Andria dall'alto
Andria dall'alto
Vita di città

Andria si aggiudica un posto tra le "Capitali d'Italia", ecco tutti i protagonisti

Ieri sera su Marcopolo tv é andata in onda la puntata tanto attesa

Le immagini sono quelle che conosciamo, così come i "ciceroni per una sera" sono i volti noti della città. In prima serata, tra le "Capitali d'Italia", il fascino che assume Andria è, invece, inedito.

Le prime battute dello speciale sono affidate a don Gianni Agresti che, con precisione, ricorda la storia della nostra bella Cattedrale di Santa Maria Assunta in cielo, dagli aspetti architettonici a quelli culturali fino alla devozione degli andriesi per la Sarca Spina, la reliquia custodita gelosamente nel Duomo. La parola poi passa a Silvana Campanale della Biblioteca Diocesana che, con tanto di guanti bianchi alla mano, sfoglia con delicatezza manuali medievali manoscritti e ne racconta i retroscena. Le telecamere del canale 222 si spostano poi in compagnia di don Adriano Caricati nella Chiesa di Sant'Agostino. Restando ancora nel cuore della città a raccontare altri aneddoti di Andria, ed in particolare la curiosa circostanza delle 365 stanze di Palazzo Ducale, è stato direttamente il sindaco Nicola Giorgino in Piazza Catuma davanti allo Iat.

Prima di lasciare il centro storico le note composte da Federica Fornabaio hanno fatto da colonna sonora ad un'altro scorcio della città, Palazzo Ceci, residenza di una delle famiglie nobili di Andria.

Ed ecco che Marcopolo prosegue il suo viaggio nel Santuario della Madonna dei Miracoli con Rosalinda Romanelli, storico dell'arte, che accompagna Paolo Notari nella visita fino nella cripta del Santuario. Prima di arrivare a Castel del Monte, a cui sono dedicati gli ultimi fotogrammi della puntata c'è un'altra tappa intermedia, il castello della famiglia Ceci a Sant'Agostino, azienda agricola esattamente come 500 anni fa al momento dell'edificazione, luogo di raccordo ed equidistante tra il Maniero e Andria. A fare gli onori di casa qui è stato Giancarlo Ceci che ha ripercorso la storia intrecciandola a quella della sua famiglia.

Il conduttore Notari chiude la puntata davanti al Castello con le spettacolari immagini panoramiche delle Murge che ci ha fatto, come sempre, tanto piacere vedere.
FB IMGFB IMGFB IMGFB IMG
  • Comune di Andria
  • Castel del Monte
Altri contenuti a tema
Tangenziale ovest: Regione assicura l'avvio di una interlocuzione con gli Enti interessati Tangenziale ovest: Regione assicura l'avvio di una interlocuzione con gli Enti interessati Il presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Nino Marmo: "Bene incontro odierno con ass. Giannini"
Il 29 marzo Consiglio Comunale su Dup e bilancio di previsione Il 29 marzo Consiglio Comunale su Dup e bilancio di previsione L'assise si riunirà per le 18,30 nella sala consiliare
Tassa rifiuti, Michele Coratella (M5S): "Arriva un nuovo aumento del 15%" Tassa rifiuti, Michele Coratella (M5S): "Arriva un nuovo aumento del 15%" Immagine impietosa quella che traccia il capogruppo pentastellato della situazione a Palazzo San Francesco
Castel del Monte: riattivazione dell'infopoint per i turisti Castel del Monte: riattivazione dell'infopoint per i turisti Dopo quattro anni di intoppi burocratici, prendono il via le possibilità di fruizione anche dell’intero territorio
Giro in mongolfiera per ammirare la bellezza storica del Castel del Monte Giro in mongolfiera per ammirare la bellezza storica del Castel del Monte Un fam-trip accompagna alcuni turisti brasiliani in un emozionante volo
Comune: dirigente Settore finanziario la scelta tra una rosa di sei nomi Comune: dirigente Settore finanziario la scelta tra una rosa di sei nomi Rinviato invece al 26 marzo il colloquio per il Dirigente tecnico
Consiglio Comunale: approvati tutti gli argomenti all'odg, tenuta della maggioranza Consiglio Comunale: approvati tutti gli argomenti all'odg, tenuta della maggioranza Questa sera quindi non si terrà alcuna seduta. Via libera alla variante per l'ampliamento dell'industria Sanguedolce
Affissioni pubblicitarie: spunta un esposto su asserita nuova irregolarità Affissioni pubblicitarie: spunta un esposto su asserita nuova irregolarità Il documento è stato inviato con pec a tutti i componenti del consiglio comunale, paventati danni erariali
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.