Palloncini bianchi
Palloncini bianchi
Vita di città

Volata in cielo troppo presto, prima di andare dona reni, fegato, cuore e cornee

Indicibile il dolore. Grande commozione e grande partecipazione hanno accompagnato le attività di prelievo

Aveva 14 anni ed era di Andria, ha donato i reni, il fegato, il cuore e le cornee. "Nessuno di noi può avere parole per consolare il dolore di una famiglia che ha perso una ragazza di soli 14 anni in maniera così violenta - dice Tiziana Dimatteo, Direttrice Generale della Asl Bt - possiamo solo sperare che aver donato vita ad altri bambini e ragazzi possa alleviare una ferita che non si rimarginerà".

Grande commozione e grande partecipazione hanno accompagnato le attività di prelievo nelle tante ore necessarie per portare a termine tutte le operazioni. Nelle sale operatorie dell'ospedale Bonomo di Andria, dirette dal dottor Nicola Di Venosa, si sono avvicendate quattro equipe diverse per una donazione pediatrica che ha seguito un circuito nazionale: i reni sono stati prelevato dal Policlinico di Foggia e sono stati trasferiti a Genova, il fegato è stato prelevato dal Policlinico di Bergamo mentre il cuore è stato prelevato dai cardiochirurghi del Policlinico di Padova, le cornee sono state prelevate dal dottore Guglielmo Ceci dell'equipe di Andria per essere inviate alla Banca degli Occhi di Mestre.

A coordinare le attività il dottor Giuseppe Vitobello: "la famiglia ha proposto la donazione - racconta - abbiamo vissuto con loro ore difficilissime. Il pensiero, l'abbraccio di tutti gli operatori che si sono avvicendati va a questa famiglia, ai genitori che hanno avuto la forza di pronunciare un "sì" in un momento di dolore inimmaginabile per ciascuno di noi".
  • asl bat
  • operatore socio sanitario
  • donazione organi
  • Infermieri e assistenti sanitari
  • personale sanitario
Altri contenuti a tema
Prima Giornata della Prevenzione, boom di adesioni ad Andria: 130 visite gratuite in un solo giorno Prima Giornata della Prevenzione, boom di adesioni ad Andria: 130 visite gratuite in un solo giorno La lodevole iniziatica dei medici FADOI e degli infermieri ANIMO, con la collaborazione della Croce Rossa di Andria
Ospedale Bonomo: il 7 maggio visite gratuite nell'ambulatorio di Pneumologia pediatrica  Ospedale Bonomo: il 7 maggio visite gratuite nell'ambulatorio di Pneumologia pediatrica  In occasione della giornata mondiale dell’asma 2024
Nuovo ospedale: la Direzione Generale Asl Bt ha consegnato oggi ai progettisti il nuovo piano clinico-gestionale Nuovo ospedale: la Direzione Generale Asl Bt ha consegnato oggi ai progettisti il nuovo piano clinico-gestionale "E' in programma per i prossimi giorni un incontro in cabina di regia"
"Quello di Andria: un ospedale al servizio dell' intera provincia Bat" "Quello di Andria: un ospedale al servizio dell' intera provincia Bat" La nota del Comitato per il Nuovo Ospedale di Andria, agli esiti del consiglio comunale monotematico
Visite gratuite ad Andria per la I Giornata Nazionale della Prevenzione Visite gratuite ad Andria per la I Giornata Nazionale della Prevenzione Sabato 20 aprile, per l'unica sede in Puglia, in viale Crispi-angolo viale Roma, dalle ore 9 alle ore 18
Al via il 18 aprile il 7° corso base per Volontari ospedalieri di AVO Andria Al via il 18 aprile il 7° corso base per Volontari ospedalieri di AVO Andria Presso la sala riunioni della parrocchia “Sacre Stimmate” in piazza Unità d’Italia
Donato e la sua nuova vita dopo il trapianto Donato e la sua nuova vita dopo il trapianto Un trapianto il più difficile degli ultimi 28 anni
Spesa farmaceutica. Amati: “Spreco di quasi 200milioni nel 2023" Spesa farmaceutica. Amati: “Spreco di quasi 200milioni nel 2023" "Decaduti tutti i Direttori generali della Asl pugliesi, tranne Policlinico", dichiara il presidente Commissione regionale Bilancio e programmazione
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.