Unitalsi. Incontro presso sala Paolo VI - Roma. <span>Foto Sala Stampa Vaticana</span>
Unitalsi. Incontro presso sala Paolo VI - Roma. Foto Sala Stampa Vaticana
Associazioni

Tra iniziative promosse dall’Unitalsi di Andria anche una visita al Santo Padre

Un ricco programma di eventi finalizzato a sostenere ammalati e persone in difficoltà

Anche quest'anno, l'Unitalsi - sottosezione di Andria, si è recata nella giornata di mercoledì 13 novembre a Roma, dove ha partecipato ad una udienza col Santo Padre. Il pellegrinaggio si inserisce in un vasto programma che racchiude numerose iniziative promosse dalla sottosezione di Andria e finalizzate a sostenere gli ammalati, disabili e persone in difficoltà.

"Infatti in questo periodo -come tiene a sottolineare la responsabile, l'avv. Angela Maria Cannone-, si stanno svolgendo dei laboratori creativi come quello di pittura, dove i bambini stanno realizzando lavori natalizi o quello di taglio e cucito che vede la partecipazione delle volontarie unitalsiane intente a realizzare articoli natalizi destinati al mercatino di Natale che si terrà nella mattinata dell'8 dicembre in Viale Crispi. Inoltre presso la sede storica della chiesa di San Bartolomeo, verrà allestita la casa di Gesù Bambino, una occasione dunque per i più piccoli di riscoprire un'antica tradizione colma di gioia e semplicità".

In occasione dell'Epifania, il 5 gennaio si terrà ad Andria la giornata regionale dell'Unitalsi, una giornata costellata di condivisione e di testimonianza da parte delle volontarie che quotidianamente affiancano e sostengono persone in difficoltà.
Incontro presso sala Paolo VI - RomaIncontro presso sala Paolo VI - RomaIncontro presso sala Paolo VI - RomaIncontro presso sala Paolo VI - RomaIncontro presso sala Paolo VI - RomaIncontro presso sala Paolo VI - RomaIncontro presso sala Paolo VI - RomaIncontro presso sala Paolo VI - RomaFB IMGFB IMGFB IMGFB IMGFB IMGFB IMGFB IMGFB IMG
  • unitalsi
Altri contenuti a tema
Domenica 1° dicembre l’Unitalsi celebra la “Giornata dell’adesione” Domenica 1° dicembre l’Unitalsi celebra la “Giornata dell’adesione” Domani alle ore 11.30 verrà celebrata dal Vescovo Mansi la Santa Messa presso la chiesa “Cuore Immacolato di Maria”
Tutto pronto per il pellegrinaggio a Lourdes con l’U.N.I.T.A.L.S.I. di Andria Tutto pronto per il pellegrinaggio a Lourdes con l’U.N.I.T.A.L.S.I. di Andria Parteciperanno oltre 100 pellegrini tra volontari, diversamente abili ed ammalati
XVIII giornata nazionale dell'Unitalsi per sostenere i più fragili XVIII giornata nazionale dell'Unitalsi per sostenere i più fragili In piazza ad Andria una piantina di Palma per il sostegno di numerosi progetti di solidarietà
Anche ad Andria il 30 e 31 marzo la XVIII Giornata Nazionale dell'UNITALSI Anche ad Andria il 30 e 31 marzo la XVIII Giornata Nazionale dell'UNITALSI Nelle piazze della Bat verrà offerta una piantina di Palma per il sostegno di numerosi progetti di solidarietà
Giornata dell'Unitalsi, in piazza ad Andria "Un'occasione di felicità" Giornata dell'Unitalsi, in piazza ad Andria "Un'occasione di felicità" I volontari venderanno piantine di palma per raccogliere fondi per sostenere le attività dell'associazione
Tornano in viale Crispi i mercatini di Natale dell'Unitalsi Tornano in viale Crispi i mercatini di Natale dell'Unitalsi Sia l'8 che il 9 dicembre alcuni gazebo presentano dei piccoli lavori sul tema del S. Natale
#Aderiscoxchè l'opera di carità diventi quotidiana #Aderiscoxchè l'opera di carità diventi quotidiana Il 2 dicembre p.v., nella Bat la giornata dell'adesione dell'Unitalsi
Inaugurazione dell’Ambulatorio SPE.S. (SPEcialistico Solidale) “Mons. Raffaele Calabro” Inaugurazione dell’Ambulatorio SPE.S. (SPEcialistico Solidale) “Mons. Raffaele Calabro” Servizio di assistenza per quanti hanno difficoltà di accesso alle strutture pubbliche, convenzionate e private della sanità
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.