Confcaseari
Confcaseari
Associazioni

Ad Andria nasce la Confcaseari: l’associazione per dare valore ai prodotti caseari

Claudio Sinisi (Confcommercio): “Il nostro obiettivo è fare rete in ogni settore produttivo"

Unire sotto un'unica sigla tutti gli imprenditori del settore caseario al fine di affrontare in maniera sinergica le sfide di un mercato sempre più esteso, nell'ottica della valorizzazione e della promozione dei nostri prodotti tipici locali. Per questo è nata la Confcaseari, nell'ambito della Confcommercio Andria, sulla scorta di alcune esperienze che sono state già messe a punto in altre regioni d'Italia. Nove le realtà imprenditoriali della città che hanno deciso di fondare questa associazione il cui presidente è Michele Simone, Riccardo Olanda è stato nominato vicepresidente, mentre coordinatore è Francesco Suriano.

Confcaseari, al momento, è composta dai rappresentati dei caseifici "F.lli Simone", "Olanda", "Santacroce", "Del '90", "Primo Latte", "Olanda Latte & Bontà", "Matera", "F.lli Nuzzi" e "Le Delizie del Latte" ma naturalmente le porte dell'associazione dei caseari di Andria sono aperte a tutti gli altri imprenditori del settore che ne fossero interessati. Nelle scorse settimane, presso la sede di Confcommercio di Andria, si sono tenuti incontri, su proposta di un componente del direttivo, Francesco Suriano, con imprenditori che, condividendo la logica del fare squadra, hanno deciso di mettersi in gioco in questa iniziativa nella convinzione che rappresenti una concreta opportunità di sviluppo.

"Creare nella città di Andria una sezione, all'interno di Confcommercio, che si occupi solo del settore caseario ci sembrava un passaggio indispensabile per dare forza ad un comparto importante per il nostro territorio in modo da rafforzare il valore della qualità dei prodotti già eccellenze della città: così crediamo che si crei sviluppo e si dia il giusto valore al nostro prodotto anche oltre i confini locali. Stiamo già lavorando, inoltre, con Università degli studi "Aldo Moro" di Bari Aldo per mettere in piedi delle progettualità a favore dell'intero settore e dei suoi eccezionali prodotti", commenta il delegato di Confcommercio Andria, Claudio Sinisi.
  • confcommercio
Altri contenuti a tema
Percorso del gusto e corteo storico, la Fiera d'aprile della Confcommercio Percorso del gusto e corteo storico, la Fiera d'aprile della Confcommercio Prima uscita pubblica di Confcaseari. Sinisi: "Crediamo nella rete"
Regole per la vendita dell’ortofrutta, Sinisi: “Un grande risultato” Regole per la vendita dell’ortofrutta, Sinisi: “Un grande risultato” La soddisfazione della Fida e Confcommercio di Andria per il percorso condiviso intrapreso
Inciviltà al mercato, Scarcelli (Fiva): “Non si faccia di tutta l’erba un fascio” Inciviltà al mercato, Scarcelli (Fiva): “Non si faccia di tutta l’erba un fascio” Il rappresentante degli ambulanti della Confcommercio Andria contro i pochi che deturpano l’ambiente
"Blitz" al mercato generale, Sinisi: "Ma di cosa parliamo?" "Blitz" al mercato generale, Sinisi: "Ma di cosa parliamo?" La Confcommercio Andria chiarisce: “Un semplice sopralluogo, siamo imprenditori non facciamo azioni a sorpresa”
Matera: "Nessuno ha mai pensato che i fruttivendoli fossero gli avvelenatori della città" Matera: "Nessuno ha mai pensato che i fruttivendoli fossero gli avvelenatori della città" L'assessore alla Polizia Locale replica alla Confcommercio
“Non ci stiamo ad essere considerati gli avvelenatori dei cittadini” “Non ci stiamo ad essere considerati gli avvelenatori dei cittadini” I fruttivendoli della Fida Confcommercio Andria alzano la voce contro i controlli effettuati dall’amministrazione
Presentazione del marchio “Buoni dentro” all’Istituto Colasanto di Andria Presentazione del marchio “Buoni dentro” all’Istituto Colasanto di Andria La scuola al servizio della salute e dell'ambiente
Nasce il consorzio “Mercati In Città Andria” Nasce il consorzio “Mercati In Città Andria” Iniziativa promossa da Confcommercio Andria. Presidente Michele Scarcelli, vice Gaetano Liso
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.