto in questi periodi di emergenza: è assolutamente sicuro e controllato».
16 fotoL'Avis di Andria celebra il 29° anniversarioAntonio D'Oria
WhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image at
  • Avis
Altri contenuti a tema
Avis comunale Andria: «Donare sangue è un’occasione di solidarietà per la società» Avis comunale Andria: «Donare sangue è un’occasione di solidarietà per la società» Donazioni in netta flessione a causa dell'epidemia di Sars Cov 2
Ritorna attivo il progetto di servizio civile universale per Avis Andria Ritorna attivo il progetto di servizio civile universale per Avis Andria Dal 16 aprile i giovani del servizio civile svolgeranno attività da remoto, gestendo il servizio di informazione ai donatori
AVIS Andria esorta i cittadini andriesi: “Non fermate le donazioni” AVIS Andria esorta i cittadini andriesi: “Non fermate le donazioni” Appello a recarsi presso il Centro Trasfusionale dell'ospedale "Bonomo" di Andria
Assemblea AVIS 2020 domenica 9 febbraio Assemblea AVIS 2020 domenica 9 febbraio Convocata presso la sede sociale cittadina, in via Stefano Jannuzzi n. 7, alle ore 10
L'AVIS Andria sostiene l' ADMO: donazione sangue fondamentale per diagnosi precoci L'AVIS Andria sostiene l' ADMO: donazione sangue fondamentale per diagnosi precoci Collaborazione tra le due associazioni nella tipizzazione a favore di un concittadino che necessita di un trapianto di midollo
Florigel Futsal Andria dona sangue all’Avis: un gesto da veri campioni! Florigel Futsal Andria dona sangue all’Avis: un gesto da veri campioni! Un’azione all’insegna di crescita sportiva e di altruismo per lo sport e per il sociale
Il S.I.T. di Andria impegnato in una importante iniziativa dell'Avis Il S.I.T. di Andria impegnato in una importante iniziativa dell'Avis Donazione straordinaria con visita cardiologica ed elettrocardiogramma destinata ai donatori
Convegno AVIS : “Corretto stile di vita e prevenzione dei tumori” Convegno AVIS : “Corretto stile di vita e prevenzione dei tumori” L'importanza dell'alimentazione e della diffusione della pratica sportiva
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.