Michele Simone: «Passione e sacrificio per mantenere una qualità altissima»
Michele Simone: «Passione e sacrificio per mantenere una qualità altissima»
Viva Food

Michele Simone: «Passione e sacrificio per mantenere una qualità altissima»

Caseificio campione del gusto: «Lavoriamo ad orari forse inconcepibili per i ragazzi di oggi»

«Serve passione e sacrificio» ci racconta Michele Simone, portavoce buono di questi eccelsi sapori. «Bisogna dare tutto per mantenere una qualità altissima» ci dice. E' impegno totale quello che ci racconta Michele, e nei suoi occhi è facile notare l'affetto di chi ripercorre tutta la storia della propria famiglia per arrivare fino ai giorni nostri, i giorni della Burrata IGP. Cuspide di una serie di prodotti caseari buoni come pochi.
  • agroalimentare
Altri contenuti a tema
Cresce in Puglia il cibo di strada, ed una azienda su 4 è donna e giovane Cresce in Puglia il cibo di strada, ed una azienda su 4 è donna e giovane Il nostro agroalimentare è il più apprezzato, ma anche il più copiato al mondo
Legge anti-spreco alimentare, sottoscritto protocollo con la Regione Legge anti-spreco alimentare, sottoscritto protocollo con la Regione Cia Puglia: "Attivata la filiera virtuosa per destinare le eccedenze agricole alle famiglie bisognose"
Andria, Barletta, Bisceglie e Trani insieme contro gli sprechi alimentari e farmaceutici Andria, Barletta, Bisceglie e Trani insieme contro gli sprechi alimentari e farmaceutici Venerdì 15 febbraio la presentazione del bando regionale
In Puglia buttati annualmente in pattumiera 310mila ton. di cibo: ecco il decalogo antisprechi In Puglia buttati annualmente in pattumiera 310mila ton. di cibo: ecco il decalogo antisprechi Pochi semplici accorgimenti per evitare di buttare il cibo
Decreto legge semplificazione, Coldiretti: "Arriva l'etichetta Made in Italy" Decreto legge semplificazione, Coldiretti: "Arriva l'etichetta Made in Italy" Soddisfazione dai vertici del sindacato di categoria: "Obbligo indicazione di origine di tutti gli alimenti é nostra vittoria"
Marina Mastromauro: «Per Granoro ricordo la grande lezione del mio papà» Marina Mastromauro: «Per Granoro ricordo la grande lezione del mio papà» «Una scelta di campo, preferiamo materie prime pugliesi e italiane»
Antonio Raguso: «Fieri della nostra tradizione centenaria» Antonio Raguso: «Fieri della nostra tradizione centenaria» Felice Sgarra: «Grande attenzione verso l'olio extravergine d'oliva»
Frantoio Raguso, una passione senza tempo Frantoio Raguso, una passione senza tempo Olio pugliese, patrimonio della storia
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.