Claudio Sinisi e Cesareo Troia
Claudio Sinisi e Cesareo Troia
Vita di città

Aggiungi tempo alla tua vita, Confcommercio Andria: "Cambiare abitudini a vantaggio di tutti"

Claudio Sinisi interviene dopo la conferenza stampa che si è svolta al Comune

Mezz'ora in meno di lavoro al giorno a tutto guadagno della qualità della vita e del tempo da dedicare a sé stessi e alla famiglia. L'iniziativa "Aggiungi tempo alla tua vita", ovvero la proposta di chiudere anticipatamente gli esercizi commerciali e le attività professionali dalle 20.30 è arrivata direttamente dagli operatori del settore che hanno avvertito l'esigenza di ritagliarsi qualche minuto in più durante la giornata per vivere la socialità o semplicemente leggere un libro in più comodamente seduti sul divano di casa. Sperimentata durante l'emergenza sanitaria, la chiusura anticipata dei negozi e degli studi professionali, è un'idea che è partita dai commercianti aderenti alla Confcommercio, poi presentata all'Assessore alle Attività Produttive, Cesare Troia, e condivisa insieme ai rappresentanti di Unai, Ordine Architetti, Ordine Ingegneri e Collegio Geometri.
"Certo mezz'ora in meno al giorno significa anche un risparmio sulle bollette della luce ma non è questo che ci spinge i commercianti a voler tentare questa via, il loro obiettivo, sacrosanto, diremmo, è quello di poter avere una vita anche oltre la professione e per questo l'idea è stata condivisa anche da architetti, ingegneri, geometri e amministratori di condominio che talvolta cominciano a lavorare proprio nel tardo pomeriggio perché a quell'ora i loro studi si riempiono di clienti. Ci teniamo a precisare che non è un'iniziativa obbligatoria per le attività ma avendo raccolto una esigenza l'abbiamo trasformata in una proposta all'assessorato alle Attività produttive. Anche gli alimentari stanno aderendo, fruttivendoli e macellerie sono pronti a migliorare il proprio tenore di vita. Ringraziamo il Comune di Andria nella persona dell'assessore Troia per aver condiviso la nostra idea", commenta Claudio Sinisi, presidente della Confcommercio di Andria.
"L'esperienza è stata già sperimentata durante il loockdown per quelle attività essenziali che dovevano restare aperte ed è da lì che ci muoviamo. Naturalmente ora estendiamo l'invito anche a tutte le altre categorie merceologiche e a tutti gli altri ordini professionali perché se riusciamo insieme a cambiare le abitudini di tutti sarà a vantaggio di ciascuno di noi. D'altronde, senza allontanarsi tanto, a Trani per esempio già è così, alle 20.30 si chiudono i negozi e si aprono altri spazi della propria vita", conclude Sinisi.
  • confcommercio
Altri contenuti a tema
Anche Andria scommette per un cambiamento sociale e culturale con “Aggiungi tempo alla vita” Anche Andria scommette per un cambiamento sociale e culturale con “Aggiungi tempo alla vita” L'iniziativa presentata a Palazzo di Citta, con istituzioni, associazioni ed ordini professionali del territorio
Aumento tassa occupazione suolo pubblico: oggi la manifestazione degli ambulanti Aumento tassa occupazione suolo pubblico: oggi la manifestazione degli ambulanti Indetta da FIVA Confcommercio, Batcommercio2010/CNA Puglia e da CasAmbulanti
Cartelle Tosap: in tanti all'assembla di CasAmbulanti, Fiva-Confcommercio e Batcommercio2010/CNA Puglia Cartelle Tosap: in tanti all'assembla di CasAmbulanti, Fiva-Confcommercio e Batcommercio2010/CNA Puglia Pronti a manifestazione con corteo per le vie cittadine per il giorno lunedì 21 novembre
Scompare Vito Di Pasquale, titolare della drogheria "Prudente", decano del Commercio andriese Scompare Vito Di Pasquale, titolare della drogheria "Prudente", decano del Commercio andriese Una vita trascorsa in uno dei negozi storici della Città. Uomo schivo e affabile, gran lavoratore, lascia il testimone al figlio Gioacchino
Musica di sottofondo nei locali ad Andria, Sinisi: “Subito la modifica del regolamento” Musica di sottofondo nei locali ad Andria, Sinisi: “Subito la modifica del regolamento” Interviene il presidente della Confcommercio di Andria all’indomani di un consiglio comunale in cui non si è discusso di un Odg aggiuntivo in materia
Caro bollette, Confcommercio in Prefettura: “Subito aiuti o molti saranno costretti a chiudere” Caro bollette, Confcommercio in Prefettura: “Subito aiuti o molti saranno costretti a chiudere” Una delegazione è stata ricevuta nel pomeriggio di ieri dal Prefetto ed ha consegnato un documento con le proposte della Confcommercio
Le eccellenze del territorio verso la Florida, ad Andria la storia dello chef Francesco Mucci Le eccellenze del territorio verso la Florida, ad Andria la storia dello chef Francesco Mucci Il 27 settembre alle ore 17, presso Nymphaeum Ricevimenti incontro per concretizzare un grande progetto di esportazione di prodotti della provincia Bat
Cari gas e energia, Confcommercio: "Siamo con commercianti e imprenditori" Cari gas e energia, Confcommercio: "Siamo con commercianti e imprenditori" "Portiamo avanti azioni comuni con i giusti interlocutori. A poco giovano le azioni individuali"
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.