libri
libri
Vita di città

Al via la festa dei lettori ad Andria, ecco il programma

Incontri con gli autori, letture pubbliche e confronti fino all'8 ottobre

Ritorna dal 2 all'8 Ottobre 2023 la Festa dei lettori, giunta alla 19° edizione, tradizionale iniziativa dell'Associazione Presìdi del libro che rende omaggio alla lettura e ai lettori.
Gli incontri con gli autori, le letture pubbliche, i confronti e le numerose iniziative promosse dai Presìdi in tutt'Italia coinvolgono lettori di ogni età e vedono la partecipazione di scuole, biblioteche, librerie, associazioni e realtà che hanno a cuore la promozione e il valore della lettura.
Il tema di quest'anno è "Nessun uomo è un'isola", ispirato ad un verso di John Donne, concetto che implica la soggettività del singolo ma anche la sua estensione relazionale.
Immersi nell'epoca della comunicazione veloce e della socialità necessaria, sperimentiamo condizioni di grande solitudine e fragilità. I legami sono liquidi, si sono desertificati i luoghi della partecipazione e del confronto, tutto si consuma brevemente e se il desiderio di una umanità più autentica si affaccia, appare troppo ardua l'impresa di cominciare a segnarne il passo.
Sentirci parte dell'universo, condividere paure e obiettivi, fare fronte comune alle ingiustizie e alle difficoltà lenirebbe quel senso di straniamento e impotenza, che spesso si cela dietro la messa in scena di un io solido e performante, perché "nessun uomo è un'isola, completo in se stesso; ogni uomo è un pezzo del continente, una parte del tutto".
Alla luce di queste riflessioni il Presìdio del Libro di Andria propone per la Festa dei Lettori una serie di attività, per bambini e adulti, in collaborazione con numerose realtà che si riconoscono nel Patto per la Lettura di Andria. Il sottotitolo scelto per l'edizione di quest'anno è Un arcipelago di storie che, idealmente, tiene insieme libri e storie, apparentemente diverse e lontane tra loro ma che, al contrario, trovano il loro comune denominatore nella comunità dei lettori e dei non lettori che si ritrovano attorno ai temi e alle riflessioni che da quegli stessi temi scaturiscono.
In un programma articolato spiccano ospiti come Emiliano Morreale, Premio Campiello Opera Prima 2023, che presenterà L'ultima innocenza un romanzo di attrici e attori, star e comparse, registi e produttori. Realmente esistiti, ma più incredibili di qualunque fantasia. Saranno presenti inoltre gli andriesi Mohamed Maalel con il suo esordio Baba, che racconta anche la sua infanzia trascorsa ad Andria con una storia sulla multiculturalità, l'identità e i legami, e Giovanni Bitetto con il suo secondo romanzo Sacro Niente. Anna Puricella, firma di Repubblica, racconterà il suo Monteruga, paese abbandonato del Salento, terra di vento e di miraggi. Ancora Paolo Farina che con il suo Cento (e uno) caffè con Dante ripercorre l'appuntamento quotidiano con i canti della Divina Commedia tenuto per due anni con i lettori di Odysseo. A Rui Costa è affidata la chiusura della rassegna in un incontro dedicato ai fumetti, a Tabucchi e al suo Pereira.
La Festa dei Lettori vede coinvolte nella sua realizzazione le seguenti realtà: Biblioteca Diocesana San Tommaso D'Aquino, Circolo dei Lettori di Andria, Collettivo Ka-Pow, Libreria Lapenna delle Storie, Libreria Giunti Al Punto, Circolo LaAV Andria, Museo Creattivo Laportablv con il patrocinio del Comune di Andria-Assessorato al Futuro.
Di seguito il programma completo:
2 ottobre
ore 17:00-19:00 – Museo Diocesano San Riccardo
A sbagliare le storie (?). Nonni a prova di lettura!
Per bambini 4-8 anni
3 ottobre
Ore 17:30 |Museo del Giocattolo
È l'ora delle storie: letture rosse, gialle, arancioni
Ore 19:30 - Museo Diocesano San Riccardo
Paolo Farina - Cento Caffè con Dante
4 ottobre
Ore 18:00 | Libreria Lapenna delle Storie
Percorso D'autunno – A cura di Giorgia Lapenna
Per bambini 18-36 mesi
Ore 19:30 - Museo Diocesano San Riccardo
Mohamed Maalel - Baba
5 ottobre
Ore 18:00 | Libreria Lapenna delle Storie
Percorso D'auturnno – A cura di Giorgia Lapenna
Per bambini 18-36 mesi
Ore 19:30 - Museo Diocesano San Riccardo
Anna Puricella – Monteruga
6 Ottobre
Ore 18:00 | Libreria Giunti al Punto
Perché abbiamo paura?
Pre bambini 6-10 anni
Ore18:00 | Libreria Lapenna delle Storie
Il dolce profumo d'auturnno
Per Bambini 4-7 anni
Ore 19:30 - Museo Diocesano San Riccardo
Emiliano Morreale - L'ultima innocenza
Premio Campiello Opera Prima
7 ottobre -
ore 19:00 - Museo Diocesano San Riccardo
Giovanni Bitetto – Sacro Niente
8 Ottobre
Ore 10:00 – 20:00 |Museo del Giocattolo
Apriti Museo – A cura de Laportablv
Ore 19:30 | Museo Diocesano San Riccardo
Rui Costa - Essere Pereira. Un viaggio dal romanzo al Fumetto
A cura del Collettivo Ka-Pow
IMG WAIMG WAIMG WA
  • Circolo Lettori Andria
  • circolo dei lettori
Altri contenuti a tema
Ad Andria "Nuove frequenze", un progetto di educazione alla lettura Ad Andria "Nuove frequenze", un progetto di educazione alla lettura Si arte mercoledì 27 aprile presso il museo diocesano "San Riccardo"
Circolo dei Lettori: torna ad Andria Saverio Raimondo Circolo dei Lettori: torna ad Andria Saverio Raimondo Spettacolo venerdì 12 aprile presso l'auditorium Mons. Di Donna, ore 21:00
Ad Andria la presentazione di Operazione bestseller Ad Andria la presentazione di Operazione bestseller Di Valentina Notarberardino a cura del Circolo dei lettori
Partite ad Andria le attività del progetto educativo "La Palestra" Partite ad Andria le attività del progetto educativo "La Palestra" Coinvolti, tra destinatari diretti e indiretti, in maniera totalmente gratuita, diverse centinaia di bambini tra i 5 e i 10 anni
In arrivo Futuro Anteriore: il Festiva per giovani di tutte le età ad Andria In arrivo Futuro Anteriore: il Festiva per giovani di tutte le età ad Andria Dal 19 al 23 dicembre, cinque giorni di incontri, spettacoli, concerti e mostre
10 stanze per 10 diritti, la Giornata internazionale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza ad Andria 10 stanze per 10 diritti, la Giornata internazionale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza ad Andria Ecco il programma completo per lunedì 20 novembre
"Il lavoro nel tempo delle grandi dimissioni", ad Andria la scrittrice Francesca Coin "Il lavoro nel tempo delle grandi dimissioni", ad Andria la scrittrice Francesca Coin Evento conclusivo di Punti Cardinali presso il Museo Diocesano San Riccardo
Il Liceo “Carlo Troya” di Andria alla Babafesta Il Liceo “Carlo Troya” di Andria alla Babafesta Manifestazione svolta in collaborazione della Biblioteca diocesana “S. Tommaso d’Aquino” e del Circolo dei Lettori
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.