Giovanna Bruno
Giovanna Bruno
Enti locali

Ass. Bruno: «Nuove location per i matrimoni civili ad Andria»

13 le manifestazioni di interesse che verranno esaminate per il conferimento dell’idoneità

«Celebrare il rito civile nel luogo scelto da voi da ora si può!». Lo ha affermato l'Assessore agli Affari Generali, la professoressa Giovanna Bruno, in merito alla delibera comunale del 16 luglio 2018 che dà l'avvio ad una fase di selezione di strutture o immobili privati destinati ad ospitare uffici separati per la celebrazione dei matrimoni civili/unioni civili.

«Questo assessorato ha proseguito il percorso avviato in data 7 dicembre 2017 dall'approvazione del relativo regolamento per andare incontro alle esigenze dei cittadini e offrire ai futuri sposi la possibilità di celebrare il loro matrimonio non più solo nella sala comunale, ma potendo scegliere tra un più ampio ventaglio di location,ognuna con le sue peculiarità, che avranno come requisito un'elevata attrattività ambientale, culturale e turistica.

L'iniziativa ha riscosso notevole interesse anche tra i privati, tanto che sono ben 13 le manifestazioni di interesse pervenute nei termini previsti dall'avviso pubblico. Le stesse verranno poi esaminate per il conferimento dell'idoneità.

Ritengo che, in un momento storico in cui la scelta di un rito religioso si fa sempre più intima e ponderata e in cui è finalmente possibile anche l'unione civile, fosse necessario fornire ai cittadini un'alternativa laica valida e altrettanto elegante a quella religiosa; nonché una dimostrazione di valorizzazione e promozione del proprio territorio.

Infine, un grazie va ai Dirigenti che, nell'interesse della città, si sono resi disponibili alla formazione della commissione valutatrice delle manifestazioni di interesse pervenute al settore di cui sono Assessore. Si cercherà di raggiungere il massimo risultato nel modo più efficiente e trasparente possibile».
  • giovanna bruno
  • matrimonio
Altri contenuti a tema
Bilancio di previsione 2019: "l’oscuro oggetto del desiderio" Bilancio di previsione 2019: "l’oscuro oggetto del desiderio" Intervento delle ex consigliere comunali Giovanna Bruno e Daniela Di Bari
Matrimoni civili: perché tanti ritardi? Matrimoni civili: perché tanti ritardi? L'ex assessore Giovanna Bruno chiede spiegazioni: "resta inattuato un provvedimento pronto"
Questione consiglio provinciale all'esame dell'assemblea provinciale del Pd Questione consiglio provinciale all'esame dell'assemblea provinciale del Pd Sullo sfondo la vicenda della reggenza di un vice-presidente Pasquale De Toma, nominato da Giorgino poche ore prima di decadere
Ex ass. Bruno su intervento Di Pilato: "Nessuna campagna elettorale a scuola" Ex ass. Bruno su intervento Di Pilato: "Nessuna campagna elettorale a scuola" «Giorgino alla Jannuzzi solo per chiarire dubbi sul futuro della struttura»
Giardino del Mago, una storia d’amore da raccontare Giardino del Mago, una storia d’amore da raccontare Alla scoperta della suggestiva sala ricevimenti a Canosa di Puglia
Pasquale De Toma è il vice Presidente della Provincia Bat Pasquale De Toma è il vice Presidente della Provincia Bat La notizia resa nota dalla consigliera provinciale del Pd, Giovanna Bruno nel corso del consiglio comunale
Assessore Bruno: “Nuove location per i matrimoni civili ad Andria. Adesso si può” Assessore Bruno: “Nuove location per i matrimoni civili ad Andria. Adesso si può” “Si auspica che a provvedimento finalmente approvato, questa Amministrazione abbia la possibilità di proseguire i lavori”
Europee 2019: preferenza a studenti, inoccupati e disoccupati Europee 2019: preferenza a studenti, inoccupati e disoccupati Assessore Giovanna Bruno: "Favoriamo i soggetti economicamente deboli"
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.