Elia Pellegrino
Elia Pellegrino
Attualità

Anche l'Associazione Italiana Frantoiani al fianco dei gilet arancioni

“L’olivicoltura italiana va salvata con interventi strutturali importanti che ormai non sono più rimandabili”

L'AIFO – Associazione Italiana Frantoiani Oleari, in pieno accordo con le proprie rappresentanze regionali (AFP-Associazione Frantoiani di Puglia, CONFRANTOIANI-Abruzzo, AFIS - Associazione Frantoiani Imperia e Savona e l'Associazione Frantoiani delle Marche), scenderà in piazza a Roma il prossimo 14 febbraio al fianco dei gilet arancioni pugliesi: "l'olivicoltura italiana va salvata con interventi strutturali importanti che ormai non sono più rimandabili".

L'AIFO, che vede tra i propri rappresentanti in Puglia il dottor Elia Pellegrino, sostiene i #giletarancioni nella tutela ed interesse dei frantoiani pugliesi ed italiani.
"La Xylella è un problema nazionale così come l'ultima gelata del 2018 che in Puglia ha creato non pochi problemi a frantoi di tutta Italia nel reperimento della materia prima. Inoltre, devono essere affrontate a livello nazionale problematiche quali il mancato reddito e l'intera normativa antincendio specifica del nostre settore. È arrivato il momento che la politica nazionale inserisca tra le sue priorità quella del rilancio del prodotto simbolo dell'Italia e della Dieta Mediterranea nel mondo, l'olio extravergine d'oliva 100% italiano".

locandina
  • gilet arancioni
  • Elia Pellegrino
Altri contenuti a tema
Futuro dell'olivicoltura dopo le emergenze: a Bari confronto tra produttori e politica Futuro dell'olivicoltura dopo le emergenze: a Bari confronto tra produttori e politica Si discuterà anche degli scenari post emergenze. Previsto l'intervento della Sottosegretaria Alessandra Pesce
La soddisfazione dei gilet arancioni per l'ok al Dl emergenze in agricoltura La soddisfazione dei gilet arancioni per l'ok al Dl emergenze in agricoltura Onofrio Spagnoletti Zeuli, portavoce gilet arancioni: "Adesso possiamo coltivare la speranza di rinascita del nostro settore"
Il Decreto Emergenze agricole finalmente è legge Il Decreto Emergenze agricole finalmente è legge Interessati i settori olivicolo, lattiero-caseario, agrumicolo, suinicolo, ittico nonché frantoi e vivaisti
Decreto legge emergenze agricoltura approvato alla Camera: la soddisfazione dei gilet arancioni Decreto legge emergenze agricoltura approvato alla Camera: la soddisfazione dei gilet arancioni "Non cantiamo ancora vittoria, aspettiamo l'ultimo passaggio al Senato", sottolinea in una nota il portavoce Spagnoletti Zeuli
Gilet arancioni soddisfatti dopo incontri con il ministro Centinaio Gilet arancioni soddisfatti dopo incontri con il ministro Centinaio Spagnoletti: "Presentato il "Patto per la Puglia olivicola"
Il ministro Centinaio in Puglia per incontri su proposte per migliorare decreto legge su xylella e gelate Il ministro Centinaio in Puglia per incontri su proposte per migliorare decreto legge su xylella e gelate I gilet arancioni ribadiranno gli interventi e chiederanno risorse sui temi emergenziali
I Gilet arancioni a Di Maio: "Interventi rapidi per salvare l'industria ecosostenibile di Puglia" I Gilet arancioni a Di Maio: "Interventi rapidi per salvare l'industria ecosostenibile di Puglia" Folta la delegazione in rappresentanza degli agricoltori ricevuta a Roma
Firmato decreto legge emergenze agricole, soddisfatti i gilet arancioni: "Impegno a migliorare il testo" Firmato decreto legge emergenze agricole, soddisfatti i gilet arancioni: "Impegno a migliorare il testo" Così il portavoce dei gilet arancioni, Onofrio Spagnoletti Zeuli
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.