piazza Catuma
piazza Catuma
Vita di città

Ad Andria nasce il Distretto urbano del commercio

Il Comune convoca Confcommercio e Confesercenti per la firma dell’atto costitutivo

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Non manca nulla se non la firma dell'atto costitutivo. Ad Andria sta per nascere il Duc, il Distretto urbano del commercio. Il commissario prefettizio, Gaetano Tufariello, ha convocato i rappresentanti delle due sigle di categoria per formalizzare la costituzione dell'associazione composta da pubblico e privato.

Dopo la predisposizione degli atti, lunedì 18 maggio alle ore 11, presso la sala giunta del Comune di Andria, ci sarà la firma ufficiale da parte dei soci che lavoreranno da questo momento in poi per mettere a punto l'idea strategica per realizzare progetti nei quali i cittadini, le imprese e ogni soggetto pubblico e privato sono liberamente aggregati, facendo così del commercio il fattore di integrazione e valorizzazione di tutte le risorse di cui dispone un territorio. Sottoscriveranno l'atto per le associazioni di categoria, il presidente della Confcommercio Bari-Bat Alessandro Ambrosi e Beniamino Campobasso della Confesercenti Puglia. Saranno presenti Leo Carriera, direttore Confcommercio Bari-Bat, Claudio Sinisi, presidente della Confcommercio di Andria, Tommy Leonetti della Confesercenti di Andria e Mario Landriscina, direttore Confesercenti Bat.

"Siamo contenti del fatto che in pochi mesi, emergenza coronavirus inclusa, partendo dall'avvio di una discussione che avveniva a gennaio, siamo giunti al momento della firma per far sì che anche ad Andria nasca il Duc. Siamo riusciti grazie all'impegno comune a recuperare il tempo perso, a cominciare dalla redazione di un Piano strategico per il commercio. Ora, dopo aver guadagnato un po' di terreno, abbiamo davvero bisogno di raggiungere alcuni obiettivi strategici, in particolare in questa difficile e delicata fase 2 post lockdown", commentano dalla Confcommercio e dalla Confesercenti.
  • confcommercio
Altri contenuti a tema
Mastrodonato, anche la Confcommercio piange la scomparsa del "caro amico Enzo" Mastrodonato, anche la Confcommercio piange la scomparsa del "caro amico Enzo" “Si è spenta una delle figure più rappresentative del commercio nel nostro territorio”  
Ad Andria il 1° Festival del Trenocelle, da stasera degustazioni in piazza Catuma Ad Andria il 1° Festival del Trenocelle, da stasera degustazioni in piazza Catuma La Kermesse si è aperta ieri sera nel Chiostro di San Francesco con il piacevole racconto di aneddoti legati alla nascita del famoso gelato da passeggio
La Confcommercio e la Fipe organizzano ad Andria il primo Festival del Trenocelle La Confcommercio e la Fipe organizzano ad Andria il primo Festival del Trenocelle Dal 24 al 26 luglio stand e degustazioni in piazza Catuma. Giovedì 23 luglio, presso il Chiostro di San Francesco, sarà raccontata la storia del tipico gelato da passeggio
“Fatti più in là”: Andria diviene il nuovo set dei mini-spot targati Sabino Matera “Fatti più in là”: Andria diviene il nuovo set dei mini-spot targati Sabino Matera Gli sketch verranno girati tra martedì e mercoledì con gli attori comici Umberto Sardella e Antonella Genga
"Conf Aperitivo" con Giuseppe Porro, social media editor da 1mln di followers "Conf Aperitivo" con Giuseppe Porro, social media editor da 1mln di followers Giovedì 9 luglio, a partire dalle 19.00, presso il Good for food in viale Crispi ad Andria. Suriano e Sinisi: “Così mettiamo in rete idee di successo”
La riapertura del Castel del Monte stenta a decollare: accesso vietato alle guide turistiche esterne La riapertura del Castel del Monte stenta a decollare: accesso vietato alle guide turistiche esterne Confguide Bat-Bari:” Pessima gestione della riapertura post Covid e organizzazione del sito Unesco”
Movida ad Andria, revocata l’ordinanza di chiusura dei locali entro mezzanotte Movida ad Andria, revocata l’ordinanza di chiusura dei locali entro mezzanotte Sinisi (Confcommercio): “Un segnale di ritorno alla normalità. Noi sempre attenti alle misure anti-Covid”
Mercato settimanale “tradizionale” ad Andria, Confcommercio: “Ora la categoria riparte davvero” Mercato settimanale “tradizionale” ad Andria, Confcommercio: “Ora la categoria riparte davvero” Nessuno spacchettamento, né trasferimento. All’incontro a Palazzo di Città hanno partecipato Claudio Sinisi e i referenti della Fiva
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.