Palloncini bianchi
Palloncini bianchi
Vita di città

Volata in cielo troppo presto, prima di andare dona reni, fegato, cuore e cornee

Indicibile il dolore. Grande commozione e grande partecipazione hanno accompagnato le attività di prelievo

Aveva 14 anni ed era di Andria, ha donato i reni, il fegato, il cuore e le cornee. "Nessuno di noi può avere parole per consolare il dolore di una famiglia che ha perso una ragazza di soli 14 anni in maniera così violenta - dice Tiziana Dimatteo, Direttrice Generale della Asl Bt - possiamo solo sperare che aver donato vita ad altri bambini e ragazzi possa alleviare una ferita che non si rimarginerà".

Grande commozione e grande partecipazione hanno accompagnato le attività di prelievo nelle tante ore necessarie per portare a termine tutte le operazioni. Nelle sale operatorie dell'ospedale Bonomo di Andria, dirette dal dottor Nicola Di Venosa, si sono avvicendate quattro equipe diverse per una donazione pediatrica che ha seguito un circuito nazionale: i reni sono stati prelevato dal Policlinico di Foggia e sono stati trasferiti a Genova, il fegato è stato prelevato dal Policlinico di Bergamo mentre il cuore è stato prelevato dai cardiochirurghi del Policlinico di Padova, le cornee sono state prelevate dal dottore Guglielmo Ceci dell'equipe di Andria per essere inviate alla Banca degli Occhi di Mestre.

A coordinare le attività il dottor Giuseppe Vitobello: "la famiglia ha proposto la donazione - racconta - abbiamo vissuto con loro ore difficilissime. Il pensiero, l'abbraccio di tutti gli operatori che si sono avvicendati va a questa famiglia, ai genitori che hanno avuto la forza di pronunciare un "sì" in un momento di dolore inimmaginabile per ciascuno di noi".
  • asl bat
  • operatore socio sanitario
  • donazione organi
  • Infermieri e assistenti sanitari
  • personale sanitario
Altri contenuti a tema
Le raccomandazioni dei pediatri per un'estate in sicurezza Le raccomandazioni dei pediatri per un'estate in sicurezza Dalle infezioni cutanee alle intossicazioni alimentari fino alle punture di insetto
Cgil, Cisl e Uil contro le liste d'attesa in sanità, siglato con la Asl un protocollo Cgil, Cisl e Uil contro le liste d'attesa in sanità, siglato con la Asl un protocollo È il primo caso del genere in Puglia ma servono i soldi per finanziare le misure
Nuovi ospedali, Tonia Spina (FdI): "Per quello di Andria ancora tante incertezze" Nuovi ospedali, Tonia Spina (FdI): "Per quello di Andria ancora tante incertezze" "Buone notizie per quello del nord barese", sottolinea la consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Tonia Spina
Un nuovo laboratorio di patologia clinica all'ospedale di Andria Un nuovo laboratorio di patologia clinica all'ospedale di Andria La presentazione oggi alla stampa
Ex dipendenti della Misericordia di Andria ancora in attesa di ricevere il pagamento del TFR Ex dipendenti della Misericordia di Andria ancora in attesa di ricevere il pagamento del TFR Dopo 8 mesi dalla cessazione del rapporto di lavoro: “Danno economico di circa 100mila euro, ma nessuna risposta”
Parte la postazione di emergenza urgenza del 118 a Castel del Monte: a gestirla la Sanitaservice Asl Bt Parte la postazione di emergenza urgenza del 118 a Castel del Monte: a gestirla la Sanitaservice Asl Bt Attiva da oggi lunedì 15 luglio dalle ore 10 alle 18
Al Bonomo di Andria l'ottava donazione dall'inizio dell'anno Al Bonomo di Andria l'ottava donazione dall'inizio dell'anno Ad una donna di 52 anni di Trani espiantati cuore, fegato, polmoni, reni e cornee
Nuovo laboratorio di Patologia Clinica al "Bonomo" di Andria Nuovo laboratorio di Patologia Clinica al "Bonomo" di Andria Tra le altre, una apparecchiatura permetterà di avere esami routinari, marcatori tumorali ed ormoni nell’arco di poche ore
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.