Ferrotramviaria
Ferrotramviaria
Associazioni

Astip: «Che il processo faccia luce in questa nebbia sempre più fitta»

La risposta all'assessore regionale Giannini in merito all'allungamento dell'iter dovuto al passaggio Ustif-Ansf

«Rispondiamo alle parole dell'assessore Giannini, riguardo all'allungamento dell'iter dovuto al passaggio Ustif-Ansf». Lo dichiara in una nota l'associazione Astip in risposta alle dichiarazioni dei giorni scorsi dell'assessore regionale ai trasporti Giannini. «Ne eravate ben a conoscenza, perché nel luglio del 2015 fu firmato il DL 34 2012, recepimento della direttiva europea 34/2012. Lei stesso assessore scrisse al ministero dei trasporti, chiedendo di non far rientrare la Ferrotramviaria nella suddetta normativa, perché secondo il suo parere era da considerarla ferrovia isolata e non interconnessa, come invece era giá stato invece deciso con DM nel 2004.

Infatti la sua richiesta fu respinta. Questo allungamento dell'iter é dovuto al passaggio Ustif Ansf o da richieste inutili fatte al Mit, allungando quindi la tempistica dell'attuazione del decreto ministeriale? Se non ci fosse stata nessuna richiesta da parte della Regione Puglia il passaggio all'Ansf forse avrebbe salvato i nostri cari da quella morte violenta? I dubbi fanno male, ma é difficile non pensarci. Speriamo che il processo faccia luce in questa fitta nebbia».
  • Ferrotramviaria
  • Astip Associazione Strage Treni in Puglia 12 Luglio 2016
  • assessore giovanni giannini
Altri contenuti a tema
Sottoscrizione protocollo d'intesa tra Comuni di Andria e Barletta, le OO. SS. e Ferrotramviaria SpA Sottoscrizione protocollo d'intesa tra Comuni di Andria e Barletta, le OO. SS. e Ferrotramviaria SpA Impegno a porre in essere tutte le azioni di collaborazione nella gestione degli appalti
Processo strage ferroviaria, al via oggi in Tribunale a Trani Processo strage ferroviaria, al via oggi in Tribunale a Trani Prossimo appuntamento il 2 maggio in carcere. I parenti: "Giustizia in tempi rapidi"
Disastro ferroviario nella tratta Andria-Corato, si apre il processo Disastro ferroviario nella tratta Andria-Corato, si apre il processo Sono in tutto diciotto gli imputati
Grande progetto: venerdì intesa con i sindacati sui lavori di interramento Grande progetto: venerdì intesa con i sindacati sui lavori di interramento Accordo con Giorgino, Cannito e Ferrotramviaria per la gestione dell'appalto
Ferrotramviaria, "Grande Progetto”, avviate le procedure per l’aggiudicazione dei lavori Ferrotramviaria, "Grande Progetto”, avviate le procedure per l’aggiudicazione dei lavori Si tratta dell' interramento nell’abitato di Andria e del secondo fronte di stazione Barletta Centrale
Verifiche sulla linea di Ferrotramviaria, l'elenco dei treni soppressi da e per Bari Verifiche sulla linea di Ferrotramviaria, l'elenco dei treni soppressi da e per Bari Previsti bus sostitutivi per le giornate del 23 e 24 marzo, quando verranno effettuati gli interventi
Raddoppio ferroviario Ruvo - Corato. Di Bari (M5S): "Lavori terminati, ma le limitazioni dureranno fino al 2020" Raddoppio ferroviario Ruvo - Corato. Di Bari (M5S): "Lavori terminati, ma le limitazioni dureranno fino al 2020" Nel frattempo si continuerà a viaggiare nelle condizioni che i pendolari conoscono e che alcuni politici regionali ignorano o fanno finta di ignorare
Ancora disagi per i viaggiatori della Ferrotramviaria: Confconsumatori: "Azione collettiva per risarcimento danni" Ancora disagi per i viaggiatori della Ferrotramviaria: Confconsumatori: "Azione collettiva per risarcimento danni" L'apertura del tratto ferroviario Corato Ruvo non ha alleviato i disagi per i tanti pendolari che utilizzano questo mezzo di collegamento
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.