studenti dell'IPSIA Archimede di Andria e Barletta
studenti dell'IPSIA Archimede di Andria e Barletta
Scuola e Lavoro

All'IPSIA un’assemblea sul tema: “Scegli di vivere: non berti la vita”

Un gruppo di classi prime, seconde e terze dell'Archimede sedi di Barletta e Andria

Un gruppo di classi prime, seconde e terze dell'Archimede sedi di Barletta e Andria, sabato 27 marzo 2021, parteciperà ad un'assemblea sul tema: "Scegli di vivere. Non berti la vita". L'iniziativa avrà luogo in ambiente meet con la collaborazione dell'Associazione "No alla Droga Puglia", con inizio alle ore 11.00

Introduce il Sig. Pierpaolo Ramondetta – Vice Presidente Dico NO alla droga Puglia. Saluti della Prof.ssa Anna Ventafridda, Dirigente Scolastica dell'Archimede. Relazioni a cura del dott. Vito Campanile, Presidente Sez. Apulo-Lucana S.I.A – Servitore Insegnante C.A.T.; dott. Giuseppe Poggi, Funzionario Sezione Antidroga Bari; dott. Leonardo Prascina, Nutrigenista ed infine la testimonianza a cura della Sig.ra Feliciana Galtieri

«Siamo grati all'associazione "No alla Droga Puglia" – spiegano i professori Antonia Solarino, Riccardo Losappio e Vincenzo Valla, docenti funzione strumentale area alunni - per la collaborazione offerta in occasione delle assemblee di Istituto. Dopo un primo incontro di sensibilizzazione sulle sostanze stupefacenti, ora è la volta di un secondo appuntamento su "alcol e giovani", rapporto che si impone sempre di più alle famiglie e agli educatori. Infatti il consumo e l'abuso di alcol tra gli adolescenti è in crescita e diventa sempre più preoccupante. L'esperienza e la competenza degli ospiti chiamati dall'Associazione No alla Droga serviranno a fare emergere una maggiore consapevolezza del fenomeno nei giovani e negli adulti».
  • Ipsia Archimede Andria
Altri contenuti a tema
"Vivi! Non dipendere", incontro di sensibilizzazione all'IPSIA "Archimede" di Barletta e Andria "Vivi! Non dipendere", incontro di sensibilizzazione all'IPSIA "Archimede" di Barletta e Andria Appuntamento organizzato in collaborazione con l'associazione “No alla Droga Puglia”
“Violenza contro le donne. Vi racconto la mia storia": forte testimonianza per gli studenti dell'IPSIA “Violenza contro le donne. Vi racconto la mia storia": forte testimonianza per gli studenti dell'IPSIA L'assemblea si terrà sulla piattaforma meet e sarà aperta anche al pubblico
All'IPSIA un’assemblea sul tema: “Il nemico n. 1 dello sport: la droga. Scegli di vivere” All'IPSIA un’assemblea sul tema: “Il nemico n. 1 dello sport: la droga. Scegli di vivere” Un gruppo di classi prime, seconde e terze dell'Archimede sedi di Barletta e Andria
Dialogo all'Archimede di Andria e Barletta con il prof. Villani su: "La protezione dei Diritti umani" Dialogo all'Archimede di Andria e Barletta con il prof. Villani su: "La protezione dei Diritti umani" L’assemblea si terrà sulla piattaforma Microsoft Teams, sabato 27 febbraio 2021, dalle ore 11
“Giorno della memoria": iniziativa promossa dall'Istituto Archimede “Giorno della memoria": iniziativa promossa dall'Istituto Archimede Prenderanno parte i professori Di Cuonzo, Archivio della Resistenza e della Memoria e Tarantino, presidente ANPI Bat
Alternanza scuola-lavoro per gli studenti dell'IPSIA "Archimede" all'Ipercoop Alternanza scuola-lavoro per gli studenti dell'IPSIA "Archimede" all'Ipercoop Iniziativa finalizzata all’inserimento lavorativo degli studenti con bisogni educativi speciali
In ricordo del dottor Giuseppe Tulipani, garante regionale dei diritti delle persone con disabilitá In ricordo del dottor Giuseppe Tulipani, garante regionale dei diritti delle persone con disabilitá L’Istituto "Archimede" di Barletta – Andria, ricorda la sua grande sensibilità
La maturità di Alessio, una conquista di determinazione. «Ha sfidato il Covid con noi» La maturità di Alessio, una conquista di determinazione. «Ha sfidato il Covid con noi» Ospite della comunità riabilitativa psichiatrica ha raggiunto l'ambito traguardo presso l'Archimede di Andria
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.