Comune di Andria
Comune di Andria
Convegni

Ambiente, il 4 maggio i risultati del Progetto ISAAC presso il Comune di Andria

L'iniziativa si propone di aumentare la consapevolezza e l’accettazione sociale sul biogas e sul biometano

Venerdi' 4 maggio 2018, alle ore 10.30, presso la sala Giunta del Palazzo di Città, si terrà una conferenza stampa per presentare le osservazioni che la giuria dei cittadini del Comune di Andria ha elaborato, dopo aver approfondito i temi del biogas e del biometano, affinché nel territorio della Bat si sviluppino progetti per il trattamento dei rifiuti che siano attenti alle istanze dei cittadini e alle necessità del territorio.

Le attività della giuria si sono svolte nell'ambito di ISAAC, Increasing Social Awareness and ACceptance of biogas and biomethane, un progetto che, a partire dal nome, si propone di aumentare la consapevolezza e l'accettazione sociale sul biogas e sul biometano, contrastando le barriere non tecnologiche che rappresentano dei limiti alla sua diffusione. Prodotto dalla raffinazione del biogas, il biometano è un combustibile ecologico rinnovabile generato dai rifiuti organici e in grado di apportare impatti significativi sull'ambiente, come un'accentuata riduzione dei gas serra. Il basso impatto ambientale e il risparmio di risorse energetiche, rispetto ai tradizionali carburanti, sono i principali vantaggi derivanti dalla sua produzione, in funzione di una maggiore sostenibilità ambientale e dello sviluppo di una green economy nel nostro paese.

Interverranno il Sindaco, avv. Nicola Giorgino, l'assessore all'Ambiente, avv. Michele Lopetuso, Alessia Maso, Coordinatrice del processo di partecipazione, un rappresentante della Giuria dei cittadini andriesi e Francesco Tarantini, Presidente di Legambiente Puglia.
  • ambiente
Altri contenuti a tema
Scarsa la dotazione di verde nelle città della Bat: male per Barletta, seguono Andria e Trani Scarsa la dotazione di verde nelle città della Bat: male per Barletta, seguono Andria e Trani Resi noti i dati sulla percentuale di verde cittadino nella giornata del ringraziamento
Piantumazione di ciclamini al monumento a Padre Pio per il laboratorio domenicale della parrocchia delle SS. Stimmate Piantumazione di ciclamini al monumento a Padre Pio per il laboratorio domenicale della parrocchia delle SS. Stimmate Dopo la Santa Messa dei ragazzi, complice la bella giornata autunnale
Faraone e Sgarra (M5S): «Fontane pubbliche senza rubinetti. I “contatori comunali” girano sprecando inutilmente soldi» Faraone e Sgarra (M5S): «Fontane pubbliche senza rubinetti. I “contatori comunali” girano sprecando inutilmente soldi» Sugli sprechi che avvengono nella nostra città, nota delle consiglieri comunali pentastellate
Bottiglie di plastica abbandonate fuori dagli appositi contenitori, nei pressi di un edificio scolastico Bottiglie di plastica abbandonate fuori dagli appositi contenitori, nei pressi di un edificio scolastico La piccola isola ecologica si trova vicinissimo alla scuola elementare "Riccardo Cotugno". Intervento di Nicola Montepulciano
Svolta green della Regione, finanziamenti solo per l’acquisto di scuolabus a zero emissioni Svolta green della Regione, finanziamenti solo per l’acquisto di scuolabus a zero emissioni Gli acquisti dal 2022 solo con alimentazione elettrica, per un trasporto scolastico sostenibile
Riscoprire e tutelare il paesaggio del maniero federiciano: un nuovo bando Gal “Le città di Castel del Monte” Riscoprire e tutelare il paesaggio del maniero federiciano: un nuovo bando Gal “Le città di Castel del Monte” Un’opportunità per riportare alla luce la bellezza degli antichi artefatti rurali
Cleanuperitivo: 15 sacchi ricolmi di rifiuti raccolti nella zona PIP Cleanuperitivo: 15 sacchi ricolmi di rifiuti raccolti nella zona PIP Iniziativa di 3Place con Bottega Filomondo, Caritas diocesana di Andria e la Cooperativa Sociale S.Agostino
Il fallimento annunciato della Cop 26 e il sonno della politica Il fallimento annunciato della Cop 26 e il sonno della politica Il commento del Presidente Forum Ambientalista Puglia, avv. Michele Di Lorenzo
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.