Nuova Andria
Nuova Andria
Calcio

Nuova Andria, vittoria sofferta ma meritata contro il Giovinazzo

Un risultato importante che dimostra quanto carattere possiede la squadra per aver lottato con determinazione

Vittoria voluta, sofferta, ma meritata quella di oggi per la Nuova Andria che, in casa al Campo Sportivo "Fidelis", batte la capolista Giovinazzo per 2 a 1.

Gli andriesi portano a casa la seconda vittoria consecutiva e si posizionano al terzo posto a 16 punti in compagnia del Celle di San Vito. Dopo i primi venti minuti di gioco le due squadre si studiano. Al 24° però Montrone prova dalla distanza ma la palla termina sul fondo. Dopo tre minuti è Quacquarelli invece a rendersi pericoloso con un tiro da fuori area ma la sfera termina di poco alta. Al 32° arriva la rete del vantaggio per la Nuova Andria: sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Loconte, mischia in area di rigore e gol di Amorese. Al 44° reazione del Giovinazzo con De Cristoforo ma Crisantemo non si fa sorprendere e devia. Dopo due minuti di recupero, l'arbitro decreta la fine della prima frazione di gioco. Nella ripresa dopo undici minuti di gioco, fallo in area di rigore su De Cristoforo, dal dischetto Vitale non sbaglia: 1 a 1 e match riaperto. Euforici per il gol, dopo due minuti gli ospiti tentano il gol del vantaggio con Capriati ma Crisantemo bravo a non farsi sorprendere, spedisce la palla in calcio d'angolo. Al 67° la Nuova Andria tenta e trova la rete del 2 a 1: Montrone crossa, pasticcio in area difensiva e gol di Quacquarelli. Reazione degli ospiti dopo cinque minuti, ma Crisantemo si oppone ancora e spedisce la palla fuori. Al 78° occasione sprecata per gli andriesi di chiudere il match: fallo in area di rigore su Montrone, dal dischetto si presenta Loconte che calcia incredibilmente alto sopra la traversa.

All'80° la Nuova Andria resta in dieci per l'espulsione di Fiore, ma nonostante l'inferiorità numerica, la Nuova Andria ha continuato a spingere con Loconte che tira da fuori area ma la palla termina alta sopra la traversa. Dopo cinque minuti di recupero, l'arbitro decreta la fine del match. Una vittoria importante quella di oggi, che dimostra quanto carattere possiede la squadra per aver lottato con determinazione dall'inizio della partita fino all'ultimo minuto di gioco. Alla fine match mister Sinisi dichiara: "Una vittoria importantissima per noi che è servita per farci rimanere in corsa e non staccarci. Sono soddisfatto perché i ragazzi hanno interpretato la partita nei migliori dei modi, abbiamo sofferto ma ce la siamo giocata e l'abbiamo vinta". Prossimo match ad Ordona contro l'Herdonia Calcio. Pareggio in casa per gli Allievi della Nuova Andria contro il Santo Spirito Barletta; a segno per gli andriesi Avella.
  • Nuova Andria
Altri contenuti a tema
Scene da Far West in Liberty Canosa-Nuova Andria, i federiciani tuonano: «Riportate falsità nel referto di gara» Scene da Far West in Liberty Canosa-Nuova Andria, i federiciani tuonano: «Riportate falsità nel referto di gara» Comunicato ufficiale della società andriese dopo le decisioni del Giudice Sportivo. Già presentato il ricorso
Nuova Andria Calcio: vittorie per Juniores e Giovanissimi, sconfitta per gli Allievi Nuova Andria Calcio: vittorie per Juniores e Giovanissimi, sconfitta per gli Allievi Positivo il bilancio dell'ultimo weekend
Sodalizio tra scuola “Salvemini” e Nuova Andria: nasce la squadra di calcio femminile Sodalizio tra scuola “Salvemini” e Nuova Andria: nasce la squadra di calcio femminile Ieri pomeriggio, martedì 14 gennaio la presentazione del progetto sostenuto dalla FIGC Puglia
La Nuova Andria diventa Scuola Calcio qualificata La Nuova Andria diventa Scuola Calcio qualificata Il riconoscimento arriva in via ufficiale dalla Lega Nazionale Dilettanti e dalla FIGC Puglia
Un pareggio e due sconfitte: il 2020 della Nuova Andria Calcio parte a rilento Un pareggio e due sconfitte: il 2020 della Nuova Andria Calcio parte a rilento I risultati dell'ultimo weekend
Formaciòn Valencia Italia, seconda visita di Marcello Corazzini alla Nuova Andria Calcio Formaciòn Valencia Italia, seconda visita di Marcello Corazzini alla Nuova Andria Calcio Il tecnico responsabile del progetto ha incontrato la società di Vincenzo Carbutti lo scorso 23 dicembre
La Nuova Andria Calcio festeggia il Santo Natale con il Centro Zenith e Legambiente La Nuova Andria Calcio festeggia il Santo Natale con il Centro Zenith e Legambiente Progetto tecnico, solidarietà e rispetto per l'ambiente: un anno ricco di novità per la società calcistica andriese
Nuova Andria Calcio: prima vittoria per gli Allievi nel recupero della 2^ giornata Nuova Andria Calcio: prima vittoria per gli Allievi nel recupero della 2^ giornata Vince anche la Juniores che chiude bene il 2019. Giovanissimi in campo il 18 dicembre
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.