Ferrotramviaria
Ferrotramviaria
Associazioni

Astip: «Che il processo faccia luce in questa nebbia sempre più fitta»

La risposta all'assessore regionale Giannini in merito all'allungamento dell'iter dovuto al passaggio Ustif-Ansf

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
«Rispondiamo alle parole dell'assessore Giannini, riguardo all'allungamento dell'iter dovuto al passaggio Ustif-Ansf». Lo dichiara in una nota l'associazione Astip in risposta alle dichiarazioni dei giorni scorsi dell'assessore regionale ai trasporti Giannini. «Ne eravate ben a conoscenza, perché nel luglio del 2015 fu firmato il DL 34 2012, recepimento della direttiva europea 34/2012. Lei stesso assessore scrisse al ministero dei trasporti, chiedendo di non far rientrare la Ferrotramviaria nella suddetta normativa, perché secondo il suo parere era da considerarla ferrovia isolata e non interconnessa, come invece era giá stato invece deciso con DM nel 2004.

Infatti la sua richiesta fu respinta. Questo allungamento dell'iter é dovuto al passaggio Ustif Ansf o da richieste inutili fatte al Mit, allungando quindi la tempistica dell'attuazione del decreto ministeriale? Se non ci fosse stata nessuna richiesta da parte della Regione Puglia il passaggio all'Ansf forse avrebbe salvato i nostri cari da quella morte violenta? I dubbi fanno male, ma é difficile non pensarci. Speriamo che il processo faccia luce in questa fitta nebbia».
  • Ferrotramviaria
  • Astip Associazione Strage Treni in Puglia 12 Luglio 2016
  • assessore giovanni giannini
Altri contenuti a tema
Commemorazione a Bari delle vittime della strage dei treni Andria - Corato Commemorazione a Bari delle vittime della strage dei treni Andria - Corato Una corona di fiori è stata deposta dal presidente Emiliano e dal sindaco Decaro vicino alla lapide commemorativa in piazza Moro
Ripensando a quel 12 luglio 2016 -12 luglio 2020: "Fermiamoci un attimo" Ripensando a quel 12 luglio 2016 -12 luglio 2020: "Fermiamoci un attimo" Una breve riflessione del referente del Centro Igino Giordani di Andria, Gino Piccolo
Incidente ferroviario del 12 luglio: "Sta a noi fare in modo che non si ripeta più il disastro" Incidente ferroviario del 12 luglio: "Sta a noi fare in modo che non si ripeta più il disastro" Il ricordo del Coordinamento Nazionale dei Docenti della Disciplina dei Diritti Umani
Tragedia 12 luglio 2016, al cimitero di Andria sorgeranno cappelle per le vittime Tragedia 12 luglio 2016, al cimitero di Andria sorgeranno cappelle per le vittime Nei prossimi giorni sarà firmata la deliberazione di individuazione ed attribuzione dell'area
Processo disastro ferroviario: controesame dei periti della Procura da parte della difesa Processo disastro ferroviario: controesame dei periti della Procura da parte della difesa Il collegio giudiziario ha quindi deciso per l'esclusione di 9 allegati degli 11 presenti nella perizia
Ferrotramviaria: nuovi orari dall'8 luglio con l'obbligo di mascherina a bordo Ferrotramviaria: nuovi orari dall'8 luglio con l'obbligo di mascherina a bordo I mezzi sono regolarmente sanificati per il contrasto e il contenimento del virus Covid-19
Salvini attacca la Puglia: «I morti non sono serviti a far adeguare il trasporto su ferro» Salvini attacca la Puglia: «I morti non sono serviti a far adeguare il trasporto su ferro» Replica dell'assessore Giannini: «Prima di parlare, lasciandosi andare nelle sue consuete operazioni di sciacallaggio, è meglio che le notizie le legga con più attenzione»
Sicurezza ferrovie, ANSF: «Ferrotramviaria ancora in corso di adeguamento» Sicurezza ferrovie, ANSF: «Ferrotramviaria ancora in corso di adeguamento» Interventi a rilento e disagi per gli utenti: il report dell'Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.