Marco Bonitta, Tecnico Nazionale Volley Femminile e l'Audax Andria
Marco Bonitta, Tecnico Nazionale Volley Femminile e l'Audax Andria
Volley

Audax, a Modugno termina 3 a 0 per le padrone di casa

Testa alla sfida interna con l'Altamura ed allo stage con Bonitta

L'Audax non riesce ad imporre il proprio gioco ed il forte Modugno passa in casa con il risultato di 3 a 0. La difficoltà di questo campionato è tutto nell'esperienza e nella continuità di gioco, entrambe caratteristiche su cui sta lavorando con grande attenzione il tecnico andriese Elisabetta Cestino. Il problema, tuttavia, è nei risultati della diretta concorrente per raggiungere i play-out ed evitare la retrocessione diretta: la Primadonna Volley, infatti, ha battuto in casa, con un risultato a sorpresa, il Volley's Eagles ed ora ha staccato le andriesi di quattro lunghezze che, tuttavia, hanno ancora la possibilità di affrontare l'ultima in graduatoria l'Asem Volley e la stessa Primadonna per due scontri diretti che dovrà affrontare fuori casa.

Partenza con un sestetto ancora ruotato per coach Cestino con Mininni in palleggio opposta ad Abruzzese in crescita. Spazio al tandem capitan Germoglio e Massaro di lato con Agresti ed Ottomano di centro oltre a Luzzi come libero. Continuità di gioco che, purtroppo, continua ad essere l'anello mancante di questa stagione: ottimo inizio ma gara vissuta tra troppi alti e bassi durante tutta la durata dei tre set. 25-15 il primo parziale, poi nuovamente in campo ed Audax perfetta in lunghi tratti sino ad aver raggiunto un break di ben sei lunghezze. Ma il Modugno è squadra sorniona e punto su punto il recupero è inevitabile sino al 25-18 finale. Terzo parziale con identico svolgimento sino al black out ed alla vittoria delle padrone di casa per 25-16. Ora testa alla gara casalinga contro la Leonessa Altamura con, nuovamente, l'iniziativa "#forzaaudax, passione in rosa per il volley" che coinvolgerà tutta l'ampia realtà associativa audassina. Sabato 14 marzo con inizio alle ore 18,30 al Palasport di Corso Germania lo spettacolo sarà tutto sugli spalti ed in campo per incitare le ragazze andriesi verso questa complessa corsa alla difesa della Serie C.

Palasport di Corso Germania che è stato, invece, teatro dello stage azzurro con Marco Bonitta, tecnico della Nazionale di Volley femminile, ospite ad Andria per il progetto "Piramide" e l'allenamento andriese con 18 atlete delle annate dal 1998 al 2002 con ben tre atlete dell'Audax convocate. Particolare attenzione verso Valeria Gorgoglione ma anche verso Rossella Selvarolo e Giorgia Bisceglie, tutte ragazze giovanissime con grandi potenzialità di crescita e che hanno ricevuto i complimenti dal tecnico azzurro oltre che da tutto lo staff di scena ad Andria. Un risultato che premia il grande lavoro sul settore giovanile dell'Audax di cui la prima squadra, di serie C, è la naturale conseguenza. Nel frattempo la 1^ divisione giovani femminile di Licia Romano resta in alta quota ad un passo dal primo posto attualmente occupato dal Volley Barletta. Prossima sfida delle andriesi domenica 15 marzo alle 18 sul terreno di gioco dell'Orta Nova.
  • Audax Volley
  • marco bonitta
Altri contenuti a tema
Audax Andria, cuore e grinta: battuto il Canosa al tie-break Audax Andria, cuore e grinta: battuto il Canosa al tie-break Le azzurre consolidano il quinto posto in classifica a quota 16 punti
Pallavolo, Audax Andria sconfitta in casa: l'Asem Bari si impone per 3-0 Pallavolo, Audax Andria sconfitta in casa: l'Asem Bari si impone per 3-0 Nella 13^ giornata del campionato di Serie D le andriesi cede a una delle formazioni candidate per il salto di categoria
Pallavolo: l'Audax Andria chiude l'anno solare con una sconfitta contro la Don Milani Bari Pallavolo: l'Audax Andria chiude l'anno solare con una sconfitta contro la Don Milani Bari Gara a senso unico. Si riparte il 9 gennaio in trasferta contro l'Adriatica Trani
Pallavolo, Audax Andria irrefrenabile: regolato il Canosa al tie-break Pallavolo, Audax Andria irrefrenabile: regolato il Canosa al tie-break Seconda vittoria consecutiva, la prima lontano dalle mura amiche
L'Audax Andria torna al successo: vittoria al tie-break contro il quotato Cerignola L'Audax Andria torna al successo: vittoria al tie-break contro il quotato Cerignola Le azzurre non vincevano da un mese: ottimo risultato contro una delle candidate alla vittoria del campionato
L'Audax Andria soffre ma vince al tie-break contro la penultima Bitetto L'Audax Andria soffre ma vince al tie-break contro la penultima Bitetto Le andriesi si confermano a metà classifica con 16 punti
Audax Andria, il 2020 parte col piede giusto: vittoria a Barletta per 3 set a 0 Audax Andria, il 2020 parte col piede giusto: vittoria a Barletta per 3 set a 0 Le federiciane salgono al sesto posto in classifica a quota 14 punti
L'Audax Andria chiude il 2019 con una sconfitta, vince 3-0 la capolista Giovinazzo L'Audax Andria chiude il 2019 con una sconfitta, vince 3-0 la capolista Giovinazzo Divario tecnico importante fra le due compagini che comunque si affrontano a viso aperto
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.