Calcio
Calcio
Calcio

Tornei Anspi ad Andria per tre fasce d'età: iscrizioni alla parrocchia Maria SS. dell'Altomare

Inizio il 27 marzo e conclusione negli ultimi giorni di maggio. Termine per le iscrizioni il 18 marzo

Il comitato zonale Anspi, presieduto da don Domenico Evangelista viceparroco della chiesa Maria SS. dell'Altomare, ha organizzato tre tornei di calcio per diverse fasce d'età con inizio il 27 marzo e conclusione negli ultimi giorni di maggio. L'iniziativa è rivolta ai nati tra il 2008 e il 2011, alla fascia d'età 2003-2007 e agli adulti dai 20 anni in poi. Le iscrizioni si potranno effettuare entro il 18 marzo presso l'oratorio della parrocchia dell'Altomare dalle ore 16 alle 17.

La formula dei tornei prevede un girone unico con partite di solo andata (o eventualmente anche ritorno in base al numero delle squadre, ad eccezione del campionato tra adulti) e successive fasi eliminatorie. Oltre alla vincitrice della finale, verrà premiata anche la squadra classificata al primo posto della fase a gironi. Per tutti i tornei le squadre giocheranno con 6-7 atleti ciascuna e per la validità dell'incontro si richiede la presenza di almeno 4-5 atleti. In caso contrario l'incontro verrà considerato perso a tavolino (3-0). Non sarà possibile sostituire o inserire nessun altro giocatore durante il torneo. Il rinvio di un'intera giornata di campionato verrà recuperata a fine torneo prima delle fasi finali.

I criteri di qualificazione al turno successivo, in caso di parità in classifica, sono:
  1. scontri diretti;
  2. risultato negli scontri diretti;
  3. minor numero di espulsi e ammoniti (in questo ordine) per squadra;
  4. reti segnate;
  5. reti subite.
Come riportato nel regolamento "il giudice di gara, dinanzi a comportamenti antisportivi in campo e fuori dal campo, può disporre, se ritiene opportuno, n.1 punto di penalizzazione alle squadre interessate. Il Comitato Organizzatore inoltre può intervenire direttamente, prima, durante e dopo gli incontri per correggere, sospendere, ammonire o espellere chiunque si renda colpevole di atti, danni a cose e persone, gesti o parole non ammissibili in un ambiente educativo come quello oratoriano".

In allegato all'articolo riportiamo i regolamenti completi per i tre tornei.
  • madonna dell'altomare
Altri contenuti a tema
Folla di fedeli alla processione della Madonna dell'Altomare Folla di fedeli alla processione della Madonna dell'Altomare Giovani, anziani, donne ed intere famiglie per questo rito di fede ed autentica vocazione popolare
Madonna dell'Altomare: oggi la processione per le vie della città Madonna dell'Altomare: oggi la processione per le vie della città Tanti i fedeli che parteciperanno a questo tradizionale rito, di fede ed autentica vocazione popolare
"In viaggio con Francesco": ad Andria al via la XIV edizione del presepe vivente "In viaggio con Francesco": ad Andria al via la XIV edizione del presepe vivente Si svolgerà nelle grotte di piazza Altomare, a partire dal 26 dicembre
Emozione per la Madonna dell'Altomare che fa visita agli anziani Emozione per la Madonna dell'Altomare che fa visita agli anziani Ieri pomeriggio la Vergine in barca è stata alla casa di riposo di San Giuseppe
In migliaia ad accompagnare il simulacro della Madonna dell'Altomare In migliaia ad accompagnare il simulacro della Madonna dell'Altomare Lungo tutto l'itinerario della processione, tanti i fedeli che hanno pregato ed invocato la Madre celeste
Chiesa dell'Altomare gremita di fedeli per la supplica Chiesa dell'Altomare gremita di fedeli per la supplica Tanti i pellegrini giunti nella città fidelis, in attesa della tradizionale processione prevista per le ore 18
“Angosciati ti cercavamo...” tra smarrimento e ritrovamento “Angosciati ti cercavamo...” tra smarrimento e ritrovamento Riflessione di don Ettore Lestingi, presidente della Commissione Liturgica diocesana
Vigilia festa dell'Altomare: lavori di pulizia e bonifica in tutto il quartiere cittadino Vigilia festa dell'Altomare: lavori di pulizia e bonifica in tutto il quartiere cittadino Dalle prime ore di stamane personale delle aziende Sieco - Gial Plast sono al lavoro con i propri mezzi
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.