Largo Grotte, Annalisa: «Idillio interrotto»
Largo Grotte, Annalisa: «Idillio interrotto»

Largo Grotte, Annalisa: «Idillio interrotto»

Si torna a parlare della zona riqualificata un anno fa

Si torna a parlare di Largo Grotte ed a scriverci è una lettrice, Annalisa, che ci segnala diverse mancanze in quello che è stato un luogo riqualificato già oggetto di numerose denunce per incuria. La segnalazione completa:

Salve,vorrei segnalare qualcosa che proprio non riesco a comprendere, certa che voi mi aiuterete. Circa un anno fa viene inaugurata la nuova veste di Largo grotte e dopo poco viene allestita un'area giochi. Me ne sono rallegrata. Avevo sotto casa un piccolissimo angolo verde dove andare a trascorrere del tempo con mia figlia. Dopo pochi mesi l'idillio si interrompe. Pezzo per pezzo portano via il tappetino su cui dovrebbero atterrare i piccoli scendendo spericolati dalle giostrine. Ahime' qualcuno non comprende l'importanza di quello spazio per i piccoli del quartiere. Ci vorranno mesi e segnalazioni affinché il tappettino venga rimesso. E siamo tornati a giocare.

L'idillio si interrompe ancora a inizio dicembre quando una bella mattina operatori comunali, immagino, circondano l'area con un telo arancione bucherellato che di solito segnala i lavori in corso. Mbè i lavori non sono mai iniziati, quali lavori poi nessuno lo sa. Quel "recinto" arancione è stato oltrepassato da tanti non capendone il senso. Anche la neve lo ha coperto, poi la neve si è sciolta e il telo è ricomparso e sono comparsi tanti piccoli rifiuti e tanti oltraggi perpetrati all'area: pezzi di tappettino sollevati, giochi sdradicati, giochi smontati, bulloni pendenti e altalene cigolanti...il tutto circondato da un "telo- tappeto" arancione bucherellato. Vorrei che mi aiutaste a capire cosa non è successo, perché tanta noncuranza. Scusate ma sono certa che se l'area fosse stata in Viale Crispi ci avremmo trovato il giardiniere che innaffiava i ciclamini ogni giorno, fiori che qui ovviamente non ci sono. Vorrei anche non sentirmi una noncurante di un divieto a non passare dimenticato. Vorrei che mia figlia potesse tornare su un'altalena sicura e a vivere uno spazio che può guardare senza che io debba distrarla dallo sfacelo del posto.
Largo Grotte, Annalisa: «Idillio interrotto»
  • largo grotte
Altri contenuti a tema
Ripulita e riaggiustata la fontana di Largo Grotte da parte dell'AndriaMultiservice Ripulita e riaggiustata la fontana di Largo Grotte da parte dell'AndriaMultiservice Si spera adesso che venga rispettata nel tempo. Le FOTO
Riqualificato Largo Grotte con dissuasori, giardinetti, tappeto gioco e panchine Riqualificato Largo Grotte con dissuasori, giardinetti, tappeto gioco e panchine Previsti altri lavori aggiuntivi a settembre. L’annuncio del Sindaco Bruno
Vandali in azione nel centro storico, danneggiata fontana a Largo Grotte Vandali in azione nel centro storico, danneggiata fontana a Largo Grotte Mentre al suo interno sono stati abbandonati componenti di bicicletta e pezzi di scarto di carrozzerie di auto
1 Lista civica popolare Futura, su aggressione a dipendente Suap: "Atto molto grave e inutile" Lista civica popolare Futura, su aggressione a dipendente Suap: "Atto molto grave e inutile" "Molte situazioni non regolari potranno essere normalizzate, altre illegali dovranno essere rimosse, tutte, senza eccezioni"
Violenza a dipendente in servizio al SUAP, Sindacato CSA: "Comune si costituisca parte civile" Violenza a dipendente in servizio al SUAP, Sindacato CSA: "Comune si costituisca parte civile" Lo chiede il Segretario Regionale CSA Puglia, Sebastiano Zonno: "Alzare livello di attenzione e di sicurezza dei propri dipendenti"
2 Covid 19: Ripetuti assembramenti in Largo grotte denunciati dal Presidio "Libera" di Andria Covid 19: Ripetuti assembramenti in Largo grotte denunciati dal Presidio "Libera" di Andria Avv. Caldarola: "Decine e decine di giovani impunemente, all'insaputa dei loro genitori si riuniscono senza adottare le minime misure di sicurezza"
Furto con scasso negli uffici comunali di Largo Grotte Furto con scasso negli uffici comunali di Largo Grotte Ignoti avrebbero portato via solo poche centinaia di euro. Il furto sarebbe avvenuto tra sabato e domenica
Dehors, esercenti ancora in attesa. Da lunedì rinforzi al Suap Dehors, esercenti ancora in attesa. Da lunedì rinforzi al Suap Il regolamento è stato approvato lo scorso 22 gennaio
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.