Sconfitta con sorriso, l'Audax conquista un punto con l'Altamura
Sconfitta con sorriso, l'Audax conquista un punto con l'Altamura
Volley

Sconfitta con sorriso, l'Audax conquista un punto con l'Altamura

Al Palasport finisce al tie-break. Testa al match salvezza contro la Primadonna

«Partita preparata con grande convinzione in settimana, volevamo provare a prendere punti anche se dovevamo affrontare la quinta in classifica». Le parole di Elisabetta Cestino, tecnico dell'Audax Volley di Andria, per raccontare le sensazioni del pre-match casalingo contro la Leonessa Altamura, formazione lanciatissima verso i playoff promozione per la B2 del torneo di volley femminile. E l'Audax conquista un importantissimo punto portando il match sino al tie-break perso solo con il parziale di 10-15 dopo aver a lungo comandato. «Fondamentale è stato battere bene e giocare d'astuzia senza mai avere la fretta di chiudere le azioni» ha ribadito il tecnico andriese che, dopo aver espresso soddisfazione per la prestazione della sua gara ha dovuto subito rituffarsi nel clima partita per preparare il delicato e fondamentale match di domenica prossima 22 marzo alle ore 18,30, nel Palasport di Enziteto a Bari dove andrà in scena lo scontro salvezza tra la Primadonna Volley e l'Audax.

Tornando al match con la Leonessa Altamura oltre due ore di gara a partire dal sestetto con Bracco e capitan Germoglio di lato, Agresti e Gorgoglione di centro, Mininni e Matera nella diagonale palleggio-opposto, Luzzi libero. Assenza per Abruzzese. Partenza con grande equilibrio e tanto pubblico al Palasport per sostenere le andriesi che faticano nella fase iniziale a trovare subito le misure. L'Altamura segna il passo e chiude sul 19-25. Ma stavolta le andriesi non si disuniscono e colpo su colpo hanno ribaltato la situazione nel secondo e terzo set rispettivamente con il punteggio di 25-20 e 25-11. Problemi fisici per Bracco e Germoglio con in campo anche le giovanissime Capogna e D'Avanzo nel quarto set che l'Altamura torna a comandare anche se l'Audax ha dato sempre l'impressione di non disunirsi in nessun momento. Finale sul 16-25. Il 2 a 2 rilancia l'esperienza delle ospiti che piazzano il break vincente sul 10-15 dopo qualche disattenzione costata cara alle andriesi.

«Si è vista una squadra determinata a non mollare mai ed a far divertire il tanto pubblico presente - ha detto Elisabetta Cestino - un piccolo passo è stato fatto, ora testa a Domenica dove non sarà assolutamente facile». La Primadonna Volley, infatti, annovera tra le sue fila due nuovi acquisti che hanno ridato fiato alle speranze baresi di salvezza. Per l'Audax, invece, si tenta il recupero di capitan Germoglio ferma ai box per problemi alla schiena.
  • Audax Volley
Altri contenuti a tema
Audax Andria, cuore e grinta: battuto il Canosa al tie-break Audax Andria, cuore e grinta: battuto il Canosa al tie-break Le azzurre consolidano il quinto posto in classifica a quota 16 punti
Pallavolo, Audax Andria sconfitta in casa: l'Asem Bari si impone per 3-0 Pallavolo, Audax Andria sconfitta in casa: l'Asem Bari si impone per 3-0 Nella 13^ giornata del campionato di Serie D le andriesi cede a una delle formazioni candidate per il salto di categoria
Pallavolo: l'Audax Andria chiude l'anno solare con una sconfitta contro la Don Milani Bari Pallavolo: l'Audax Andria chiude l'anno solare con una sconfitta contro la Don Milani Bari Gara a senso unico. Si riparte il 9 gennaio in trasferta contro l'Adriatica Trani
Pallavolo, Audax Andria irrefrenabile: regolato il Canosa al tie-break Pallavolo, Audax Andria irrefrenabile: regolato il Canosa al tie-break Seconda vittoria consecutiva, la prima lontano dalle mura amiche
L'Audax Andria torna al successo: vittoria al tie-break contro il quotato Cerignola L'Audax Andria torna al successo: vittoria al tie-break contro il quotato Cerignola Le azzurre non vincevano da un mese: ottimo risultato contro una delle candidate alla vittoria del campionato
L'Audax Andria soffre ma vince al tie-break contro la penultima Bitetto L'Audax Andria soffre ma vince al tie-break contro la penultima Bitetto Le andriesi si confermano a metà classifica con 16 punti
Audax Andria, il 2020 parte col piede giusto: vittoria a Barletta per 3 set a 0 Audax Andria, il 2020 parte col piede giusto: vittoria a Barletta per 3 set a 0 Le federiciane salgono al sesto posto in classifica a quota 14 punti
L'Audax Andria chiude il 2019 con una sconfitta, vince 3-0 la capolista Giovinazzo L'Audax Andria chiude il 2019 con una sconfitta, vince 3-0 la capolista Giovinazzo Divario tecnico importante fra le due compagini che comunque si affrontano a viso aperto
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.