Dora Lacerenza
Dora Lacerenza
Vita di città

25 novembre, Lacerenza (Cgil Bat): “Per un lavoro di tutto rispetto”

La segretaria della Cgil Bat riflette sulla giornata internazionale contro la violenza sulle donne

"Per un lavoro di tutto rispetto". È questo lo slogan che quest'anno ha scelto la Cgil per celebrare la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza maschile contro le donne, il 25 novembre 2021. In particolare la Confederazione dedica questa ricorrenza alla ratifica della Convenzione ILO 190 sul contrasto alla violenza e alle molestie nei luoghi di lavoro. "Un traguardo importante che adesso deve diventare effettivo anche nel nostro Paese dove si sta discutendo un disegno di legge per il contrasto alle molestie anche sessuali nei luoghi di lavoro", riflette Dora Lacerenza, segretaria della Cgil Bat.

"Veniamo da un periodo difficile per tutte, la pandemia e le misure di contenimento dell'emergenza sanitaria, ma anche più pesante soprattutto per le donne, il Covid-19 ha messo, purtroppo, in luce una serie di problematiche che hanno aggravato e non poco una situazione già di per sé complessa per le donne, ha acuito queste condizioni di discriminazione e disuguaglianza. Purtroppo sono molte le donne che chiedono di essere aiutate perché vittime di violenza fisiche e psicologiche dentro e fuori i posti di lavoro", afferma Lacerenza.

"Per questo l'impegno della Cgil è quello di lavorare affinché il 25 novembre sia ogni giorno e sempre si condanni la violenza contro le donne. E soprattutto dobbiamo impegnarci tutti insieme, istituzioni comprese, perché la via dei diritti sia alla base di un mondo del lavoro più equo, fatto di stesse opportunità e nello stesso tempo di parità di retribuzione", conclude la segretaria della Cgil Bat.
  • cgil bat
Altri contenuti a tema
Uffici periferici dello Stato nella Bat, D’Alberto: “Bene ma l’iter ora sia celere” Uffici periferici dello Stato nella Bat, D’Alberto: “Bene ma l’iter ora sia celere” Il segretario generale della Cgil commenta la notizia dell’avvio delle procedure per il completamento degli uffici decentrati nel territorio
Documento di programmazione economica e sanità, la Cgil ne discute ad Andria Documento di programmazione economica e sanità, la Cgil ne discute ad Andria Appuntamento questo pomeriggio alle 16,30 presso la Camera del Lavoro in piazza Giuseppe Di Vittorio
‘Mai più fascismi: per il lavoro, la partecipazione, la democrazia’. Partiti pullman anche da Andria ‘Mai più fascismi: per il lavoro, la partecipazione, la democrazia’. Partiti pullman anche da Andria Una decina in tutta la Bat i bus che conducono i manifestanti di Cgil Cisl e Uil nella Capitale. Appuntamento alle 14 in piazza San Giovanni
Mai più fascismi, D’Alberto: “Pullman in partenza dalla Bat per Roma” Mai più fascismi, D’Alberto: “Pullman in partenza dalla Bat per Roma” Manifestazione sabato 16 ottobre in piazza San Giovanni. Il sindacato prepara la partenza e ringrazia quanti in queste ore hanno mostrato vicinanza alla Cgil
Pnrr, preoccupazione della Fp e Cgil Bat: “Serve organico nei Comuni” Pnrr, preoccupazione della Fp e Cgil Bat: “Serve organico nei Comuni” Remini e D’Alberto: “Soluzioni straordinarie se si vuole che anche questo territorio benefici dei finanziamenti”
No Green Pass e scontri a Roma, invasa sede Cgil. Sindaco Bruno: “No alla violenza” No Green Pass e scontri a Roma, invasa sede Cgil. Sindaco Bruno: “No alla violenza” Nota di vicinanza al sindacato anche da parte del Primo Cittadino
Tutte le sedi della Cgil della Bat aperte oggi, contro lo squadrismo, per la democrazia e la libertà Tutte le sedi della Cgil della Bat aperte oggi, contro lo squadrismo, per la democrazia e la libertà Ad Andria aperta la sede di piazza Di Vittorio
Il Pd di Andria, con la Cgil, contro il fanatismo e l'idiozia Il Pd di Andria, con la Cgil, contro il fanatismo e l'idiozia Dopo i gravi episodi di violenza e intolleranza avvenuti a Roma
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.