ripresa allenamento Nuova Andria
ripresa allenamento Nuova Andria
Sport

Riprendono le attività della Nuova Andria Calcio con allenamenti individuali

Ripresa giovedì 18 febbraio sotto gli occhi del responsabile del progetto Formaciòn Valencia Italia, Marcello Corazzini

La voglia di tornare in campo e giocare a calcio è tanta, ma per ora bisognerà continuare ad allenarsi in modo individuale con la speranza di tornare presto a disputare match ufficiali. La Nuova Andria calcio riparte, e lo fa con il suo Settore Giovanile.

Le difficoltà non mancano, spiega il Presidente della società Vincenzo Carbutti, ma i ragazzi hanno voglia di normalità e il pallone rappresenta uno degli strumenti più efficaci per farlo. Dunque tutti in campo, nel rispetto delle norme anticovid, in attesa di buone notizie da qui alle prossime settimane. «Finalmente siamo ripartiti. E' stato un periodo difficile per tutti. Ormai da tre settimane abbiamo ricompattato i vari gruppi, ma i nostri numeri non sono ancora quelli che ci contraddistinguono. Questi ragazzi hanno voglia di normalità, ma al momento possiamo solo allenarci individualmente. Speriamo che presto si possa tornare in campo per disputare partite ufficiali», ha detto Carbutti.

Giovedì sera (18 febbraio) gli allenamenti si sono tenuti sotto gli occhi attenti del responsabile del progetto Formaciòn Valencia Italia, Marcello Corazzini. La collaborazione con il club spagnolo continuerà a far crescere i giovani talenti della Nuova Andria anche in questo momento storico complesso. «Continuiamo a portare le nostre competenze e innovazioni per gli affiliati. Ci sono buone possibilità di tornare presto a giocare a calcio, noi non possiamo fare altro che continuare ad allenarci e offrire tutto il nostro supporto a questi ragazzi», ha sottolineato Marcello Corazzini.

Il Responsabile dell'Area Tecnica e allenatore dei Giovanissimi, Gabriele Iannone, a sua volta si augura di poter tornare presto a competere nel campionato regionale ormai fermo dopo appena tre giornate disputate. «Intanto era importante tornare ad allenarsi, poi si vedrà. Attendiamo fiduciosi ogni futura decisione».
  • Nuova Andria
Altri contenuti a tema
Orgoglio Nuova Andria: 9 ex allievi e giovanissimi tesserati tra Bisceglie e Fidelis Orgoglio Nuova Andria: 9 ex allievi e giovanissimi tesserati tra Bisceglie e Fidelis Risultato straordinario per la società federiciana raggiunto al termine della scorsa stagione
Gabriele Iannone nuovo Responsabile dell'Area Tecnica della Nuova Andria Calcio Gabriele Iannone nuovo Responsabile dell'Area Tecnica della Nuova Andria Calcio Ufficializzata la partecipazione ai prossimi campionati regionali di Juniores e Giovanissimi
Strutture sportive: le precisazioni della Nuova Andria Calcio alle dichiarazioni di Laura Di Pilato ad Amica9 tv Strutture sportive: le precisazioni della Nuova Andria Calcio alle dichiarazioni di Laura Di Pilato ad Amica9 tv Ringraziando la candidata Sindaca, l'associazione sportiva auspica che tutti corrano in soccorso dello sport
La Nuova Andria Calcio saluta il mister Gaetano Fanelli La Nuova Andria Calcio saluta il mister Gaetano Fanelli Vincenzo Carbutti: «Grazie Gaetano, hai fatto tanto per questa realtà»
Ritrovata la navetta "cannibalizzata" della Nuova Andria Calcio: oltre al danno anche la beffa Ritrovata la navetta "cannibalizzata" della Nuova Andria Calcio: oltre al danno anche la beffa Parcheggiato in una zona periferica, il mezzo è stato ritrovato con ingenti danni
Rubata nella notte la navetta della Nuova Andria Calcio Rubata nella notte la navetta della Nuova Andria Calcio Manomesso il cancello automatico del Center Sporting Club. Il presidente Carbutti ha sporto denuncia ai Carabinieri
Nuova Andria, si riparte da giovedì 18 giugno in una nuova casa Nuova Andria, si riparte da giovedì 18 giugno in una nuova casa Le attività con i tesserati del Settore Giovanile e della Scuola Calcio ripartiranno allo Sporting Club Center
Nuova Andria, progetto “Valencia Italia”: la formazione dei tecnici è anche online Nuova Andria, progetto “Valencia Italia”: la formazione dei tecnici è anche online Lo scorso 24 aprile un incontro di aggiornamento con il responsabile del progetto, dott. Giulio Longo
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.