centro storico
centro storico
Eventi e cultura

"A Misura Duomo": i concerti di settembre a cura del Comitato Centro Storico

Notevole partecipazione di pubblico nei primi tre appuntamenti del progetto

Il Comitato Centro Storico di Andria informa che, nell'ambito del progetto "A Misura Duomo", si è svolto il 29 agosto il quarto dei 7 concerti patrocinati dal Comune di Andria.
Questi i prossimi:
- 12 Settembre "Billie hard";
- 19 Settembre "Karisma";
- 26 Settembre "Suoni d'Autore".

Nel comunicare le date di settembre il rappresentante del Comitato Centro Storico, sig. Vincenzo Dicorato, ha scritto al Commissario Straordinario, Gaetano Tufariello, manifestando «il nostro apprezzamento da cittadini ed operatori, per confermare e prolungare gli eventi sponsorizzati dal comitato esercenti di Piazza Duomo».

Con riferimento poi ai primi 3 concerti il Comitato osserva che «gli eventi musicali si sono tenuti regolarmente, ed hanno visto una notevole partecipazione di pubblico di ogni fascia di età, molti provenienti anche da fuori città, nei nostri esercizi. Anche la frequentazione di Piazza Duomo e dintorni nei giorni diversi da quelli degli eventi è cresciuta ed ha cambiato tendenzialmente la presenza come fascia di età e comportamenti, nonostante il periodo estivo sia storicamente il meno indicato per la nostra Città. È senza dubbio cresciuta la coesione sociale e la sicurezza nelle serate andriesi. Si è inoltre stabilito un costante rapporto di collaborazione tra esercenti e band giovanili e non, che ha portato molti musicisti a progettare insieme anche futuri sviluppi».
  • centro storico andria
Altri contenuti a tema
Centro storico sempre più sporco: "Sta tornando ai tempi della movida selvaggia" Centro storico sempre più sporco: "Sta tornando ai tempi della movida selvaggia" La preoccupazione del Comitato Residenti Centro Storico di Andria
Una basola inclinata tra via De Anellis e via Museo del Confetto rischia di provocare seri danni ai pedoni Una basola inclinata tra via De Anellis e via Museo del Confetto rischia di provocare seri danni ai pedoni L'appello dei residenti: "Aiutateci a farla sistemare"
Intervento di sanificazione intorno a Palazzo Ducale e vie limitrofe Intervento di sanificazione intorno a Palazzo Ducale e vie limitrofe Questa mattina personale della Soc. Sangalli all'opera con idropulitrice ed idrogetto con disinfettante
La critica situazione della potabilità dell'acqua a Montegrosso fa paventare pericoli anche per Andria La critica situazione della potabilità dell'acqua a Montegrosso fa paventare pericoli anche per Andria Nota del presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Nino Marmo; "Da mesi sollecito, ma Aqp sempre silente"
Controlli in serata da parte di Polizia di Stato e Polizia Locale Controlli in serata da parte di Polizia di Stato e Polizia Locale Trovata droga nel centro storico mentre su corso Cavour multe nei confronti di centauri e automobilisti
Anche stamane controlli dei carabinieri: perquisiti interi stabili in viale Virgilio e via R. Carriera Anche stamane controlli dei carabinieri: perquisiti interi stabili in viale Virgilio e via R. Carriera In azione oltre 50 Carabinieri di Andria e del Comando Provinciale di Bari, supportati dai “Cacciatori di Puglia”
Andria Bene Comune: "Non di sole pistole vive la Città" Andria Bene Comune: "Non di sole pistole vive la Città" "Le pistole elettriche sembrano uno specchietto per le allodole, per far riversare un po' di rabbia sociale e lasciare tutto invariato"
Danni a condotte idriche causano crepe sulla facciata e sul portale della chiesa di sant'Agostino Danni a condotte idriche causano crepe sulla facciata e sul portale della chiesa di sant'Agostino Il presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Nino Marmo interpella il governatore Emiliano
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.